Torna Indietro

Regolamento MyCosta

1. DISCIPLINA APPLICABILE
1.1 Le presenti condizioni generali hanno per oggetto la prenotazione e/o l'acquisto dei prodotti e servizi, effettuato a distanza tramite rete telematica sul portale MyCosta appartenente a Costa Crociere S.p.A. con sede legale in Piazza Piccapietra 48, 16121 Genova, p. iva e nr. iscrizione Reg. impr. di Genova 02545900108, Tel. 010/54831, Fax 010/5483290, (“Organizzatore” o “Costa Crociere”). Ogni operazione d'acquisto sarà regolata dalle disposizioni di cui al DLgs n. 79/2011 (attuazione della direttiva 2008/122/CE), nonché dalle eventuali ulteriori condizioni contenute in depliant, opuscoli, cataloghi ed altra documentazione fornita dall'Organizzatore al passeggero per via telematica – includendo siti web e posta elettronica – (“online”) e in vigore all’atto di conclusione del presente contratto. 
1.2 Le singole clausole delle presenti condizioni generali dovranno considerarsi indipendenti l’una dall’altra; l’invalidità totale o parziale di una singola clausola o paragrafo non comporterà l’invalidità di alcuna altra clausola o paragrafo delle presenti condizioni generali di contratto. 

2. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO
2.1 La presentazione di prodotti e di servizi sul portale MyCosta costruisce un invito ad offrire. 
2.2 Se desideri prenotare uno o più servizi e/o prodotti, potrai selezionarli uno alla volta, aggiungendoli al tuo carrello. Ogni volta che selezionerai ed aggiungerai al tuo carrello un prodotto/servizio, lo stesso apparirà nella pagina riassuntiva dei prodotti da te selezionati unitamente al suo prezzo ed eventuali sconti ad esso applicati. 
Al ricevimento della tua prenotazione, Costa Crociere ti invierà una messaggio di posta elettronica confermando la presa in carico della stessa. Tale e-mail non costituisce accettazione della tua proposta di acquisto; con l’invio della stessa, infatti, ti confermiamo solamente di avere ricevuto l’ordine e di averlo sottoposto a processo di verifica dati e di disponibilità dei prodotti da te richiesti. Il tuo ordine verrà quindi considerato come la tua proposta contrattuale di acquisto rivolta a Costa Crociere S.p.A. per i prodotti elencati nel carrello, considerati ciascuno singolarmente. 
2.3 Il contratto di vendita con Costa Crociere si concluderà solamente allo scadere delle ore 00:00 GMT del terzo giorno antecedente la partenza della crociera prenotata (es: per una partenza prevista per il giorno 30 Marzo ore 11.00 a.m. GMT, il contratto si considererà concluso il giorno 27 Marzo alle ore 00:00 a.m. GMT). La conferma della disponibilità dei prodotti/servizi selezionati, ti verrà comunicata a mezzo e-mail (Conferma d’acquisto) dopo ogni modifica apportata al carrello.
2.4 Concordemente potrai modificare e/o cancellare i prodotti/servizi presenti nel tuo carrello fino al termine di cui al precedente punto, in questo caso non ti sarà addebitato alcun costo. 
2.5. I servizi/prodotti sono venduti online e devono intendersi offerti in vendita, secondo lo schema di cui all’art. 2.2., solo a passeggeri qualificabili come consumatori e che abbiano già acquistato una crociera; i relativi contratti si intendono conclusi in Italia e resta inteso che la legge applicabile al contratto è esclusivamente la legge italiana. 
2.6 Le offerte promozionali o che comunque prevedono condizioni di particolare favore pubblicate sul sito sono soggette a limiti di tempo e di disponibilità, secondo criteri di volta in volta fissati dall'Organizzatore a sua assoluta discrezione. 
2.7 In caso di unica prenotazione effettuata per più soggetti, al momento della conferma della prenotazione sul portale MyCosta, l’utente dovrà identificarsi indicando il proprio nome e cognome tra quelli elencati come facenti parte della prenotazione. Colui che effettua la prenotazione per conto di un altro soggetto facente parte della stessa prenotazione garantisce di avere i necessari poteri per conto di tali soggetti e comunque garantisce il rispetto di tutti gli obblighi contrattuali anche da parte degli altri soggetti indicati nella prenotazione. I servizi/prodotti prenotati tramite MyCosta prima della partenza concorrono all’accumulo dei punti CostaClub. I punti verranno assegnati al termine della crociera ad ogni Ospite che avrà beneficiato del servizio prenotato. 
2.8 Non saranno valide le prenotazioni effettuate da minorenni. 
2.9 Le indicazioni relative ai servizi/prodotti acquistati non contenute nei documenti contrattuali, negli opuscoli, nel sito ufficiale di Costa Crociere ovvero in altri mezzi di comunicazione, saranno fornite dall’Organizzatore al passeggero in tempo utile prima del momento in cui dovrà usufruire del servizio/prodotto. 
2.10 L'Organizzatore si riserva di derogare alle presenti condizioni generali in relazione a particolari categorie di contratti (quali ad esempio gruppi), per i quali varranno i termini e le condizioni di volta in volta specificamente indicati. 

3. PAGAMENTI 
3.1 Il pagamento dei servizi/prodotti acquistati online avverrà tramite addebito sul conto di bordo del passeggero che ha prenotato il singolo servizio (vedi art. 2.7). 
3.2 Allo stesso modo verranno addebitate al passeggero le penali di cui al successivo articolo 6. 

