"L’antipasto vegetariano che trovate nel mio nuovo Menù mi ricorda i tempi in cui frequentavo la scuola alberghiera. In quegli anni ho iniziato ad affinare le tecniche della cucina, e il flan era una delle preparazioni di base: quanti ne ho fatti, di tutti i tipi! All’inizio si sgonfiavano, ma poi grazie all’esperienza e agli insegnamenti dei miei maestri hanno iniziato a uscire dal forno sempre più belli. Il primo flan che mi è riuscito perfetto? Quello alla zucca! Per questo è il mio preferito, e l’ho inserito nel mio nuovo Menù per Costa. Chissà se vi riuscirà bene al primo colpo? Seguite la ricetta che vi regalo in esclusiva e… tirate fuori lo Chef che è in voi!"

"Flan di zucca con succo di mostarda, funghi brasati, olio e prezzemolo, cracker al sesamo"

Ingredienti per 4 persone

  • 200 gr di polpa di zucca cotta
  • 240 ml di panna
  • 2 tuorli d’uovo
  • 1 uovo intero
  • burro spray staccante
  • sale pepe

Per la guarnizione

  • 12 funghi shiitake
  • olio extravergine di oliva
  • aglio
  • prezzemolo
  • succo di mostarda piccante
  • 4 cracker o grissini piatti al sesamo

Procedimento

In una terrina capiente mescolare la polpa di zucca con la panna, l’uovo e i tuorli, poi regolare di sale e pepe. Versare il composto in quattro stampini usa e getta monoporzione precedentemente imburrati, coprirli con carta stagnola e cuocere i flan a bagnomaria in forno già caldo a 160° per circa 30 minuti, controllandoli spesso. Una volta terminata la cottura, lasciarli riposare: questi flan possono essere serviti sia caldi che a temperatura ambiente.

Brasare i funghi in padella con olio extravergine di oliva e aglio facendoli rosolare bene, poi aggiustarli di sale e pepe. Terminata la cottura, lasciarli asciugare e marinarli con olio di oliva e prezzemolo tritato.

Presentazione

Porre il flan al centro del piatto e guarnire con tre funghi marinati, un filo di succo di mostarda piccante, un cracker o grissino al sesamo e coriandoli di prezzemolo.