Il sole è un grande alleato della felicità: il suo calore, la sua luce e la sua energia hanno effetti positivi e rigeneranti sul nostro stato psicofisico. Ma non bisogna dimenticare che è fondamentale proteggersi dai suoi raggi per evitare eventuali effetti negativi. Se in crociera non vedi l’ora di stenderti a bordo piscina, di passeggiare sul ponte della nave o di uscire di giorno per un’escursione in città o al mare, la tua pelle sarà al sicuro se seguirai i nostri consigli.

"Dopo il tramonto, al rientro da un’escursione oppure in seguito a una giornata di sole o ricca di attività a bordo, la pelle ha bisogno di essere nutrita generosamente. "

Pelle abbronzata, in sicurezza

La tintarella ti fa bella e fa bene al fisico e allo stato d’animo. Purché l’esposizione al sole sia graduale, prudente e controllata. Regola numero uno? Non esporti al sole nelle ore di punta: dalle 12 alle 14. Dedica piuttosto questo arco temporale a qualche altra attività: la nave ne offre così tante che non risulterà difficile trovare un’alternativa per le ore più calde. Se sei in giro per un’escursione, non dimenticare un cappello, da diva per lei, berretto per lui. Nel resto della giornata esponiti quanto vuoi purché con la giusta protezione. I solari ideali su cui puntare offrono tripla fotoprotezione: dai danni dei raggi UVA, dai radicali liberi indotti dagli infrarossi e dai danni al DNA, in poche parole difendono la pelle dagli effetti immediati e sono efficaci nel lungo termine. Un consiglio in più? Scegli una crema o un latte fluido, studiato appositamente per essere distribuito in maniera omogenea sulla pelle, garantisce resistenza all’acqua e al sudore. E ricordati di spalmarla ogni tre ore e dopo ogni bagno. In questo modo, otterrai l’effetto dorato tanto desiderato, senza mettere a rischio la tua pelle.

Come scegliere il solare adatto

Per capire quale sia la protezione più in linea con le proprie caratteristiche è importante prendere come punto di riferimento il fototipo: l’insieme delle caratteristiche fisiche individuali - colore dei capelli e degli occhi, facilità di abbronzatura, etnia - correlate alla quantità di melanina nella pelle. Più il fototipo è basso, più la protezione dovrà essere alta e viceversa. Un altro criterio per scegliere il solare più adatto alla propria pelle è conoscere il modo in cui quest’ultima reagisca effettivamente al sole: se hai la tendenza a scottarti più o meno facilmente scegli una protezione molto alta o alta. Se ti scotti raramente o mai, punta su una protezione media o bassa. Ciò non deve indurti a sottovalutare l’importanza della protezione che oltre a limitare le scottature, protegge a 360° dagli effetti negativi dei raggi solari assicurandoti un’abbronzatura bella e al contempo sana.

Acqua termale: il miglior alleato contro le alte temperature

Per rinfrescare la pelle in qualsiasi momento della giornata porta sempre con te dell’acqua termale da spruzzare su corpo e sul viso: una fresca pioggia nebulizzata ti ritemprerà subito dal caldo. L’acqua termale è un vero booster di energia e di idratazione, ricca di ingredienti attivi e di sostanze nutritive e con un forte potere lenitivo in grado di donare sollievo alla tua pelle in qualsiasi momento.

Coccole extra per la sera

Dopo il tramonto, al rientro da un’escursione oppure in seguito a una giornata di sole o ricca di attività a bordo, la pelle ha bisogno di essere nutrita generosamente. Fai una doccia con acqua tiepida, sciacqua con cura tutto il corpo per eliminare ogni traccia di detergente e asciuga poi la pelle tamponandola delicatamente con un asciugamano. Infine, dedicati all’idratazione sulla pelle umida per lenire e ripristinare il film idrolipidico che ricopre l’epidermide.
Creme e lozioni doposole, infatti, donano un rapido sollievo alla pelle e le restituiscono il giusto nutrimento. Inoltre la cura della fase post sole è fondamentale anche per prolungare l’abbronzatura.

“Beauty routine” in formato viaggio

Per viaggiare leggeri scegli prodotti in formato mini molto diffusi in commercio. In questo modo potrai portare con te tutto il nécessaire per la tua “beauty routine” da vacanza senza appesantire la valigia. In più, i prodotti in formato viaggio sono utilissimi per chi si sposta in aereo perché possono essere inseriti tranquillamente nel bagaglio a mano.

Sulle navi Costa

A bordo delle navi Costa è possibile trovare un'ampia scelta di prodotti per la bellezza e la cura della pelle, con trattamenti dalle formule uniche. Per un momento di totale relax, prima dell’esposizione al sole, imperdibile è il massaggio esfoliante a base di lime e zenzero, che aiuta a rendere la pelle idratata e splendente. Da provare anche il trattamento viso anti-età hydralift, personalizzabile in base alle singole esigenze: decongestiona gli occhi per ridurre il gonfiore e le occhiaie rendendo meno visibile le rughe. Per una coccola rilassante e benefica.