4. PREZZI 
4.1 I prezzi sono comprensivi di quanto espressamente indicato sul portale MyCosta e nella conferma della prenotazione validata dal passeggero. 
4.2 I prezzi devono intendersi per persona. 
4.3 Eventuali sconti o riduzioni del prezzo pubblicizzato verranno indicate nel riepilogo dei servizi acquistati. 

5. MODIFICHE DELL’ ORGANIZZATORE 
5.1 Se prima della partenza l’Organizzatore sarà impossibilitato a fornire (per motivi diversi dal fatto proprio del passeggero) i servizi/prodotti contemplati in contratto, ne darà tempestiva comunicazione al passeggero e non addebiterà nulla a suo carico circa il servizio/prodotto annullato. 
5.2 L’Organizzatore, qualora dopo la partenza non possa fornire (per motivi diversi dal fatto proprio del passeggero), i servizi/prodotti contemplati in contratto ne darà tempestiva comunicazione al passeggero e non addebiterà nulla sul conto di bordo del passeggero circa il servizio/prodotto annullato. 
5.3 Il passeggero durante la crociera potrà richiedere la sostituzione dei servizi/prodotti acquistati con altri dello stesso genere: qualora le prestazioni fornite in sostituzione siano di valore superiore a quelle acquisite il passeggero dovrà corrispondere a bordo la differenza; nel caso in cui invece siano di valore inferiore, l’Organizzatore accrediterà sul conto di bordo del passeggero la differenza. 

6. RECESSO E MODIFICHE DEL PASSEGGERO 
6.1 Ai sensi dell’art. 32 del Codice del Turismo, è escluso il diritto di recesso previsto agli articoli da 64 a 67 del decreto legislativo 206/2005. 
6.2 Il consumatore potrà recedere dal contratto del prodotto già acquistato, fino a 3 giorni dalla partenza della crociera, senza che ciò comporti l’applicazione di penali. 
In caso di recesso del passeggero dopo i suddetti 3 giorni, lo stesso non avrà diritto ad alcun rimborso e si vedrà addebitati sul conto di bordo gli importi relativi a tutti i servizi/prodotti acquistati. 
6.3 In caso durante la crociera il passeggero per comprovati motivi di salute sia oggettivamente impossibilitato ad usufruire del servizio/prodotto, dietro presentazione di certificato medico, avrà diritto a recedere dal contratto e l’Organizzatore gli accrediterà sul conto di bordo del passeggero l’intera somma da lui versata. 

7. OBBLIGHI DEI PASSEGGERI 
7.1 Il passeggero dovrà comportarsi in modo tale da non compromettere la sicurezza e la quiete ed il godimento dei servizi/prodotti da parte degli altri passeggeri coinvolti e dovrà attenersi all’osservanza delle regole di normale prudenza e diligenza, a tutte le disposizioni impartite dall’Organizzatore o dagli operatori locali che organizzano le escursioni , nonché ai regolamenti e alle disposizioni amministrative o legislative relative al servizio/prodotto. 
7.2 Il passeggero risponderà di tutti i danni che l’Organizzatore dovesse subire a causa della inadempienza alle sopraindicate obbligazioni. In particolare il passeggero risponderà di tutti i danni causati alla nave o ai suoi arredi ed attrezzature, dei danni cagionati ad altri passeggeri e a terzi, ai mezzi utilizzati durante le escursioni,nonché di tutte le contravvenzioni, multe e spese alle quali, per il suo fatto, l’Organizzatore sia assoggettato da parte di autorità portuali, doganali, sanitarie o altre autorità di qualsiasi paese toccato dalla crociera. 

8. ESCURSIONI 
8.1 Gli itinerari delle escursioni pubblicati sul sito web e nel catalogo hanno valore puramente indicativo e sono soggetti a variazioni. Orari ed itinerari delle escursioni possono essere soggetti a modifiche sia in relazione a circostanze esterne (quali, ad esempio, condizioni atmosferiche, scioperi, ritardi nei trasporti ecc.) sia in relazione ad esigenze operative dei fornitori dei servizi. 
8.2 Per alcune tipologie di escursione potranno applicarsi, in relazione alle caratteristiche di esse (per es. utilizzo di mezzi di trasporto condotti dal passeggero) particolari condizioni, requisiti o normative. 
8.3 In relazione alla particolare natura di alcune escursioni, non tutti i servizi potranno essere accessibili a soggetti disabili. Pertanto prima di acquistare il prodotto, l’Organizzatore consiglia di informarsi tramite web, catalogo o numero verde, se le escursioni di proprio interesse siano accessibili ai soggetti disabili. 

9. RECLAMI E DENUNCE 
9.1 Il passeggero, a pena di decadenza, deve denunciare per iscritto, sotto forma di reclamo, all’Organizzatore eventuali inadempienze nella organizzazione o realizzazione del servizio/prodotto, all’atto stesso del loro verificarsi o, se non immediatamente riconoscibili, entro 10 giorni lavorativi dalla data del previsto rientro dalla crociera presso la località di partenza. L’Organizzatore esaminerà sollecitamente e secondo buona fede i reclami presentati adoperandosi, ove possibile, per una pronta ed equa definizione amichevole degli stessi. 

10. RISERVATEZZA DEI DATI PERSONALI 
10.1 Per l’informativa completa clicca qui 

11. LEGGE E FORO 
11.1 Il presente contratto e le condizioni generali sono regolate dalla legge italiana. 
Il foro di Genova e’ competente in via esclusiva per le eventuali controversie che potessero sorgere in relazione al presente contratto.

12. LEGGE E FORO
Il presente contratto e le condizioni generali sono regolate dalla legge italiana.
Il foro di Genova e’ competente in via esclusiva per le eventuali controversie che potessero sorgere in relazione al presente contratto.