Tenerife è una splendida isola nel cuore dell’Oceano Atlantico, che appartiene all’arcipelago delle Canarie in Spagna. Meta ambita da molti turisti, conta meravigliosi paesaggi e numerosi servizi per tutti i gusti. Al centro dell’isola sorge il più grande e antico parco di tutto l’arcipelago, dichiarato Patrimonio dell’umanità dall’Unesco nel 2007: il parco nazionale del Teide. Scopriamo le principali informazioni: 

Conformazione geologica del parco

Il Parco nazionale del Teide a Tenerife è un'enorme area di 18.990 ettari di terreno, situato nel cuore dell’isola delle Canarie. Considerato una vera e propria meraviglia della natura, è stato dichiarato zona protetta sotto la categoria “monumento naturale”. L’immensa area è costituita da una combinazione di vulcani, crateri, camini ed enormi fiumi di lava pietrificata, che danno vita a incredibili paesaggi naturali. Al centro del parco sorge il Vulcano Teide, la vetta più alta di tutta la Spagna, che raggiunge 3718 metri di altitudine. Questo, grazie alle sue imponenti dimensioni, è uno dei punti migliori per osservare la Via Lattea e le costellazioni durante la notte. 

La conformazione geologica e le condizioni ambientali dell’isola, inoltre, presentano delle somiglianze con quelle del Pianeta Marte. Queste similitudini hanno permesso a ricercatori e scienziati di testare sul campo alcuni strumenti che viaggeranno verso il Pianeta Rosso. 

I crateri principali

Il parco nazionale di Tenerife ospita il famoso vulcano Teide, che raggiunge un’altitudine di circa 3718 metri. Il suo cratere è il punto più alto di tutto l’arcipelago delle Canarie. Per accedervi è necessario procurarsi un permesso speciale. Questo è gratuito, ma per ottenerlo è opportuno richiederlo con uno o due mesi di anticipo. Il Teide, però, non è l’unico cratere del parco. Nei paraggi è possibile, infatti, ammirare il Pico Viejo, alto 3200 metri e le cosiddette Narices del Teide. 

A sud del parco sorgono las Cañadas del Teide, una catena di montagne divise da un allineamento roccioso detto Los Roques de García. Queste danno vita a un’ampia conca vulcanica di circa 17 km di diametro, sulla quale poggiano il Pico del Teide e il Pico Viejo.

Il vulcano Teide

Il Teide è il vulcano più alto di tutta la Spagna. Situato al centro del parco nazionale a Tenerife, raggiunge un’altezza di 3718 metri ed è la terza struttura vulcanica più alta di tutto il pianeta, dopo il Mauna loa e il Mauna Kea alle Hawaii. Inattivo da quasi un secolo, la più recente eruzione risale al 1909. Nel tempo, le numerose eruzioni di lava, hanno dato vita a molteplici strati vulcanici che hanno contribuito a creare una vetta di tali dimensioni. Ai suoi piedi si distende un mare di rocce vulcaniche.

Il vulcano Teide è una delle attrazioni turistiche più visitate. Sulla cima della montagna, infatti, è possibile scorgere meravigliosi panorami e, nel cuore della notte, osservare la Via Lattea e le costellazioni astronomiche. Per arrivare nel punto più alto i turisti possono prendere una funivia o utilizzare l’auto. 

Parador Nacional de Las Cañadas del Teide

Situata a circa 2100 metri sul livello del mare, Ai piedi delle Cañadas del Teide - le montagne a sud del parco - è possibile sostare nel Parador Nacional de Las Cañadas del Teide, una struttura luminosa e moderna. Costruita con scura roccia vulcanica, si tratta di una casona di montagna a pianta quadrata, provvista di piscina, sauna, palestra e ristorante, che ospita i turisti in visita al parco.

Dal Parador Nacional de Las Cañadas del Teide è possibile ammirare splendidi panorami e respirare aria pulita. I turisti che decidono di soggiornare nella struttura, inoltre, hanno la possibilità di scorgere, durante la notte, una quantità innumerevole di meravigliose stelle. 

Rifugio di Altavista

A 3270 metri di altitudine sorge una splendida struttura situata nel cuore del parco nazionale del Teide a Tenerife: il rifugio di Altavista. I turisti in visita possono soggiornare una notte in questa graziosa baita, previa prenotazione online. Il rifugio, infatti, è in grado di ospitare solo 54 alpinisti alla volta. Per assicurarsi una stanza, quindi, è indispensabile riservare un locale con un po di anticipo. 

