In forma con la fitball. Ideale per la preparazione fisica in palestra, la fitball, chiamata anche palla svizzera o “Swiss Ball”, è un attrezzo polifunzionale per il fitness, dal diametro variabile, molto efficace per tonificare glutei, addominali, braccia e gambe. Nata in ambito riabilitativo, è oggi uno strumento per tutti coloro che vogliono effettuare un allenamento completo, non troppo intenso, in totale autonomia e in qualunque posto, in palestra, in casa o all’aria aperta, e perché no… anche durante la propria vacanza in crociera. Ma cos’è nello specifico e come si usa? Ti spieghiamo 5 esercizi da praticare a bordo nave, per tenersi in forma con vista mare.

"Facile da usare in qualunque ambiente – in palestra, in casa, all’aria aperta – è anche uno degli attrezzi che potrai trovare a bordo delle navi Costa. "

Cos'è la fitball

La fitball è un attrezzo sferico in PVC pieno d’aria e colorato, con diametro variabile dai 45 ai 75 centimetri, utilizzato in ambito sportivo per programmi di potenziamento muscolare, senza sovraccaricare la schiena. L’allenamento con la fitball è paragonabile a una ginnastica dolce in quanto non è molto intenso ma non per questo meno efficace. L’utilizzo corretto della palla, infatti, permette di rassodare i muscoli, di bruciare calorie e di stimolare cuore e polmoni. Inoltre, essendo destabilizzante per il baricentro del corpo, è in grado di sviluppare l’equilibrio diminuendo la base d’appoggio in situazioni statiche e dinamiche.

5 esercizi da fare con la fitball

Facile da usare in qualunque ambiente – in palestra, in casa, all’aria aperta – è anche uno degli attrezzi che potrai trovare a bordo delle navi Costa. Ecco quindi 5 esercizi da praticare vista mare, da replicare ciascuno in serie da 15 ripetute, per tre volte.

1) Press-up con mani a terra

Con la pancia rivolta verso il basso, sdraiati sulla palla - con le gambe stese e le mani in appoggio a terra alla larghezza delle spalle - e scorrici su fin quando le ginocchia non diventeranno l’unico punto di contatto sulla fitball. Fletti le braccia in modo da formare un angolo di 90 gradi con i gomiti e fai press-up, delle flessioni, lasciando che tutto il corpo faccia perno sulla palla.

2) Ponte a terra

Distenditi sul pavimento con la schiena, appoggia i talloni sulla palla e tieni le braccia leggermente divaricate e stese sul pavimento, con il palmo della mano rivolto vero basso. Quindi, spingi le braccia verso il pavimento e usa la forza di gambe e glutei per sollevare i fianchi da terra, puntando sempre bene i piedi sulla fitball.

3) Squat contro la parete

Sistema la palla tra schiena e muro con le gambe leggermente flesse e divaricate. Procedi con lo squat, ovvero piegando le gambe, come se ti stessi sedendo su una sedia. La palla scorrerà così tra il muro e la tua schiena. Piega le gambe fino a quando la fitball non avrà raggiunto l’altezza delle spalle; in seguito risollevati lentamente.

4) Sit-up con piedi divaricati

Sdraiati con la schiena sulla fitball, con i piedi alla larghezza delle spalle. La palla deve trovarsi fra il bacino e le scapole. Con le mani ai lati della testa, sali con il busto portando i gomiti verso il ginocchio (alternando prima il ginocchio destro, poi il sinistro). Il movimento sarà corretto se, mentre ti sollevi, riuscirai a spingere sul pavimento il piede in appoggio.

5) Stretching a carponi

Inginocchiati davanti alla fitball, allunga le braccia di fronte a te e appoggia le mani sopra la palla, a distanza pari alla larghezza delle tue spalle. Spingi i fianchi indietro e lascia cadere la testa tra le braccia verso il pavimento. Mantieni la posizione nel punto in cui avverti la distensione dei muscoli e resta in posizione facendo respiri profondi.

Inizia già da ora ad allenarti e prepara il tuo piano di allenamento per tenerti in forma durante la tua vacanza in crociera, con vista mare, per tonificare il corpo e rigenerare la mente!

Credits foto: Shutterstock