Il 2017 del Capricorno inizia in modo fantastico: Mercurio, Venere e Marte ti porteranno divertimenti e amore. Sarà un inverno da ricordare, e in particolare l'intero mese di gennaio. Attenzione però a tenere a bada l'impulsività.

"Il tuo segno ama visitare luoghi poco esplorati e vivere a stretto contatto con la natura. "

In primavera, grazie a Marte in Toro, la creatività sarà ai massimi livelli: avrai voglia di scoprire, viaggiare, sperimentare. Se senti la necessità di cambiare qualcosa nella tua vita, questo è il momento giusto. La prima settimana di aprile si rivelerà molto favorevole per il lavoro. A partire dalla seconda settimana di giugno Venere ti invita a pensare alla cura del corpo: dedicati allo sport e alle attività all'aria aperta. L'estate sarà a due velocità: frizzante la prima parte, un po' più “regolare” la seconda. Ottobre e dicembre saranno i mesi della rinascita. Gli amici faranno a gara per vederti, tanto che avrai difficoltà nel gestire la vita sociale, ma meglio così: di certo non ti annoierai. Potrebbe verificarsi qualche fastidio passeggero nella vita domestica: abbi pazienza e passerà.

Per i single

Sarà un anno movimentato, ricco di nuove conoscenze. Se desideri lasciare il tuo status di single, punta su settembre: è il mese delle amicizie che si trasformano in qualcos'altro. Un aperitivo o un'uscita con gli amici possono rivelarsi l'occasione propizia per un incontro decisivo.

Per la coppia

Per gran parte dell'anno, Giove in Bilancia ti spingerà a pensare troppo alla tua realizzazione personale. Cerca però di non perdere mai di vista i bisogni del tuo partner: la complicità tra le mura domestiche ti aiuterà nei momenti difficili. Per riaccendere il fuoco della passione i mesi migliori saranno gennaio e giugno, grazie a Marte in versione Cupido.

Il Capricorno e il viaggio

Il tuo segno ama visitare luoghi poco esplorati e vivere a stretto contatto con la natura. Il mese più indicato per un viaggio è marzo; punta sul mare di Auckland, in Nuova Zelanda, e sull'isola di Cozumel in Messico.

Oltre a essere una delle prime città al mondo per la qualità della vita, Auckland offre alcune fra le spiagge più belle che ti capiterà mai di vedere. Quella di Muriwai, nota per le sue onde nerissime, è una meta molto amata dai surfisti; in prossimità si trova una impressionante colonia di gabbiani, la Gannet Colony. La selvaggia e affascinante spiaggia di Bethells è composta da due archi di sabbia divisi da un grande scoglio. Quella di Mission Bay, a pochi chilometri dalla città, è raggiungibile a piedi, in bicicletta o con l'autobus, ed è perfetta per dedicarsi al kayak e alla pesca.

Cozumel, pochi chilometri al largo della penisola dello Yucatan in Messico, ha tutte le caratteristiche e le suggestioni di un'isola caraibica ed è riuscita a mantenere il suo spirito genuino. È apprezzata soprattutto per la sua splendida barriera corallina, ma offre molte altre attrattive: per esempio, sulla spiaggia di Chankanaab e nei dintorni puoi nuotare con i delfini, visitare siti archeologici Maya e passeggiare nella foresta. Se ami le mete tranquille e isolate, spostati nella zona orientale dell'isola e rifugiati sulle spiagge meno battute, come playa Bonita e playa Chen Río.