È stato fin dall’antichità uno dei miti e dei misteri più affascinanti di tutti i tempi: Atlantide. Un’isola favolosa un regno di persone sagge, lungimiranti, che sapevano addirittura domare l’energia. L’isola sarebbe stata spazzata da un cataclisma marino in una sola notte. Partendo dalla leggenda gli studiosi hanno formulato almeno tre ipotesi affascinanti.
Questo mitico regno fa discutere da millenni: ma è esistito davvero?

Santorini

Negli Anni 50 alcuni archeologi si sono convinti che Atlantide dovesse essere in Grecia, a Santorini. C’è un punto di contatto con la leggenda: nel 1600 a.C. l’isola fu completamente distrutta dall’eruzione di un vulcano.

Cadice

Per alcuni ricercatori inglesi Atlantide si troverebbe a nord della città di Cadice, in Spagna. Le scansioni satellitari hanno permesso di scoprire i resti di 15 centri abitati anticamente lungo la costa.

Isole Canarie

Una versione che è più legata alla leggenda collocherebbe i resti di Atlantide sul fondo del mare, sotto le Isole Canarie. A partire dal 1500 molti documenti e cartine, condividendo questa versione, identificavano le Isole proprio con il regno magico.