Bruno Barbieri, firmando il Menù di Gala, ha voluto pensare alla felicità di tutti gli Ospiti delle navi Costa Crociere. Per questo ha ideato una serie di portate tutte vegetariane, gustose e creative, che esaltano la tradizione italiana e l’eccellenza delle sue materie prime. Tra gli antipasti, oggi vi proponiamo la ricetta della frittella di riso con estratto di pomodoro e basilico su “Friggione” e peperoni arrostiti. Con questo piatto il grande Chef italiano racconta la Sicilia, rivisitando il classico arancino di riso, accompagnandolo con il “Friggione”, una salsa tipicamente bolognese dal gusto deciso, fatta con pomodoro e cipolle.

"“Qui racconto la Sicilia, l’arancino di riso con dentro del formaggio “Friggione”, una salsa tipicamente bolognese”"

Ingredienti per 4 persone

250 gr di riso Carnaroli bollito 50 gr di burro 80 gr di mozzarella 100 gr di farina 2 uova 200 gr di pangrattato 400 gr di polpa di pomodoro 2 spicchi di aglio 1 rametto di basilico 1 lt di olio per friggere 1 peperone rosso 1 peperone giallo 1 peperone verde 2 cipolle dorate 200 gr di pomodori datterini in passata 100 gr di Grana Padano

Procedimento

In una casseruola fate dorare l'aglio con l'olio extravergine di oliva, aggiungete la polpa di pomodoro, aggiustate di sale e pepe e fate cuocere, avendo cura di portare il tutto a una concentrazione tale da poter farcire le frittele. A questo punto dedicatevi al “Friggione”. Tagliate le 2 cipolle a julienne, fatele stufare in una casseruola, aggiungendo la passata di datterini, qualche foglia di alloro, aggiustate di sale e pepe e portare a cottura. La salsa così ottenuta dovrà risultare abbastanza asciutta. Dopo aver tagliato a pezzi grossi i peperoni con la buccia, conditeli con sale, pepe, timo e cuoceteli nel forno in modo che risultino cotti, ma leggermente croccanti

Per le frittelle Lavorate il riso, precedentemente lessato, con le mani ed aggiungetevi il burro ammorbidito, il sale e il pepe. Aggiungete anche 2 cucchiai di Grana Padano e lavorate ancora con le mani formando degli arancini di circa 80 grammi, farciti con un pezzetto di mozzarella. Passate le frittelle nella farina, poi nell’uovo e infine nel pan grattato. Friggetele in abbondante olio di semi.

Presentazione Mettete al centro delle fondine il “Friggione”, adagiatevi i pezzi di peperone e le frittelle di riso. Guarnite con un trito di erbe aromatiche a piacere.