Scopri come raggiungere il vulcano Osorno, per un trekking mozzafiato in un paesaggio naturale meraviglioso. Scopri informazioni e consigli per l'escursione.
  • Conformazione geologica
  • Le Ande
  • Come raggiungerlo
  • Eruzioni
  • Parco Nazionale Vicente Perez Rosales
  • Centro sciistico del vulcano
  • Valle del fiume Petrohué
  • Cittadina di Ensenada
  • Cosa visitare in Cile

Le meraviglie del Vulcano Osorno

È conosciuto per essere la porta d'ingresso alla Patagonia cilena: questo gigante di oltre 2200 metri, che fa parte delle Ande, affascina per i suoi variegati paesaggi e per i suoi colori sempre diversi. È una meta imperdibile per gli appassionati di trekking che amano perdersi nei suoi sentieri e per gli amanti della natura che sono folgorati dalla bellezza dell'ambiente lungo tutte le stagioni. Scoprite questa meraviglia insieme a noi.

Conformazione geologica

Questo vulcano si trova a circa 45 chilometri a nord est di Puerto Varas. La sua grande altezza fa sì che sia visibile da tutta la provincia e anche in alcuni punti dell'Isola Grande di Chiloé, che rappresenta una meravigliosa cartolina dei paesaggi della regione.  Il suo nome deriva dalla vicina città di Osorno da cui era visibile fin dall’antichità. Si definisce strato-vulcano prevalentemente basaltico. La vetta è ricoperta da ghiacciai e due cupole di lava che sono collocate lungo i fianchi. Secondo una leggenda uno spirito malvagio fu imprigionato, gettato sulla terra, dando origine a questo vulcano. Da allora è rimasto imprigionato nelle sue viscere.

Le Ande

Migliaia di chilometri di rilievi che attraversano sette stati, paesaggi variegati lambiti da microclimi differenti, un’esplosione di biodiversità, villaggi pittoreschi con una cucina che sa sempre sorprendere: le onde rappresentano le cornici più alte e affascinanti del mondo. Sono stati custodi di storie lontane, nel tempo hanno visto contaminazioni, creato leggende e modi di dire e vi regaleranno una vacanza unica grazie alla natura selvaggia, al trekking, allo sport e a panorami che necessitano solo del dei vostri sensi e del silenzio.

Come raggiungerlo

Il modo più comodo per raggiungerlo è quello di affidarsi a un tour organizzato. Ci sono diverse possibilità di escursioni, anche a seconda della propria preparazione, la maggior parte delle quali hanno come base Puerto Varas. Le scalate durano circa sei ore e nella maggior parte dei casi i gruppi sono formati da una guida locale che fa da apripista agli appassionati e ai visitatori. È consigliabile indossare sempre indumenti termici, occhiali da sole, creme protettive, acqua e, ovviamente, scarpe comode per arrampicarsi, oltre a repellenti per i tafani. Si può salire anche grazie a una seggiovia.

Eruzioni

Nel 1835 Charles Darwin assistette, da Ancud, a un'eruzione del vulcano, che registrò, annotò e gli fece sospettare l'esistenza di una relazione tra l'attività simultanea di vulcani geograficamente distanti. Tuttavia, i dati su cui si basava erano, almeno in parte, sbagliati, poiché riferivano di un'eruzione sull'Aconcagua, cosa quasi impossibile, dato che si trattava di un vulcano non attivo. Le eruzioni che sono avvenute nell’antichità hanno prodotto colate di lava andesitica e basaltica.

Parco Nazionale Vicente Pérez Rosales

Il Parco Nazionale Vicente Pérez Rosales è un'area protetta incorniciata dalla catena montuosa delle Ande e si trova nella provincia di Llanquihue (regione di Los Lagos), nel Cile centro-meridionale. È stato aperto nel 1926 in onore Vicente Pérez Rosales, personaggio pubblico cileno particolarmente rinomato, e rappresenta il parco nazionale cileno più antico. Il parco contiene estensioni di foresta vergine con grandi aree ricoperte di alberi autoctoni

Quest’area si trova al confine con l'Argentina e ospita tra le attrazioni imperdibili il lago Todos los Santos. Il lago colpisce per il particolare colore verde smeraldo delle sue acque, oltre che per essere circondato da tre imponenti vulcani innevati, anch'essi facenti parte del parco: il vulcano Osorno, il vulcano Puntiagudo e il colle Tronador.

Centro sciistico del vulcano

Per gli amanti dello sci il vulcano offre un centro davvero molto completo ed emozionante. Sono presenti diverse piste, a seconda delle proprie abilità e ci sono anche numerosi servizi per rilassarsi tra ristoranti, bar e caffetterie. Un'altra possibilità in inverno per le persone che si vogliono divertire è quella offerta dai bob che hanno numerose piste a loro disposizione. Durante tutto l'anno è possibile godere di una vista magnifica in speciali belvedere che sono a disposizione di tutti.

Valle del fiume Petrohué

Nelle vicinanze del vulcano c'è anche la valle di questo fiume che fa parte del Parco Rosales di cui abbiamo già parlato. A colpirvi sarà la bellezza del paesaggio variegato e selvaggio che circonda il corso d’acqua: un tripudio di boschi e biodiversità. A lasciarvi senza fiato saranno le cascate che si trovano sopra una base di lava che era fuoriuscita dal vulcano e si è solidificata nel tempo. L’area è molto frequentata anche dagli appassionati di rafting e di pesca con la mosca.

Cittadina di Ensenada

Ensenada è una cittadina rurale nel Cile meridionale, situata nel punto più orientale del lago Llanquihue. Appartiene al comune di Puerto Varas e si distingue per essere uno dei principali centri di turismo d'avventura nella regione di Los Lagos. È un collegamento naturale e privilegiato tra la città di Puerto Varas (a 42 chilometri di distanza) e i villaggi vicini al vulcano Osorno e al lago Todos los Santos. Sono tante le attività sportive che si possono fare nei dintorni: trekking, kayak, oltre a passeggiate sia piedi che in bici.

Cosa visitare in Cile

Il Cile è una miniera di sorprese perché rappresenta tanti paesi racchiusi in una sola essenza. La sua anima è quella della varietà, sia per quanto riguarda il clima, i paesaggi e gli ecosistemi. Si passa dagli altopiani del deserto di Atacama, alle vigne della Valle di Casablanca. Senza dimenticare gli innumerevoli parchi, i villaggi ricchi di folclore e lo stretto di Magellano. Il denominatore comune della vostra vacanza sarà la sorpresa, cominciando dalla meravigliosa capitale Santiago del Cile. Sbarcherete in una città moderna a piena di vita, nel mezzo delle Ande e della costa.

 Incarna lo spirito di molte città dell'America Latina che riescono a combinare elementi contrastanti: ha un patrimonio storico, culturale, artistico legato al passato coloniale, oltre a una natura rigogliosa e affascinante, ma sa essere anche moderna sia dal punto di vista dell'architettura che del design. Vi troverete a visitare edifici coloniali, enormi musei, piazze ariose e anche villette in stile liberty. Il Cile è natura, relax, divertimento, ma anche adrenalina.  Seguiteci per sapere cosa visitare in Cile.

Parti in crociera per il Sud America

Avete avuto solo un assaggio della bellezza coinvolgente del e della sua natura rigogliosa. Per continuare questo viaggio all'interno della magia, in cui si alterneranno storia, cultura, folclore, non vi resta che continuare con le nostre crociere. Scegliete quella che fa per voi.

Parti con Costa Crociere