Per il suo Menù per costa Crociere Bruno Barbieri ha ideato, come secondo, un piatto dove il sapore morbido e avvolgente del salmone incontra i profumi del mediterraneo e della Sicilia.

"Questa pietanza porta in tavola i sapori e i colori del Mediterraneo abbinati ad uno straordinario pesce dalle carni morbide come il salmone"

Ingredienti per 4 persone:

600 g di salmone a tranci 4 piccola patata grattuggiata (peso complessivo 300 g) 4 pomodori maturi 4 cucchiai di capperi 8 cucchiai di zucchero 4 cucchiai di aceto di riso 100 g burro chiarificato olio extravergine d’oliva origano q. b.

Per la caponata:

4 gambi di sedano 4 falde di peperone 4 cucchiai di uva sultanina 4 cipolle piccole 4 spicchi di aglio 10 pomodorini ciliegia 2 zucchine basilico q. b. 2 porri 4 cucchiai di olive taggiasche origano q. b. sale q. b. pepe q. b. brodo vegetale

Per la guarnizione:

fiori eduli 4 cucchiaini di uova di salmone

Procedimento:

Lavare le patate, sbucciarle e grattugiarle grossolanamente con una grattugia da cucina. Aggiungere alla patata grattugiata il burro chiarificato (precedentemente fatto sciogliere) e mescolare bene il tutto.

Condire i tranci di salmone con olio, sale e pepe. Sovrapporvi un cucchiaio della composta di patate e sistemare il salmone in una placca da forno. Cuocerlo in forno a 200 gradi per 8 minuti.

A parte frullare i pomodori maturi a crudo e filtrare il succo con l’aiuto di un colino. Aggiungere lo zucchero, i capperi, l'origano, sale, pepe e cuocere il tutto in casseruola per 15-20 minuti, fino a che non avrà raggiunto una consistenza densa. A questo punto aggiungere l’aceto di riso, far cuocere ancora per qualche minuto e, terminata la cottura, filtrare il tutto e tenere da parte.

Tagliare ora tutte le verdure a cubetti e rosolarle in una casseruola con aglio e cipolla. Aggiungervi poi i pomodori passiti, l'uva sultanina, un pizzico di origano, un goccio di brodo e aggiustare di sale e pepe. Terminare la cottura in forno a 180 gradi 10 minuti.

Presentazione:

Porre al centro del piatto il trancio di salmone, aggiungere una cucchiaiata di caponata di verdure e versare nel piatto un paio di cucchiai di salsa. Guarnire con fiori eduli e uova di salmone a pioggia sul piatto.

A presto con Chef Barbieri!