L’Italia è terra di arte, cultura e bellezza, ma anche “maestra” in cucina un po’ per tutti: per chi ci vive e per i viaggiatori che ogni anno la vengono a visitare. In ogni caso è sempre il momento di lasciarsi prendere per la gola.
Tra i cibi più famosi e apprezzati in Italia la pizza, la Fiorentina e i cannoli.

La pizza e i primi

La regina a tavola non può che essere lei: la pizza. Nata a Napoli e rivisitata in tutta Italia, la preferita resta quella più semplice e che esalta la qualità degli ingredienti, ovvero la Margherita. Tra i grandi classici c’è anche la focaccia. È la pasta comunque a farla da padrone nell’immaginario collettivo di chi ci guarda dall’estero. La Carbonara e le trenette al Pesto sono in cima alla lista di gradimento delle cose da provare e riprovare, senza dimenticare ovviamente la Amatriciana, l’immancabile lasagna al forno con il ragù bolognese, il risotto e gli agnolotti.

Voglia di carne e di tartufo

Tra i secondi non c’è paragone: vince la voglia di provare la famosa Fiorentina. Quella “originale” si ricava da esemplari di razza Chianina. L’Italia parla, però, anche il linguaggio del pesce e negli ultimi anni è un must il fritto misto di mare, sinonimo di buona cucina e di vacanza. Tra le new entry, oggetto del desiderio dei viaggiatori, c’è il tartufo, questo fungo raffinato che sta conquistando sempre più estimatori: molti ne sognano una grattatina, magari sopra una battuta di manzo, le uova o la fonduta valdostana.

Dal tiramisù alla pastiera

Uno dei dolci italiani più famosi al mondo è il tiramisù: le sue origini sono contese da Veneto e Friuli-Venezia Giulia, mentre la sua bontà non è messa in discussione da nessuno. I savoiardi imbevuti di caffè e mascarpone hanno fatto conquiste ovunque. La golosità fa poi capolino in Sicilia, capace di calare un tris irresistibile: i cannoli, la cassata e la tipica granita. Molto conosciuta e apprezzata è poi la pastiera napoletana: una meraviglia di pasta frolla, ricotta e frutta candita.

Questo viaggio nel gusto ha toccato solo una piccola parte dei tesori gastronomici italiani. Un’altra porzione di bontà la potrete scoprire con i menù regionali studiati per voi sulle nostre navi. Portate un po’ di appetito a bordo e siate pronti a salpare insieme a noi.