Corfù con le sue spiagge sa stupire ogni visitatore. In un’unica isola ci sono numerosissime spiagge tutte diverse tra loro, ma con una particolarità che le accomuna tutte: la tranquillità di questo piccolo angolo di Grecia, meravigliosa tappa delle crociere Costa. Vale la pena di scoprire queste spiagge perché davvero ognuna di loro offre qualcosa di diverso. Se ne possono trovare di lunghissime come quella di Agios Stefanos o quella di Vido in cui passeggiare anche per delle ore senza mai abbandonare l’arenile o altre che misurano solo qualche centinaio di metri, ad esempio.

 

Il mare stesso abbraccia le spiagge di Corfù in modo diverso. Alcune hanno dei fondali adatti alle imbarcazioni, altre invece sono facilmente accessibili anche alle famiglie con bambini, come quella di Halikounas, o quella di Avlaki. Quasi tutte le spiagge sono attrezzate e consentono di praticare sport acquatici, e su alcune troverete anche degli istruttori per prendere qualche lezione.

 

Un’altra cosa che rende spiagge come quella di Halikounas o quella di Imerolias indimenticabili è la vegetazione che le circonda. Non solo il verde delle piante locali, ma anche colline o montagne che si specchiano in mare. Per non parlare di altre bellezze naturali, come quelle della spiaggia di Paleokastrisa, che vi ammalierà con le sue grotte. E se amate le spiagge ancora più esclusive, non potete non visitare Paradise Beach, in cui vi sentirete davvero fuori dal mondo, circondati dalla bellezza.

 

Scoprite subito la nostra lista delle più belle spiagge di Corfù, e iniziate a pianificare la vostra prossima vacanza!

Corfù: le spiagge più belle e dove si trovano

  • Spiaggia di PaleoKastrirsa

  • Paradise Beach

  • Spiaggia di Perama 

  • Spiaggia di Vido

  • Spiaggia di Barbati

  • Spiaggia di Gilfada

  • Spiaggia di Messonghi

  • Spiaggia di Halikounas

  • Spiaggia di Avlaki

  • Spiaggia di Agios Stefanos

  • Spiaggia di Agios Georgios

  • Spiaggia di Kerasia

  • Spiaggia di Liapades

  • Spiaggia di Krouzeri

  • Spiaggia di Imerolias

Spiaggia di Paleokastritsa

La spiaggia di Paleokastritsa, che si trova a circa 25 chilometri dal capoluogo Corfù, conta su sei baie per accontentare tutti i tipi di turisti. Alcune infatti sono attrezzate con lettini e perfette per le famiglie, altre sono libere e qualcuna è più esclusiva. Spiaggia con sabbia e ghiaia, quella di Paleokastritsa si trova lungo la costa rocciosa dell’isola ed è l’ideale per praticare snorkeling e immersioni grazie al suo mare cristallino. Godetevela con un’escursione Costa!

 

Molto emozionanti le visite alle grotte di Nafsika, di San Nicola e all’amatissima grotta dell’Occhio Blu, in cui la luce del sole penetrando tra la roccia granitica sembra disegnare un occhio marino, nel quale i pesci sono soliti nuotare creando un effetto indimenticabile.

Paradise beach

Cercate una spiaggia diversa dal solito? Sulle rive nord occidentali di Corfù c’è Paradise beach. Come dice il nome stesso è incantevole, con grandi scogliere, spiaggia di ciottoli e acque limpidissime, ma per arrivarci ci si deve impegnare. Paradise beach è raggiungibile solo via mare, quindi si deve noleggiare una barca o prendere quella che parte da Paleokastritsa e fa tappa alle grotte. C’è anche un’escursione Costa che vi porterà in questo angolo di paradiso.

 

La spiaggia di Paradise Beach, essendo così isolata, garantisce la massima tranquillità. Si possono noleggiare sul posto i lettini, si può passeggiare sulla lunga spiaggia o visitare la grotta sottomarina. Vi dimenticherete di guardare l’orologio.

Spiaggia di Perama

Avvolta da verdi colline: la spiaggia di Perama è una delle più frequentate di Corfù, da vedere con un’escursione Costa. Il suo punto di forza sta nel mare. Oltre ad essere trasparente, è ideale per lo snorkeling, perché ospita una ricchissima e variegata fauna marina.

 

Ben collegata con il centro di Corfù e con l’aeroporto, la spiaggia di Perama, appartenente alla regione peninsulare di Kanoni, dista solo una decina di minuti in automobile dalla capitale. La spiaggia, prevalentemente di sabbia con qualche tratto ghiaioso, è attrezzatissima con sdraio e ombrelloni ed è ricca di bar e di taverne. Questa ricchezza di comfort non deve spaventare: la tranquillità e il relax sono sempre garantiti sulla spiaggia di Perama.

