Pensate che sia impossibile rendere la vostra crociera ancora più rigenerante? Allora sicuramente dovete scoprire Samsara! Parola di chi l’ha provata: la spa di bordo è una tappa obbligata per aggiungere un tassello in più alla vostra felicità di essere in vacanza, in qualunque momento dell’anno. Noi per esempio, prima di rientrare dai Caraibi, ci siamo dedicati il relax di una giornata nella splendida Samsara di Costa Pacifica. E visto che la bella stagione è alle porte, ne abbiamo approfittato per provare dei trattamenti che ci aiutassero a sentirci più in forma. Ecco i nostri consigli per godervi al massimo il vostro giorno a tutto benessere!

"Ecco i nostri consigli per godervi al massimo il vostro giorno a tutto benessere! "

Un trattamento al viso e siamo il volto della felicità

Avvolti nel morbidissimo accappatoio che ci hanno dato all’ingresso, ci siamo fatti accompagnare subito dalla receptionist nella sala trattamento. Tra make up, smog, freddo e poco sole, in inverno la nostra pelle non se l’è passata bene, quindi ci serviva una sferzata di energia: abbiamo chiesto consiglio alle specialiste, e abbiamo optato per il trattamento viso Pro Collagen Marine. Il risultato? Per ben 50 minuti abbiamo letteralmente staccato ogni connessione con il mondo! La Spa Therapist ci ha messo subito a nostro agio con il suo sorriso, e ci ha spiegato come sarebbe stato il trattamento: un massaggio a viso, decolleté e cuoio capelluto con effetto drenante e anti-età, con l’utilizzo di prodotti di bellezza d’eccellenza. Il profumo della stanza e quello delle creme, il tepore, le tensioni che si sciolgono e scivolano via… quando siamo usciti, il benessere ci si leggeva in faccia!

Prova costume, non ti temo!

Ancora con il sorriso sul viso, ci siamo dedicati a un “tour” tra le sale della Spa. E quindi ci siamo goduti il bagno turco orientale, che con la sua combinazione programmata tra vapore e calore depura il corpo e rilassa la mente, la piacevole sensazione di “bagno secco” del Laconium, il tepore delle chaise longue del Tepidarium sulla schiena e l’idromassaggio nella piscina talassoterapica. Ogni ambiente ci ha fatto sentire sempre più rilassati e allo stesso tempo pieni d’energia, facendoci letteralmente rinascere in un crescendo di benessere diffuso. Ma siccome sappiamo tutti che in crociera è difficile resistere alle tentazioni della tavola, abbiamo pensato di provare anche un trattamento dimagrante Ionithermie: questa volta un’altra Spa Therapist ci ha applicato degli impacchi d’alghe per eliminare le tossine, e abbiamo provato anche il “brivido” delle stimolazioni galvaniche (piacevolissime e delicate!), un valido aiuto nella nostra “lotta” alla cellulite. Appena ci siamo alzati in piedi ci siamo sentiti meno gonfi e più tonici. Ma soprattutto molto molto leggeri!

Solo noi e il mare: ogni momento diventa unico

La sua vista attraverso le grandi vetrate panoramiche, la sua danza continua che ci culla e distende: la grande bellezza della Samsara Spa, per noi, è il mare tutto intorno, come se ci avvolgesse in un dolce abbraccio. È questo il tocco “magico” in più che ha trasformato la nostra esperienza in un momento di benessere assoluto, impossibile da vivere altrove, in cui ogni attimo diventa unico. Un altro ricordo indelebile? Quando abbiamo atteso il tramonto nel Giardino d’Inverno, bevendo un tè ayurvedico stesi sulle sdraio. E guardando l’orizzonte ci siamo sentiti in perfetta pace.

Spa Gallery 900x600px

Il Laconium: il calore di questa sala è una sferzata d’energia.