Cosa potete aspettarvi da una vacanza sulle spiagge della Croazia? Sicuramente di farvi stupire! Sulle coste della Dalmazia, sulle isole più grandi o sulle più piccole e sperdute, e addirittura in centro città: la Croazia è punteggiata di spiagge affascinanti e tutte diverse, dove è impossibile resistere al richiamo del relax.

 

Ci sono gioielli nascosti come Betina, un paradiso celato dalle rocce a due passi dal centro di Dubrovnik, baie “da star” come quella di Kolorina, spiagge attrezzatissime per famiglie come Rajska Plaža, incantevoli insenature da raggiungere lungo sentieri impegnativi come Sveti Ivan, panorami unici al mondo come quelli di Zlatni Rat o Beritnica, diversissimi tra loro ma ugualmente incredibili. Che siate amanti del kite surf o professionisti della tintarella, le spiagge della Croazia vi offriranno tutto quello che potete volere dalla vostra vacanza al mare. Alcune di loro sono il centro della movida estiva su questo lato dell’Adriatico, mentre altre spiagge della Croazia sono più defilate ed è possibile che vi ritroviate praticamente soli, a tu per tu con il mare, anche nel cuore dell’estate. E un modo unico per arrivare su queste coste così ricche di magia è con la vostra crociera Costa verso Spalato o Dubrovnik, che vi farà vedere già dall’arrivo in porto tutti i colori di questo incredibile angolo di Mediterraneo.

 

State pensando di tuffarvi nell’irresistibile blu dell’Adriatico? Scoprite subito la nostra lista delle più belle spiagge della Croazia, sulla terraferma e sulle isole.

Croazia: le spiagge più belle e dove si trovano

  • Bačvice, Spalato
  • Baia Kolorina, Dubrovnik
  • Betina, Dubrovnik
  • Sveti Jakov, Dubrovnik
  • Baia di Lapad, Dubrovnik
  • Copacabana, Dubrovnik
  • Beritnica, Isola di Pag
  • Stiniva, Isola di Vis
  • Zlatni Rat, Isola di Brač
  • Sakarun, Isola di Dugi Otok
  • Sveti Ivan, Isola di Cres
  • Rajska Plaža, Isola di Rab
  • Saplunara, Isola di Mljet
  • Podrače, Brela
  • Slanica, Isola di Murter
  • Bibinje, vicino Zara
  • Dugi Rat, vicino Spalato

Bačvice

Nel centro di Spalato (o Split, come si dice qui) potete trovare una spiaggia ampia e adatta a grandi e piccini: benvenuti a Bačvice, enorme distesa di sabbia sul quale vengono a divertirsi e abbronzarsi tutti coloro che arrivano in città. Siete arrivati qui con la vostra crociera Costa? Fate tappa in uno dei tantissimi bar, ristoranti e locali affacciati sul mare e godetevi la vista di una delle poche spiagge di sabbia della Croazia! Lo stabilimento balneare di Bačvice è stato aperto un secolo fa, nel 1919, accanto al porto di Spalato. Qui il fondale è basso per molti metri dalla costa, quindi anche i bambini possono tuffarsi in tutta sicurezza.

 

Su questa spiaggia ”metropolitana” della Croazia, sarà facile vedere in ogni stagione gruppi di ragazzi che giocano a “picigin”, una specie di calcetto. Tra di loro potrebbe esserci un futuro campione!

Baia Kolorina

Siete dei fan della serie tv “Game of Thrones”? Non potete perdervi la baia di Kolorina, sotto le mura della città vecchia di Dubrovnik: riconoscerete a prima vista il set della famosissima Battaglia delle Acque Nere, ad Approdo del Re! Ma oltre ad essere famosa, la baia di Kolorina ha anche molte altre particolarità. L’acqua trasparente, per esempio, che rivela il fondale di ciottoli, e lo straordinario panorama del mare che sbuca accanto alla Fortezza di Lovrijenac, costruita sulla roccia.

 

Anche gli appassionati di kajak ameranno questa spiaggia della Croazia: da qui si può partire pagaiando per un’escursione Costa alla scoperta della flora e della fauna croata.

