Il viaggio durante una crociera Costa continua anche a tavola un viaggio nei sapori e nelle tradizioni dell’Italia, un modo unico per accompagnarvi in anteprima nella località che visiterete il giorno successivo. Ora faremo tappa a Roma e Bari e lo Chef Bruno Barbieri ci racconterà alcune curiosità sui segreti della sua cucina.
I segreti dei piatti dello Chef Bruno Barbieri sono la qualità delle materie prime, la conoscenza del territorio e un tocco di creatività.

Conoscenza, qualità e creatività

Per raccontare Roma lo Chef Bruno Barbieri ha scelto i saltimbocca con prosciutto, salvia e cicoria ripassata, aglio, olio e peperoncino.

La creazione di un menù è un sottile gioco tra conoscenza del territorio e capacità di interpretare le aspettative degli ospiti, come spiega lo stesso Chef: “Grazie alla conoscenza del territorio, cerco di interpretare le aspettative degli ospiti, offrendo qualcosa che sia nello stesso tempo riconoscibile ma anche fonte di stupore e sorpresa. Colgo lo spirito di ogni regione, basandomi sulle materie prime che la caratterizzano, sui suoi piatti tipici, sui suoi profumi e colori, cercando di catturarne l’essenza”.

Attenzione agli stimoli e un piccolo segreto

Il nostro viaggio nel gusto si sposta a Bari dove lo Chef Bruno Barbieri ci stupisce con le orecchiette di semola con crema di cime di rape, olio di acciughe, pane e pecorino delle Murge.

Per seguire l’ispirazione bisogna stare attenti ai dettagli che capitano ogni giorno. Spiega lo Chef Bruno Barbieri: “Lo stimolo può arrivare da quello che mi accade. Può essere il sapore di un frutto che ho assaggiato in un viaggio, il profumo sentito in un mercato, una canzone, la foto in un libro. Ogni cosa può farti accendere la scintilla di un’idea. Nei piatti pensati per il Destination Menù entra anche il cinema visto che propongo una sorta di trailer, di antipasto delle destinazioni.  

Al di là della creatività c’è una cosa che non può mai mancare in un piatto dello Chef, come confessa lui stesso. “Non posso fare a meno di spezie ed erbe aromatiche”.

Per scoprire gli altri piatti gourmet che sono stati pensati per voi e per ascoltare le storie di nuove destinazioni attraverso il gusto, non vi resta che salire a bordo delle nostre crociere e iniziare un viaggio insieme a noi.