Il nostro impegno per lo sviluppo sostenibile

#WebParts.startingFromPrice 0

​​

In Costa Crociere promuoviamo un modello di business orientato allo sviluppo sostenibile e alla creazione di valore. Il nostro impegno va oltre la pura gestione delle risorse in maniera responsabile, vogliamo contribuire infatti concretamente a preservarle per le generazioni future. Il settore crocieristico nel quale operiamo implica il naturale e costante confronto con le realtà economiche e culturali di tutto il mondo, per questo motivo il nostro impegno si traduce in un approccio bilanciato, improntato sull’inclusione delle diversità culturali sia che si tratti delle comunità con le quali interagiamo, sia che si tratti delle persone che lavorano con noi.La ricerca di soluzioni innovative legata allo sviluppo di nuovi servizi, passa necessariamente attraverso la precisa volontà di implementare azioni e progetti finalizzati alla mitigazione dell’impatto generato sul territorio, sulle destinazioni raggiunte e sul mare: l’elemento nel quale ci muoviamo. Ad esso dedichiamo il massimo della nostra attenzione per rispettarlo e preservarne l’assoluta bellezza.

Per approfondire

​​​​

Bilancio di Sostenibilità

​​

Il Bilancio di Sostenibilità è lo strumento di rendicontazione attraverso il quale Costa Crociere presenta ai propri stakeholder di riferimento un quadro complessivo degli impegni assunti e riporta una panoramica dei livelli di performance raggiunti e del valore generato sul piano economico, ambientale e sociale.
Il documento adotta le Linee Guida internazionali definite dal Global Reporting Initiative (GRI-G3.1) attenendosi ai principi di materialità, trasparenza, completezza, inclusività degli stakeholder e contesto di sostenibilità.
La redazione del Bilancio di Sostenibilità del biennio 2012/2013 oltre a riportare i principali progetti intrapresi nell’ottica dello sviluppo sostenibile ha visto l’inserimento, in una sezione dedicata, del caso Concordia. Questa scelta rientra nell’approccio incentrato sul rispetto della trasparenza e della gestione dell’informazione relativamente alle azioni intraprese in seguito all’evento.

Bilancio 2012 - 2013 »Bilancio 2008 »
Bilancio 2011 »Bilancio 2007 »
Bilancio 2010 »Bilancio 2006 »
Bilancio 2009 »Bilancio 2005 »