Betina

Avvolta da una grotta di rocce, piccola e selvaggia: la spiaggia di Betina è una delle più romantiche della Croazia, proprio perché è un luogo intimo e appartato. D’altra parte, ci si arriva solo via mare! In barca, in kajak partendo dalla baia di Kolorina con un’escursione Costa, o addirittura a nuoto, se siete particolarmente in forma.

 

La spiaggia ripagherà i vostri sforzi: le alte rocce che la circondano offrono riparo dal sole battente d’estate, e vi fanno sentire in un luogo fuori dal mondo, in perfetta pace con la natura. Potete tuffarvi nelle sue acque smeraldo per fare snorkeling e scoprire le meraviglie del mare della Croazia, prendendovi il tempo di godervi la voce del mare.

Sveti Jakov

Alle vostre spalle, una parete di roccia punteggiata dal verde delle piante marittime. Di fronte a voi, il profilo dell’isola di Lokrum, appena al largo di Dubrovnik, immersa nell’azzurro del mare. E sotto i vostri piedi una miriade di ciottoli misti a sabbia, che cambiano colore a seconda della luce del sole. La spiaggia di Sveti Jakov è una delle più amate di Dubrovnik: ci si arriva scendendo una scalinata di 163 gradini, al termine della quale vi attendono acque calme e trasparenti vicino alla riva, dove i bambini possono giocare. Prima di scendere verso la spiaggia, godetevi la sua vista dall’alto!

 

Sveti Jakov prende il nome dalla chiesa che si trova vicino alla spiaggia, immersa nel verde. È perfettamente attrezzata con lettini, un ristorante, e la possibilità di fare delle uscite in barca o su moto d’acqua.

Baia di Lapad

La baia di Lapad si trova sulla penisola omonima, fuori dal centro di Dubrovnik ma ancora vicinissima alla città. Se la vostra crociera Costa fa tappa qui, non perdetevi un’escursione in catamarano che vi porterà sulle splendide spiagge della baia.

 

A Lapad troverete la maggior parte delle strutture di lusso della città croata, affacciate sul mare cristallino che si insinua nella baia: lungo le sue rive, si susseguono spiagge diverse, di ghiaia e attrezzatissime come quella di Uvala o anche di cemento e con un comodo accesso al mare, come la spiaggia Adriatica.

 

La penisola di Lapad è percorsa da un romantico lungomare, perfetto per una passeggiata e una sosta in uno dei suoi innumerevoli bar e chioschi. Volete vedere la baia dal largo? Noleggiate un pedalò e godetevi il panorama!

Copacabana

Cercate una spiaggia fuori dal centro di Dubrovnik ma comunque vicina alla città vecchia? Una spiaggia di ghiaia ma che abbia anche la comodità di qualche tratto in cemento? Una spiaggia con un mare poco profondo, adatto ai bambini, ma che abbia un colore incantevole? La spiaggia di Copacabana è la scelta per voi.

 

Non siamo in Brasile, ma sulle meravigliose coste della penisola di Babin Kuk in Croazia, con vista sull’isola di Daksa e sulle Elafiti. Copacabana è la spiaggia più grande di Dubrovnik, e vi attende con ogni attrezzatura per il vostro comfort e il vostro divertimento. Qualche esempio? Scivoli d’acqua, area gonfiabili, surf, kajak, sci acquatico… ce n’è per tutti i gusti e per tutte le età. La spiaggia di Copacabana è un vero must della città croata, da non perdere nelle vostre crociere Costa d’estate.

Beritnica

Sull’isola di Pag vi attende una delle spiagge più “surreali” della Croazia: Beritnica, che sembra uscita da un film di fantascienza. A rendere unico il profilo di questa spiaggia sono tre enormi rocce che spuntano dal mare vicino alla riva, testimoni mute e immobili della bellezza che le circonda.

 

La spiaggia di Beritnica è immersa in un paesaggio roccioso nei toni del beige e si apre su un mare dalle mille sfumature di blu. La potete raggiungere solo a piedi con una passeggiata dalla vicina spiaggia di Ručica oppure via mare. Per questo, nonostante i suoi fondali bassi e pacifici e la sua assoluta tranquillità, è una meta che farà innamorare i più avventurosi: sopra la spiaggia di Beritnica svetta il torrione Stogaj, che attira gli appassionati di arrampicata sportiva. Se siete diretti qui, portate con voi il necessario per una giornata a contatto con la natura: sulla spiaggia di Beritnica non troverete attrezzature turistiche.

