Se volete unire tradizioni con un design futuristico in un contesto in cui anche la natura sa sorprendere, Abu Dhabi è la destinazione che fa per voi. La capitale degli Emirati Arabi saprà regalarvi atmosfere cariche di storia, palazzi avveniristici e spiagge meravigliose. Spazierete tra arenili che fanno parte di hotel o resort di lusso (a cui si può accedere tramite l’acquisto di ingressi giornalieri) o tra distese di sabbia libere o ad accesso controllato. Un modo unico di godersi un po’ di relax con tutti i comfort, grazie a un mare tranquillo, ideale per una nuotata o per lo snorkeling. Non mancherà la possibilità di partecipare a escursioni e a tour, così come sarà possibile noleggiare tutto il necessario per dedicarsi agli sport acquatici.

Spiagge bianche ed esotiche per una giornata di relax circondati da lusso ovunque. Scopri le migliori spiagge ad Abu Dhabi con una crociera Costa. È arrivato il momento di immergersi in una vacanza esclusiva.

  • Corniche Beach
  • Saadiyat Beach
  • Al Bateen Beach
  • Yas Beach
  • Al Hudayriat Beach

Corniche Beach

La prima spiaggia del nostro itinerario è anche quella più popolare. Si tratta di una lunga lingua di sabbia che si snoda dalla baia lungo Corniche Road. Ad Abu Dhabi è particolarmente frequentata soprattutto nei weekend. La spiaggia ha diversi accessi liberi, ed è molto popolare soprattutto per le acque tranquille, a misura di bambini e per diversi spazi ludico-ricreativi dedicati appunto alle famiglie. Qui troverete giochi, aree di ristoro e numerosi bar e ristoranti. Sarà possibile nuotare sotto gli occhi attenti dei bagnini fino a 40 metri dalla riva, dove sono presenti delle barriere giganti che servono a mettere i bagnanti in sicurezza.

Corniche Beach offre anche tutto il necessario per dedicarsi agli sport acquatici (dallo snorkeling fino alla possibilità di affittare un motoscafo e godere un panorama unico), senza dimenticare che tra i tre spazi in cui è suddivisa la spiaggia, c’è un’area dedicata ai single e ai gruppi. Tutto intorno troverete passerelle sul mare, giardini e sentieri inframmezzati da banchine che si affacciano sul Golfo Arabico. Ci sono numerosissimi servizi anche per chi vuole tenersi in forma, sentieri pedonali, piste ciclabili oltre a diversi campi dove è possibile giocare a calcio, pallavolo o semplicemente correre.

A questo aggiungete anche numerosi ristoranti e bar dove concedervi una pausa. Si tratta di una spiaggia da frequentare soprattutto nei giorni feriali, visto che la sua popolarità è cresciuta dopo che le è stata conferita la bandiera blu per la qualità delle sue acque, e nei giorni festivi è una meta molto ambita. Troverete un ambiente molto suggestivo, grazie alle sfumature turchesi del mare, la vista dell’Isola di Lulu, i giardini e le palme. Tutto diventa ancora più bello durante il tramonto.

Saadiyat Beach

Benvenuti in una delle spiagge più suggestive di Abu Dhabi, vista la qualità delle acque e la bellezza degli scorci che regala. Immaginatevi una distesa di sabbia fine e chiara che si estende per chilometri. Si tratta del posto giusto per rilassarsi, ma anche per nuotare e dedicarsi allo snorkeling. La zona è ideale per le famiglie visto che il mare è calmo e poco profondo, e la spiaggia è sorvegliata tutto il giorno dai bagnini, oltre a essere dotata di servizi e docce. L’ingresso alla Saadiyat Beach, che avviene attraverso un pontile di legno, è a pagamento.

A colpire del posto sono anche le oasi naturalistiche nelle quali è possibile incontrare delfini e anche tartarughe che proprio qui tornano a deporre le uova. Le zone di schiusa sono monitorate da personale specifico e sono protette da rigide disposizioni ambientali. Gli ospiti che vogliono ravvivare un po’ la propria vita in spiaggia potranno partecipare a lezioni di yoga, oltre a cimentarsi in attività acquatiche come windsurf e vela. Nella zona chi vorrà fare shopping troverà diversi negozi dedicati al tempo libero.

Non mancheranno nemmeno ristoranti e locali dove fare una pausa e provare le specialità tipiche del posto. L’isola su cui sorge la spiaggia (a 500 metri da Abu Dhabi) rappresenta un’attrattiva importante, visto che è un cantiere sempre in costruzione. I progetti porteranno a offrire in breve musei (il Louvre Abu Dhabi), immaginato come un grande mercato fatto di bancarelle e banchi su cui saranno esposte le opere per oltre 10 mila metri quadrati. Il Guggenheim Abu Dhabi accoglierà opere da tutto il mondo e sarà ispirato alle torri del vento. Non mancheranno Club e strutture ricreative e turistiche per ragazzi e famiglie.

