C'era anche un nutrito gruppo di soci genovesi, a rappresentare tutti i livelli del CostaClub, tra i 200 invitati che il 31 dicembre scorso, al Palazzo Ducale di Genova, hanno preso parte a una serata davvero unica e memorabile, la cena-festa di Capodanno 2018 con il menù firmato in esclusiva da chef Bruno Barbieri, che per l’occasione ha ideato un vero e proprio viaggio nei sapori tra tradizione e creatività.

"Dopo i brindisi d'auguri, la musica di un dj set ha fatto ballare gli ospiti per festeggiare l'arrivo del nuovo anno"

Grazie all'esibizione di tanti artisti la serata è stata un continuo susseguirsi di momenti di emozione e spettacolo. Il maestro Giulio Plotino, che ha suonato il leggendario violino di Niccolò Paganini, il pianista Fabrizio Lamberti e la cantante Lidia Schillaci e i performer di SYnergyKA, con le loro acrobazie e giochi circensi, hanno fatto letteralmente volare il tempo fino alla mezzanotte, in un'atmosfera piacevolmente elegante e molto suggestiva. E poi, dopo i brindisi d'auguri, la musica di un dj set ha fatto ballare gli ospiti per festeggiare l'arrivo del nuovo anno. L'evento è stato organizzato in collaborazione con Palazzo Ducale e con le istituzioni genovesi e dedicato alla città che ospita l’azienda da 70 anni. È stata anche e soprattutto l'occasione per raccogliere fondi a favore della Gaslini Onlus, per contribuire all’acquisto di attrezzatura diagnostica e terapeutica per l’Istituto Giannina Gaslini, Ospedale Pediatrico di Genova.

Guardate il video con i momenti più belli della serata!