Stiniva

Solo 20 metri di larghezza per 70 di lunghezza: sono le misure della spiaggia di Stiniva, meravigliosa perla della baia omonima. Questa spiaggia dell’isola di Vis, al largo di Spalato, è stata eletta tra le 15 più belle spiagge d’Europa dai lettori del sito European Best Destinations nel 2016, e continua a conquistare chiunque ci metta piede.

 

Per arrivare a godere di tanta bellezza, dovrete percorrere un lungo e ripido sentiero in discesa (e ovviamente in salita al ritorno…), ma giunti a Stiniva potrete anche rinfrancarvi con una bibita e un sandwich in un piccolo bar, una volta che vi sarete ripresi dalla meraviglia per il panorama che vi circonda: la spiaggia è stretta tra due altissime pareti di roccia, dalle quali il sole filtra per illuminare una distesa di piccoli ciottoli. Un consiglio: non dimenticate scarpe adatte! Vi serviranno anche per muovere i primi passi in mare.

Zlatni Rat

Il suo nome significa “Corno d’oro” in croato: la spiaggia di Zlatni Rat ha infatti la forma incredibile della punta di una freccia di che si insinua nel mare Adriatico.

 

Siamo sull’isola di Brač, al largo di Spalato, e qui, vicino alla città di Bol, va in scena ogni giorno uno spettacolo della natura indimenticabile. La forma della spiaggia di Zlatni Rat, infatti, cambia a seconda del vento, che la rimodella continuamente. Non serve aggiungere che Zlatni Rat è un paradiso per chi pratica surf e kite-surf!

 

Ma anche i meno sportivi non possono restare indifferenti di fronte alla distesa di minuscoli sassolini bianchi, al mare dal blu intenso e alla natura lussureggiante alle spalle della spiaggia. Zlatni Rat vi offre inoltre tutto per il vostro relax, dalla spiaggia attrezzata a moltissimi bar e ristoranti poco distanti.

Sakarun

Pensate che non esista una spiaggia facile da raggiungere, ampia, di ciottoli piccoli e sabbia bianchissima, con fondali bassi vicino a riva e il mare turchese? Allora non siete mai stati sull’isola di Dugi Otok, al largo delle coste croate. Qui vi attende una delle più belle spiagge della Croazia, la meravigliosa Sakarun, meta amatissima dai croati e non solo.

 

I suoi numeri sono eccellenti: è lunga 800 metri, e il suo mare è profondo 3,5 metri a 250 metri dal bagnasciuga, perfetto anche per i bambini. Stesi sulla spiaggia di Sakarun, vedrete solo i verdi profili delle colline che la cingono e che si tuffano nell’Adriatico, il bianco degli yacht al largo e l’azzurro del cielo che si fonde con quello del mare. La potete raggiungere anche da Zara, con una corsa in aliscafo.

Sveti Ivan

Quello che vi serve per la vostra giornata a Sveti Ivan è la voglia di arrivare in un luogo che vi farà dimenticare il resto del mondo. Per stendervi sui suoi infiniti sassolini bianchi dovrete lasciare la vostra automobile nel piccolo paesino di Lubenice, sull’isola croata di Cres. Da qui, guardando verso il basso, vedrete il profilo incantevole della spiaggia di Sveti Ivan, una mezzaluna bianca che separa il verde dell’isola dal blu del mare.

 

Preparatevi a una discesa di circa quaranta minuti lungo un sentiero ripido ma fortunatamente abbastanza ombreggiato, che vi porterà su una delle più belle spiagge della Croazia. Sveti Ivan solitamente non è molto affollata, dal momento che l’unico altro modo per raggiungerla è via mare. Chi arriva fin qui, ama la pace e la bellezza del paesaggio. Godetevele entrambe e poi risalite al paese in tempo per vedere il tramonto dall’alto!

Rajska Plaža, Lopar

Anche la Croazia ha la sua Paradise Beach: è Rajska Plaža, sulla penisola di Lopar dell’isola di Rab. Il suo nome significa infatti “spiaggia del Paradiso”, e molto probabilmente è dovuto al fatto che chi arriva a stendersi sulla sua sabbia bianca tocca il cielo con un dito. Qui la felicità è di casa: i bambini possono fare il bagno nei suoi fondali bassi e giocare con gli scivoli d’acqua, gli adulti possono dedicarsi agli sport acquatici o rilassarsi in uno dei ristoranti e delle caffetterie appena fuori dalla spiaggia. Persino il vostro cane sarà felice di venire a Rajska Plaža, perché nella parte meridionale della spiaggia potrà correre in acqua con voi!