Al Bateen Beach

Siamo ancora nelle vicinanze di Abu Dhabi in questo piccolo angolo di paradiso che offre mare incontaminato e spiagge di sabbia finissima e chiara. Bateen Beach è collegata ad Abu Dhabi da un pittoresco ponte sospeso. Il mare sarà perfetto per nuotare e anche per andare alla scoperta dei fondali tramite lo snorkeling. Potrete anche rimanere tranquilli e godervi il panorama perché avrete anche una vista molto più ampia, potendo affacciarvi direttamente sul mare aperto. Tra le particolarità della zona (oltre l’accesso libero) anche un’area dedicata esclusivamente alle donne.

Si tratta di una spiaggia ideale per chi vuole evitare l’affollamento di quelle del centro senza dover rinunciare al comfort e alla sicurezza visto che è sempre presente un bagnino. Nelle vicinanze troverete ogni tipo di servizi e ristoranti per garantirvi un soggiorno davvero piacevole. Al Bateen Beach è molto apprezzata anche per il tramonto che regala.

È una spiaggia molto frequentata anche dai giovani viste le numerose possibilità di dedicarsi agli sport acquatici. (windsurf, kayak, kite-surf). Le molte aree attrezzate per una pausa o un picnic (o gli spazi giochi riservati i bambini), che si trovano nelle vicinanze, richiamano anche numerose famiglie. Da non dimenticare anche le diverse aree sportive presenti (campi, sentieri e poste ciclabili) per chi volesse fare un po’ di sport in un contesto suggestivo e pieno di colori, ma soprattutto sicuro.

Yas Beach

La quarta tappa del nostro itinerario ci porta in un luogo magico, in cui i colori creano suggestioni uniche e la natura è l’autentica protagonista. Se fosse un film si potrebbe chiamare “Relax a Yas Beach”. La spiaggia si trova su un’isola che si trova all’interno delle zone dei divertimenti dell’Emirato. Nelle vicinanze troverete hotel e resort di lusso che vi garantiranno l’accesso privato alla spiaggia. Sabbia bianca, mare cristallino, vegetazione rigogliosa, ma anche angoli dove godersi un po’ di relax: Yas Beach vi offrirà tutto questo. Un angolo particolarmente idoneo per le famiglie con bambini, visto le numerose aree a loro dedicate.

Un posto che offrirà attività variegatr: chi si è già stufato della tintarella potrà tranquillamente dedicarsi anche agli sport acquatici, spaziando dallo snorkeling, alla vela, fino al kayak. Non mancherà anche la possibilità di fare un tour delle mangrovie, senza dimenticare lo sport all’aperto (ci sono una palestra e un campo di beach volley). Un’occasione unica per godere di un paesaggio suggestivo tra mille colori (il verde delle mangrovie, il turchese del mare e il bianco della sabbia). Yas Beach offrirà numerosi servizi (lettini, ombrelloni, sdraio, docce). Per chi vuole concedersi una pausa non c’è nessun problema: ristoranti e locali vi offriranno quello di cui avrete bisogno.

Al Hudayriat Beach

Un altro angolo di paradiso nei dintorni di Abu Dhabi a cui si accede attraverso un ponte meraviglioso: benvenuti all’ Al Hudayriat Beach. La sabbia è bianca e soffice e vi sembrerà quasi di essere ai Caraibi. Ad aggiungere un po’ di bellezza allo scenario c’è un mare cristallino che vi ammalierà. Preparatevi a una giornata piena di moto tra le sue onde. Siete arrivati nel posto perfetto per fare snorkeling o kayak. Potrete affittare anche sdraio e ombrelloni per godervi un po’ di pace e abbronzarvi in tutta serenità. I bambini posso giocare tranquillamente in acqua, visto che c’è un bagnino che sorveglia le acque.

Per chi vuole fare un po’ di moto, c’è una bellissima passeggiata che nel weekend si riempie di bancarelle che vendono cibo o manufatti. Vi potrà capitare anche di assistere a piccoli spettacolini di animazione. Anche nei dintorni di questa spiaggia c’è tutto il necessario per fare un po’ di sport all’aria aperta. Sono a disposizione diversi campi in cui giocare a calcio, basket e beach volley. Assistere al tramonto con il ponte che si staglia sullo sfondo è davvero un’esperienza indimenticabile: potrete apprezzare diversi colori che si fondono insieme e che regaleranno una sensazione di pace e di tranquillità impagabile.

Parti per gli Emirati Arabi con Costa Crociere

Palazzi, moschee, grattacieli, mercati, ma soprattutto spiagge caratterizzate da sabbia soffice e un mare che invoglia a rimanere a galla. Avete pregustato il fascino di Abu Dhabi, cittadina in perenne movimento, dove però riuscirete a trovare anche angoli in cui il tempo sembra essersi fermato.  E se la vita balneare non vi basta del tutto, non preoccupatevi. Avrete la possibilità di fare shopping, spaziando dai negozietti ai grandi centri commerciali oppure di camminare e di immergevi nell’atmosfera degli Emirati Arabi per aspettare un fantastico tramonto, magari un locale tipico dove provare le specialità locali.

Qualunque cosa vogliate fare, Abu Dhabi non vi deluderà. È il momento di scoprirla con una crociera Costa. Preparatevi a salpare insieme a noi verso il fascino e la meraviglia.

Parti con Costa Crociere