Goditi il meritato relax alle isole Tremiti ed esplora le innumerevoli spiagge che le caratterizzano. Lasciati affascinare dalla bellezza del mare!
  • Cala delle arene
  • Cala zio Cesare
  • Grotta del bue marino
  • Spiaggia di Marinella
  • Cala dello Spido
  • Cala di Sorrentino
  • Cala del Diavolo
  • Cala del Cretaccio
  • Cala del Faro
  • Cala Matano

Le migliori spiagge delle Isole Tremiti

Non troppo distanti dal Gargano (una ventina di chilometri) ci sono queste isole immerse nella meraviglia: il tempo sembrerà essersi fermato e la natura ti coccolerà. Sarai in un’Area Marina Protetta, che fa parte del Parco Nazionale del Gargano. Avrai inoltre la possibilità di conoscere la Puglia: Foggia, Bari e tante altre sorprese. Ora facciamo un tour tra le spiagge da non perdere sulle Isole Tremiti.

Cala delle arene

Ci troviamo sull’isola di San Domino, nella spiaggia sabbiosa più grande delle Isole Tremiti. Sarai immerso in una lingua di sabbia bianca circondata da acque tranquille e cristalline, ideali per fare un po’ di snorkeling. Il fondale basso è perfetto anche per i bambini piccoli. Cala delle arene è vicina al porticciolo ed è attrezzata con ombrelloni e lettini. È particolarmente frequentata dai vacanzieri. A fianco si trova la Grotta dell’Arenile.

Cala zio Cesare

Benvenuti in una caletta di ciottoli e scogli dove sarai a contatto con una natura rigogliosa e selvaggia.  La Cala si chiama così in omaggio al guardiano del faro, che ormeggiava la sua barca proprio qui. Ci troviamo nella zona sud dell’isola di San Domino. Un’altra cala molto intima è Cala Tonda, particolarmente pittoresca perché forma un laghetto. A Cala Tamariello si accede, invece, direttamente al mare e c’è un attracco per i piccoli natanti.

Grotta del bue marino

A colpirti sarà innanzitutto la meravigliosa cornice di pini d’Aleppo. A questo aggiungici scorci da cartolina, acque limpide e una meravigliosa grotta che dà il nome alla spiaggia. Questo antro lungo più di 70 metri negli anni è stato il rifugio della foca monaca. La parte più interna della grotta è completamente priva di luce e si divide in due parti, una delle quali finisce in una spiaggetta. È uno dei luoghi più incantevoli dell’isola: la luce del sole che si riflette nelle acque basse, colora di azzurro le pareti della grotta. L’alba e il tramonto sono i momenti migliori per visitarla.

Spiaggia di Marinella

Si tratta dell’unica vera spiaggia presente sull’isola di San Nicola. È particolarmente frequentata e piena di vita ed è circondata da una scogliera bianca, perfetta per uno scatto fotografico. Ci si può arrivare a piedi, percorrendo un sentiero abbastanza impegnativo o altrimenti è raggiungibile via mare.

Cala dello Spido

Facciamo una capatina nella costa orientale di San Domino, tra Cala delle Arene e Cala Matana. Qui sostano spesso imbarcazioni private che decidono di concedersi una pausa in questo scenario meraviglioso tra vegetazione, rocce e silenzio. Si può raggiungere la Cala via terra, attraversando un sentiero che si trova in mezzo alla natura. Si tratta di una spiaggia non attrezzata, ma si può stendere un telo sugli scogli e godersi una giornata di sole e di relax.

Cala di Sorrentino

Qui siamo a Capperaia per goderci un ambiente paradisiaco e fatato: acqua verde, natura rigogliosa e una grotta perfetta per gli innamorati, non a caso è spesso chiamata “Grotta dell’amore”. Ai piedi della grotta c’è una piccola insenatura dove la privacy è garantita.

Cala del Diavolo

Ci spostiamo sull’isola del Cretaccio (grande poco più di uno scoglio), famosa per gli scogli di creta liscia, molto amati per le proprietà benefiche da chi prende il sole. È un luogo magico, che sembra uscito da un film. Il silenzio si riempirà di mille tonalità di colori e di altrettante suggestioni. Uno dei momenti più affascinanti si può vivere al tramonto.

Cala del Cretaccio

Questa cala, che è molto isolata, è particolarmente adatta da chi ha l’anima da esploratore. È molto gettonata da chi ama andare in canoa o nuotare. In questa zona, che è quella più selvaggia di tutta l’isola, non ci sono strutture organizzate. Il posto giusto per prendersi il proprio tempo, fare un tuffo e una nuotata rilassante in mezzo alla natura e ai colori.

Cala del Faro

Poco distante della Cala zio Cesare si trova questa caletta ancora più piccola, ideale per una nuotata tranquilla o un tuffo veloce. Ci troviamo proprio sotto al vecchio faro ed è facilmente raggiungibile. Ci sono altri posti che regalano pace e un ambiente rilassante sull’isola di San Domino: Cala degli Inglesi e Cala dei Benedettini. Si trovano nella costa occidentale e sono divise dalla Punta del Vapore. Rilassarsi su queste spiagge di rocce e scogli, lambite da un mare cristallino, sarà naturale.

Cala Matano

Questo incantevole luogo è anche conosciuto come Cala Duchessa e prende il nome dalla duchessa Matano, un tempo amministratrice dell’arcipelago pugliese. Proprio qui dove aveva una casa il cantautore Lucio Dalla compose uno dei suoi album dal titolo “Luna Matana”. La spiaggia si raggiunge attraversando un sentiero ed è famosa per la sua tranquillità e per il suo mare “tropicale”. È possibile noleggiare sdraio e ombrelloni e praticare sport acquatici.

Parti in crociera per il Mediterraneo

Mare, sole, natura ed energia. La Puglia sarà un mix irresistibile, ma rappresenterà solo un piccolo antipasto di quello che potrai ammirare lungo il Mediterraneo targato Costa Crociere.

Parti con Costa Crociere