 

Rajska Plaža vanta dal 2003 la Bandiera Blu per la qualità delle sue acque e la sua pulizia. Una garanzia in più che si tratta di un luogo davvero paradisiaco.

Saplunara

Se proprio non potete fare a meno della sensazione della sabbia dorata tra le dita quando siete al mare, Saplunara vi aspetta per dimostrarvi che le spiagge più belle della Croazia non sono tutte di ciottoli. Dovrete arrivare alla pace assoluta dell’isola di Mljet, oasi verde e dorata nell’Adriatico, a nord di Dubrovnik. La leggenda croata vuole che quest’isola sia la mitologica Ogigia, casa della ninfa Calypso che si innamorò di Ulisse.

 

La spiaggia di Saplunara è una baia sabbiosa lunga circa un chilometro, attorno alla quale verdeggia una pineta lussureggiante. Una volta lasciata l’automobile nel parcheggio poco distante, si aprirà presto davanti a voi questo luogo di tranquillità, perfetto per chi cerca una vacanza lontano da ogni stress.

Podrače

Le coste della Dalmazia custodiscono gioielli piccoli e preziosi come la spiaggia di Podrače, una minuscola insenatura nella riviera di Makarska, di fronte alla cittadina di Brela. Questo tratto di costa è uno dei più chic ed esclusivi della Croazia, e anche uno dei più fotografati.

 

Appena scesi alla piccola caletta di Podrače, vedrete alla vostra destra l’abitante più famoso della spiaggia, cioè la Roccia di Brela, un masso enorme con un curioso “ciuffo” di pini marittimi sulla sommità, che chiude Podrače agli sguardi e ai venti. La spiaggia è un fazzoletto di ghiaia sottile affacciato sulle tipiche acque trasparenti dalmate e circondato dalla vegetazione mediterranea. Un concentrato di bellezza al quale si arriva in tutta comodità in auto, ma anche a piedi o naturalmente via mare, magari ormeggiando appena al largo e tuffandosi per raggiungere la spiaggia a nuoto.

Slanica

Slanica è la classica spiaggia che accontenta tutti. Su questa striscia di sabbia dell’isola di Murter, nell’incantevole arcipelago delle Incoronate, i bambini possono giocare nell’acqua bassa, i giovani possono divertirsi fino a tardi nei locali in riva al mare e fare nuove conoscenze (in estate è decisamente affollata), i grandi possono godersi il relax di una spiaggia completamente attrezzata. Tutto questo in una cornice idilliaca, fatta di mare smeraldo e sabbia d’oro.

Bibinje

A due passi da Zara, Bibinje è un paese famoso per la sua marina, ma anche per le sue baie di ciottoli e sabbia. La spiaggia di Bibinje si snoda lungo i quattro chilometri del suo lungomare, affacciandosi con tanti piccoli moli su un mare di volta in volta turchese, acquamarina, blu… Alla sera, la passeggiata si illumina per farvi ammirare l’Adriatico anche sotto le stelle. Percorretela tutta e scoprite quale tratto di spiaggia vi piace di più! A Bibinje tutto è a misura d’uomo, raccolto e intimo.

Dugi Rat

Alla spiaggia di Dugi Rat si arriva attraverso una scaletta che la collega direttamente alla strada: si trova praticamente in centro alla cittadina omonima, a venti chilometri da Spalato, ed è la soluzione perfetta per una vacanza comoda in riva a uno dei tratti più belli dell’Adriatico. Qui i bambini si possono divertire in sicurezza nel mare caldo, mentre i genitori li osservano da sotto l’ombrellone. E poi, tutti insieme al ristorante, o a passeggiare in centro.

Le spiagge della Croazia sono una sorpresa per chiunque le veda per la prima volta: selvagge o alla moda, piccole o grandi, famose o sconosciute, hanno in comune un mare meraviglioso che le bacia. Lo stesso, meraviglioso mare che vedrete dalla vostra nave Costa navigando nel Mediterraneo!

Parti con Costa Crociere