Spiaggia di Vido

Vido vi consente di scendere dalla vostra nave Costa e prendere il sole su un’isola disabitata. E Vido ci tiene ad essere riuscita a riconquistare la sua libertà. In passato ha ospitato la civiltà, infatti è stata una fortezza, ma di tutto questo rimane solo qualche ricordo. Per il resto Vido oggi è tornata alla sua originale bellezza e ci è riuscita grazie alle sue spiagge incontaminate, circondate da una natura rigogliosa e una fauna sorprendente.

 

Poco meno di 4 chilometri di costa, con due spiagge di ciottoli, provviste di tutto. Ombrelloni, lettini e anche un chiosco, tutto organizzato per offrire il massimo relax ai turisti con spiagge che fortunatamente non sono mai esageratamente affollate.

Spiaggia di Barbati

Rilassarsi all’ombra degli ulivi. La spiaggia di Barbati garantisce anche questo, oltre a uno specchio di mare premiato con la bandiera blu, simbolo di pulizia delle acque.

 

Tante piccole baie e una spiaggia di sabbia e sassi attendono i vacanzieri in una cittadina che sorge sulle pendici del monte Pantokratoras. Così durante la vostra crociera Costa potrete godervi anche uno scorcio di montagna, oltre alla bellezza di essere al mare! La zona principale della spiaggia è bagnata da acqua tiepida, perfetta per nuotare e garantisce tutti i confort, dal lettino alle cabine. Ma si possono anche noleggiare le attrezzature per tutti gli sport dal windsurf ai gonfiabili che vengono trainati dai motoscafi. In loco si possono prendere anche lezioni di immersioni.

Spiaggia di Glifada

Cercate, sull’isola di Corfù una spiaggia perfetta per grandi e piccini? Glifada è quella che fa per voi. Mare cristallino con riflessi dal blu al verde, vegetazione e formazioni rocciose che si spingono fino all’acqua e sabbia dorata. È anche comodissima da raggiungere con un’escursione Costa!

 

Glifada offre tutte le attrezzature per il relax, come ombrelloni e lettini, e per gli amanti dello sport sa spaziare dal campo da beach volley agli sport acquatici. I suoi fondali sono molto ricchi, e vengono molto apprezzati da coloro che praticano lo snorkeling. Questa spiaggia, che dista una quindicina di chilometri dalla città di Corfù, ha anche bar in spiaggia e ristoranti per coloro che scelgono di restare al mare tutto il giorno.

Spiaggia di Messonghi

Una spiaggia che sfugge alle regole del turismo di massa? A Corfù c’è! Si tratta della spiaggia di Messonghi, a una ventina di chilometri dalla città di Corfù.

 

Con la sua sabbia scura e con il bagnasciuga ricoperto di ghiaino, la spiaggia di Messonghi si affaccia su uno specchio d’acqua assolutamente trasparente. Nonostante sia una spiaggia defilata non mancano tutti i servizi, anzi, secondo molti questa sarebbe la spiaggia perfetta per le famiglie. Anche alla Spiaggia di Messonghi è possibile praticare diversi sport acquatici ed è possibile trovare tutte le attrezzature.

 

Per chi invece preferisce la tintarella sarà facile rilassarsi al sole, magari godendo della vista degli uliveti che sono poco distanti.

Spiaggia di Halikounas

Sabbia dorata e natura incontaminata. La spiaggia di Halikounas dista circa venticinque chilometri da Corfù, ma la sua bellezza selvaggia vale tutto il viaggio. Un po’ perché è circondata da cedri e ginepri, e offre quindi un angolo di relax in mezzo al verde. E un po’ perché è una spiaggia con dune sabbiose in cui nuotare è davvero paradisiaco. In questa spiaggia un po’ defilata si può godere di una grande tranquillità.

 

Il lago salato Korission poco distante attira innumerevoli uccelli, tra cui splendidi aironi bianchi e altre specie protette, e appassionerà i bambini. La spiaggia di Halikounas è perfetta per i piccoli, grazie ai fondali bassi che permettono loro di nuotare in sicurezza.

Spiaggia di Avlaki

La spiaggia di Avlaki vi stupirà per i suoi sassi bianchi e il suo mare blu. Un contrasto molto intenso e sempre incantevole. Ma la spiaggia di Avlaki ha un altro asso nella manica: qui soffia sempre un leggero venticello. Questo la rende particolarmente perfetta per tutte le giornate in cui c’è troppo caldo e anche per prendere lezioni di windsurf.

 

Nonostante non sia particolarmente conosciuta, vanta dei locali sul mare ed è adatta a famiglie con bambini. Imboccando un piccolo sentiero nel boschetto si può arrivare alla piccola spiaggia di Avlaki est, ancora più defilata e anche per questo stupenda.

