Da sempre, le donne sono il valore aggiunto e la vera forza motrice della società; possiamo anzi dire che il nostro grado di civiltà e di evoluzione si misura in relazione alla condizione della donna, alla rilevanza e al rispetto che le vengono attribuiti, alla sua qualità della vita e al suo essere parte sempre più attiva nelle attività professionali di ogni giorno.

"Le donne sono la colonna vertebrale delle società"
Costa Crociere Foundation ha deciso di sostenere attivamente il progetto Women in Technology della Fondazione Mondo Digitale. L’iniziativa coinvolge le studentesse che frequentano il terzo e il quarto anno in tre istituti tecnici di tre grandi città ad alto tasso di disoccupazione: Palermo, Reggio Calabria e Napoli. In una prima fase, i docenti di queste ragazze vengono formati in merito alle competenze più richieste nelle realtà professionali odierne, quali modelli organizzativi, problem solving, social media, imprenditoria e innovazione. Questi fondamenti sono poi trasmessi alle giovani attraverso un percorso stimolante, capace di suscitare curiosità e di spronarle a impegnarsi con rinnovata energia nella costruzione di una carriera indipendente e ricca di successi, oltre a renderle membri attivi delle proprie comunità. Infatti, al termine della formazione, le ragazze mettono le competenze acquisite al servizio dell’innovazione sociale, elaborando progetti di micro-imprenditoria e relative strategie di comunicazione, anche attraverso l’uso dei social media, sempre più necessari nel mondo del lavoro. Inoltre, i progetti migliori vengono presentati dalla Fondazione Mondo Digitale ad aziende e istituzioni, creando un vero e proprio “ponte” tra il mondo studentesco e quello professionale. L’obiettivo di questo ambizioso progetto è dunque prevenire la disoccupazione per molte ragazze, incentivandone la creatività, la sete di conoscenza e il coraggio e conferendo loro competenze utili a farsi strada nel mondo del lavoro a testa alta. Perché una professione qualificata significa un futuro concreto, nel quale realizzare sogni e progetti, e, soprattutto, crescere, diventando giovani donne; quelle donne che sono l’orgoglio di una società equa e capace di trasformare il futuro in presente. Women In Technology nel 2016-17 ha erogato 272 ore di formazione a 210 studentesse di 6 scuole, attivando 41 new business ideas.