L’Abruzzo è una delle regioni italiane più verdi e alterna paesaggi di alta montagna ad ampi sistemi collinari e infine spettacolari litorali sul Mar Adriatico. Inoltre, viene definita anche terra dei parchi poiché al suo interno troviamo 3 parchi nazionali, un parco regionale e oltre 38 oasi naturali e riserve regionali e statali. Si stima infatti che oltre il 30% della regione sia caratterizzato da aree protette. Di conseguenza, oltre a bellissimi borghi, la flora e la fauna di questo territorio rende l’Abruzzo una regione tutta da scoprire.

Tra i parchi e le riserve più importanti troviamo:

Parco nazionale della Majella

Il Parco nazionale della Majella è stato istituito nel 1991 ed è compreso tra le province di L’Aquila, Pescara e Chieti. Al suo interno si trovano ben 7 riserve naturali statali, di fatto sono state censite oltre 2.100 specie vegetali, circa un terzo di tutta la flora italiana. Inoltre, all’interno del Parco, sono riconoscibili oltre 130 specie di uccelli e mammiferi esemplari come orsi, lupi, camosci, lontra, caprioli e cervi.

Grazie alla totale assenza dell’uomo, in questo territorio si possono trovare giacimenti preistorici che risalgono ai tempi del Paleolitico. Tra i campi e i pascoli sono disseminate capanne a tholos ed ermi, antichi luoghi di culto che richiamano la tradizione Maja.

Parco nazionale d'Abruzzo

Il Parco nazionale d’Abruzzo è uno dei parchi più antichi d’Italia, infatti è stato istituito nel lontano 1923 con un Regio decreto-legge in modo da salvaguardare le eccezionali caratteristiche naturali e salvare animali a rischio estinzione. Il territorio si estende per oltre 50.000 ettari e comprende ben 25 comuni dell’Abruzzo e del Lazio.

Il paesaggio è montuoso e quindi è possibile osservare specie uniche come l’orso bruno marsicano, l’aquila reale, il lupo appenninico, il cervo e il camoscio.

Tra i luoghi più belli da visitare nel Parco Nazionale d’Abruzzo ci sono:

  • Lago di Barrea e con il borgo di Barrea;
  • la riserva naturale della Camosciara;
  • Civitella Alfedena;
  • Pescasseroli;
  • Sentiero del cuore e Lago di Scanno;
  • Val Fondillo. 

Riserva naturale Gole del Salinello

La riserva naturale Gole del Salinello è un’area naturale protetta situata nella provincia di Teramo e si trova all’interno del parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. La stagione ideale per visitarla è sicuramente la primavera, quindi quando il fiume Salinello ha la massima portata d’acqua. È un territorio caratterizzato da un profondo canyon costellato di grotte di origine carsica; la grotta principale è la Grotta San Michele dove il 1° maggio e il 29 di settembre viene ancora celebrata la Santa Messa.

Grazie alla loro scarsa esposizione alla luce del sole, la riserva naturale ospita diversi microambienti. Tra i luoghi più suggestivi ci sono le cascate Lu Cacchema.

Riserva naturale del Gran Sasso

Nel 1995 è stato istituita come parco nazionale la riserva naturale del Gran Sasso e Monti della Laga. È la terza riserva naturale più grande d’Italia per la sua estensione territoriale pari a oltre 150.000 ettari su terreno prevalentemente montuoso. 

All’interno del parco vivono oltre 2.300 specie vegetali e molte specie animali come il camoscio d’Abruzzo, l'orso bruno marsicano e il lupo appenninico. Oltre agli aspetti faunistici e naturalistici, vanno menzionati i bellissimi borghi e castelli disseminati lungo il territorio. Tra questi vi sono:

  • Campili;
  • Civitella del Tronto;
  • Piano di Roseto;
  • Castelli;
  • Campotosto;
  • Isola del Gran Sasso;
  • L’Aquila.

Gole di Fara San Martino

Le Gole di Fara San Martino rappresentano un luogo unico e molto affascinante. L’ambiente è aspro e roccioso e, a causa della sua natura carsica, non si incontrano corsi di acqua o acqua superficiale. La strettoia delle Gole è inoltre un luogo simbolico perché rappresenta simbolicamente la porta di ingresso alla valle della Majella. Dopo aver percorso una piccola strettoia, si possono osservare i resti del monastero benedettino di San Martino in Valle su cui si stanno facendo ancora numerosi studi per attestare il periodo di costruzione.

Riserva Naturale Castel Cerreto

La Riserva Naturale Regionale Castel Cerreto si estende su una superficie collinare di 143 ettari. Quando si visita la Riserva è possibile scegliere tra ben 4 sentieri:

  • sentiero natura;
  • sentiero escursionistico;
  • sentiero del bosco;
  • sentiero accessibile.

Tutti i sentieri sono muniti di aree di sosta con panche e tavoli e una piccola area disponibile anche per il camping.  L’area è caratterizzata da un habitat boschivo costituito da cerri e roverelle. Rappresenta anche un punto di grande interesse per gli appassionati di ornitologia. 

Riserva naturale Gole del Sagittario

Le acque del fiume Sagittario, erodendo il territorio, hanno dato vita a un canyon spettacolare che rientra nelle oasi protette dal WWF. Tra i percorsi più interessanti da fare c’è il Sentiero Geologico che parte da Cavuto e conduce fino a Castrovalva, costeggiando il torrente del Sagittario e passeggiando lungo pareti rocciose. Si narra che proprio questi luoghi ispirarono la creatività artistica dell’artista olandese Escher. 

In alternativa, qualora non si voglia percorrere da soli i sentieri, si organizzano durante l’anno diverse visite guidate adatte a bambini e adulti. 

Parco Nazionale Sirente-Velino

Il Parco Nazionale Sirente-Velino si estende su oltre 50.00 ettari e si trova in provincia dell’Aquila. È  un territorio noto agli sciatori per la presenza di piste da sci nella zona di Ovindoli e Campo Felice. Il territorio, oltre a bellissime specie floristiche e faunistiche, presenta un patrimonio storico-culturale-artistico incredibile. Si possono visitare castelli, conventi monastici e abbazie che permettono ai loro visitatori di immergersi nell'Abruzzo medievale.

Parti in crociera per il Mediterraneo

Regalati una crociera nel Mar Mediterrano e parti subito con Costa! Avrai l’opportunità di navigare e vedere paesaggi mozzafiato. Inoltre, con Costa puoi decidere tu quali città visitare e che esperienze fare a bordo della nave così da costruire un viaggio unico a misura delle tue esigenze.  Non aspettare, prepara le valige e affidati a Costa per una vacanza all’insegna del relax.