La struttura comprende tre camere da letto, bagni senza doccia, una cucina, un magazzino e un'infermeria. I turisti che scelgono di sostare una notte nel rifugio di Altavista possono usufruire di una posizione strategica per percorrere il sentiero Telesforo Bravo e ammirare la meravigliosa alba di Tenerife.

Flora e fauna

Il parco nazionale del Teide a Tenerife è una splendida area nel cuore della Spagna. Dichiarata zona protetta, ospita una grande varietà di flora e fauna. Passeggiando tra le strade del parco è possibile ammirare splendide ginestre bianche colme di fiori bianchi e rosa, viperine in fiore, caratterizzate da bellissimi fiori rossi e blu, e la viperina di Tenerife, caratteristica pianta color porpora. Nell’area crescono, inoltre, specie quali la Descurainia bourgaeana, il citiso dei carbonai, la margherita del Teide, la violaciocca del Teide e la pianta del malpaís. 

Accanto alle numerose specie di piante, Il parco nazionale ospita curiose specie animali. Tra i più facili da avvistare troviamo: 

  • la lucertola
  • la salamandra di Tenerife
  • la luscengola
  • La gallotia delle Canarie - l’animale più emblematico del Parco Nazionale - 
  • il fringuello blu del Teide
  • il canarino selvatico
  • il gheppio - il rapace più grande dell'isola

Nel cuore del parco è possibile incontrare, inoltre, cinque diverse specie di pipistrello, gli unici mammiferi nativi del parco. Tra gli animali introdotti dall’uomo, invece, citiamo il muflone, il coniglio, il gatto selvatico, il riccio algerino o il muflone corso. Non mancano, infine, specie più piccole tra cui numerosi insetti, quali ragni, scarabei, ditteri, emitteri o imenotteri. 

Informazioni per la visita

Il parco nazionale del Teide è il parco più visitato di tutta la Spagna e attira circa tre milioni di turisti l’anno. L’area è raggiungibile facilmente sia in auto sia in bus e l’ingresso è gratuito. Per raggiungere la vetta del Teide, però, è necessario utilizzare una funivia a pagamento, detta il Teleferico del Teide. Questa, disponibile dalle 9 alle 17 in inverno e fino alle 18 da luglio a settembre, permette di raggiungere un’altezza di 3555 metri in 8 minuti. 

Per i coraggiosi alpinisti che decidono di non usufruire del passaggio della funivia, è possibile utilizzare un sentiero e salire a piedi fino al cratere. Per accedere al Pico del Teide e ammirare gli straordinari panorami, però, è necessario ottenere un permesso speciale. Questo è gratuito e recuperabile facilmente tramite specifiche piattaforme, ma è consigliabile procedere con la prenotazione con uno o due mesi di anticipo. I fortunati turisti che soggiornano al Refugio di Altavista possono accedere alla vetta senza richiedere il permesso, ma abbandonare il sentiero prima delle nove del mattino. 

Cosa vedere a Tenerife

Tenerife è una splendida isola nel cuore delle Canarie, l’arcipelago più famoso di tutta la Spagna. Meta estiva ambita da numerosi turisti, è ricca di spiagge attrezzate e servizi per ogni tipo di esigenza. Le attrazioni e i luoghi di interesse sono numerosi: 

  • Loro Parque, Puerto de la Cruz: splendido parco naturale tropicale, ospita alcune specie di pappagalli, un centro marittimo, una colonia di gorilla e grandi vasche di leoni marini e delfini.
  • San Cristobal de La Laguna: antica capitale delle Canarie, è considerata il centro culturale della zona. 
  • Mercado Nuestra Senora de Africa: mercato situato a Santa Cruz, è ricco di prodotti tipici, fiori, frutta, verdura e altri alimenti. 
  • Museo de Antropologia: antico museo, ospita diverse esposizioni, tra cui una di abiti tradizionali. 

Questi sono solo alcuni dei meravigliosi posti che l’isola spagnola racchiude. È chiaro, dunque, come la domanda “cosa fare a Tenerife” presenti una quantità innumerevole di possibili risposte. Le infinite opportunità e gli spettacolari paesaggi di questa splendida isola attirano ogni anno tantissimi turisti. 

Parti in crociera per l'Oceano Atlantico

Da oltre 70 anni Costa Crociere organizza meravigliose escursioni alla scoperta del mondo. Le Crociere Transatlantiche offrono la possibilità di esplorare i paesaggi più suggestivi di tutto l’oceano e di costruire ricordi indelebili in compagnia dei propri cari. Quest’estate parti in crociera con Costa e regalati l’opportunità di vivere un’estate unica.