Agios Stefanos

La spiaggia di Agios Stefanos è un’immensa distesa di sabbia dorata. Con così tanto spazio a disposizione è stato possibile attrezzare alcuni lidi e lasciare ampie porzioni di spiaggia libera. Come in molte altre spiagge di Corfù, anche Agios Stefanos garantisce relax a tutti coloro che la visitano. Una spiaggia così grande riesce anche ad ospitare tutte le attrezzature per praticare sport acquatici. Consigliata anche per le famiglie con bambini, conta su un fondale che degrada lentamente, in modo da consentire la massima sicurezza ai più piccoli.

 

Ma ad Agios Stefanos è consigliata anche qualche passeggiata lungo l’arenile: vista la sua dimensione, si può farlo per ore.

Spiaggia Agios Georgios

A sud di Corfù c’è Agios Georgios, amatissima dai nottambuli per i suoi bar e le sue discoteche che costeggiano la spiaggia. Una spiaggia molto lunga, che di giorno cambia ritmo e diventa un’oasi di tranquillità.

 

Soffice sabbia che si estende fino al mare cristallino, la spiaggia di Agios Georgios offre tutti i tipi di comfort e la possibilità di praticare qualsiasi tipo di sport. Dal windsurf al parasailing, ci sono una miriade di offerte per passare una giornata emozionante.

 

Intorno alla spiaggia, tantissimi bar e trattorie aspettano chi oltre a una passeggiata lungo l’arenile gradisce anche un cocktail o un pranzo con una vista indimenticabile.

Spiaggia di Kerasia

La spiaggia di Kerasia deve il suo nome agli alberi di ciliegio. Anticamente vi attraccavano le imbarcazioni che portavano le ciliegie da Sinies, all’interno dell’isola, fino alla città di Corfù. I suoi fondali profondi sono perfetti per coloro che ci arrivano via mare.

 

L’acqua della spiaggia di Kerasia si distingue per il suo colore verde smeraldo. Una folta vegetazione la circonda, composta da ulivi, eucalipti, cipressi e qualche ciliegio. Un contrasto affascinante con i ciottoli bianchi che compongono l’arenile: in questo piccolo angolo di paradiso, attrezzato con lettini e ombrelloni, si può trovare solo un bar e una taverna a disposizione dei visitatori, che possono quindi rilassarsi circondati dalla natura.

Spiaggia di Liapades

La spiaggia di Liapades vi farà sentire in un’atmosfera unica. A circa 20 chilometri a nord di Corfù, questa spiaggia bianca è circondata da montagne verdi. Punto di forza di questo lido è anche il percorso in mezzo al verde per accedervi. Meraviglia nella meraviglia, sembra di essere dentro a un dipinto. Il mare è trasparente e turchese e ricco di specie marine, rivelandosi quindi perfetto per praticare snorkeling.

 

Nonostante sia un litorale non troppo ampio e quindi non troppo inflazionata a livello turistico, la Spiaggia di Liapades offre la possibilità di noleggiare delle attrezzature per prendere il sole, oltre a una taverna per gustare qualche sapore tipico.

Spiaggia di Krouzeri

Bandiera Blu per la pulizia delle acque, la spiaggia di Krouzeri si trova a 25 chilometri dalla città di Corfù e si distingue per la sua esemplare manutenzione del litorale oltre che per i servizi che offre ai turisti. Eccellente in tutto, quindi, anche se per arrivarci si deve percorrere delle strade impervie.

 

Ma una volta arrivati di fronte a questa spiaggia con ciottoli bianchi e sabbia dorata, bagnata da un mare cristallino, si capisce subito che ne è valsa la pena. Attrezzata con lettini ed ombrelloni, la spiaggia è circondata da fiori ed uliveti oltre che da una ricca vegetazione che la rendono davvero unica tra le spiagge dell’isola di Corfù.

Spiaggia di Imerolias

A circa trentacinque chilometri da Corfù si trova l’incantevole spiaggia di Imerolias. Una spiaggia di ciottoli bianchi che si affaccia su un mare blu, cristallino. Un’oasi in mezzo alla natura con una collina verde che la protegge dai venti, consentendole di mantenere le sue acque calme e garantire ai bagnanti la massima tranquillità.

 

Nonostante la sua dimensione ridotta, tutto il suo spazio viene razionalizzato al meglio, e vi si possono trovare lettini ed ombrelloni. Ma alcune rocce che ne delimitano l’estremità offrono ulteriore spazio agli amanti della tintarella, con la possibilità di tuffarsi direttamente in mare. I suoi fondali bassi la rendono perfetta per nuotare.

 

Le spiagge di Corfù sono una diversa dall’altra e indimenticabili per chiunque le veda per la prima volta: selvagge o ben attrezzate, lunghissime o con solo qualche centinaio di metri di spiaggia, sono bagnate da un mare meraviglioso che le approccia con fondali sempre diversi. Provate ad avvistarle dalla vostra nave Costa navigando nel Mediterraneo, e visitatele per concedervi una giornata di assoluto relax!

Parti con Costa Crociere