I trend dell'arredamento d'interni per la stagione autunno-inverno 2016-2017 trovano ispirazione soprattutto nelle forme e nei colori naturali: dal senso del mistero allo stile da esploratore vintage, ce n'è per tutti i gusti. Ecco sei tendenze dei prossimi mesi individuate da designer e riviste internazionali, da cui prendere spunto per trasformare la vostra casa in un ambiente rilassante e "organico", un nido sempre più confortevole per stare bene in famiglia.

"Per divani, tavoli e sedie si punta su materiali organici come la rafia, la paglia, la canapa e il legno grezzo, lavorati mantenendo le linee irregolari e le asperità naturali. "

Mistero diffuso

Luci e ombre, passione e razionalità. Per riscaldare i mesi più freddi in modo nuovo provate a mettere in evidenza i contrasti e a disegnare nel soggiorno delle “zone di relax”, seguendo il tema di un'illuminazione multipla e irregolare. Le trame di luce sono intrecciate da candele e lampade disseminate nell'ambiente, che creano un'atmosfera al tempo stesso accogliente, suggestiva e misteriosa.

Giungla urbana

Un mix di forme metalliche, cuoio invecchiato, elementi naturali e legno dai colori neutri è il trend per dare forma al concetto di "energia selvaggia". Soggiorno e cucina si trasformano in una specie di giungla domestica fatta di strutture in acciaio, piante tropicali e dettagli dai materiali e colori caldi. Sentitevi liberi nella scelta di questi elementi: l'importante è accostarli in modo da evocare la forza della natura e l'entusiasmo della creatività. Ad esempio scaffali pensili a vista in acciaio su cui appoggiare le stoviglie, seggiole rivestite in cuoio, un tavolo in legno grezzo di olmo, una pianta in un grande vaso a fare da quinta scenica.

La poesia in tavola

Cresce l'esigenza di riconnettersi agli elementi primari anche in tavola, rivisitandoli con un tocco di poesia. Se volete infondere un'atmosfera soft e intima ai pranzi e alle cene in famiglia, scegliete per la tavola un design che segua il concetto di "sogno organico". Immaginate di imbandirla in stile provenzale: a prevalere saranno i toni del bianco delle stoviglie, le trame delicate nelle tovaglie, i colori pastello nelle tonalità più tenue degli accessori come l'oliera, il centrotavola, i contenitori delle spezie, le candele. Qua e là mettete qualche trasparenza, soprattutto nel decanter e nei bicchieri.

Stile workshop

Gli arredi artigianali saranno la chiave per un approccio verso l'autenticità della casa e per l'idea di uno stile senza tempo. Per divani, tavoli e sedie si punta su materiali organici come la rafia, la paglia, la canapa e il legno grezzo, lavorati mantenendo le linee irregolari e le asperità naturali. Un insieme di elementi semplici che vi permetterà di trasmettere una sensazione di "tradizione aggiornata", unendo creatività e sapienza antica.

Sfumature di grigio

Per creare un ambiente rilassato e rilassante, scegliete il grigio: dall'argento all'antracite, sarà uno dei colori protagonisti dell'autunno-inverno. Profili delle finestre, cuscini, tende, copriletti, perfino il parquet: la palette dei colori vira verso l'elemento cromatico più neutro della gamma, ripreso dalla tradizione anglosassone.

Vintage adventure

Per dare un tocco di calore e di originalità alla casa, ispiratevi allo stile degli esploratori e dei naturalisti nella scelta degli oggetti d'arredo: ad esempio mappamondi d'epoca, libri antichi, mappe da appendere al muro e vecchie valigie da viaggio, da posizionare in salotto come portagiornali o in camera come comodino. Ma anche immagini riprese dal mondo della botanica, dell'entomologia e della biologia marina, come disegni di piante, motivi floreali, scatole con collezioni di farfalle e conchiglie.

Credits foto: Mel Yates for Graham & Green