Il nuovo Menù di Chef Bruno Barbieri sarà sulle navi Costa da quest’estate! Dodici piatti esclusivi che potete gustare solo a bordo, e che quest’anno sono ispirati a un tema molto importante per Costa e per lo Chef: il valore del cibo. Ce li siamo fatti raccontare da Chef Barbieri in persona, per darvi una stuzzicante anteprima…

“Sfogliate la gallery per vedere i dodici piatti del nuovo Menù di Chef Barbieri che potete gustare solo a bordo!”

Chef, questo è il quarto Menù che firma per Costa, ed ha scelto un tema davvero speciale.

Quest’anno ho voluto dedicare i miei piatti a un tema per me centrale, cioè il valore del cibo, che penso sia la chiave del futuro. La filosofia del “non sprecare” è un modo antico e allo stesso tempo all’avanguardia di interpretare il cibo: la tradizione della cucina italiana è piena di recuperi fantasiosi e creativi che hanno dato vita a grandi piatti, e noi dobbiamo dare ai nostri figli anche un’educazione alimentare, insegnando loro la meraviglia della nostra cultura gastronomica.

Ci fa qualche esempio di recupero creativo nella cucina italiana?

Ce ne sono tantissimi! Le polpette sono il tipico piatto di recupero, scrigni che racchiudono infiniti tesori di sapori e profumi. Lo sformato, poi, è perfetto per utilizzare tutte le parti delle verdure. E i ravioli nascono proprio, secondo la tradizione, per riutilizzare carne e verdure: il risultato? Sono diventati un piatto delle grandi occasioni!

Come stupirà i nostri soci a tavola, questa volta?

Con una ricetta collaudata! Gli “ingredienti” sono pochi ma essenziali: materie prime eccellenti, tante tecniche di cottura differenti, abbinamenti di sapori inaspettati. Per dire, la pasta patate e provola è un classico della cucina di Napoli, un piatto che nasce semplice e che già nella ricetta originale è gustosissimo. Ma se provate ad arricchirlo con un battuto di gamberi rossi esaltati dal sale affumicato… vi sorprenderà! Vi aspetto tutti a provare il mio nuovo Menù sulle navi Costa!

1 of 12

Parti con Costa Crociere