Calette nascoste, spiagge di ciottoli, fondali bassi e limpidi perfetti per lo snorkeling o il per il gioco dei bimbi. Il Montenegro è pronto a stupirvi e a regalarvi una vacanza all’insegna del bel mare e del relax, a cominciare dalla città di Kotor, famosa per la sua baia.

Quali sono le spiagge più belle? Da Dobrec a Morinj, passando per Jaz, solo per citarne alcune. Vivi tutti i suoi tesori con una crociera Costa e scopri le bellezze del Montenegro in gita in barca.

  • Spiaggia Trsteno
  • Spiaggia Jaz
  • Spiaggia Zanjice
  • Spiaggia Dobrec
  • Spiaggia Morinj
  • Spiaggia Morgen
  • Spiaggia Sveti Nikola
  • Spiaggia Becici
  • Spiaggia Milocer
  • Spiaggia Sveti Stefan
  • Spiaggia Velika Plaza
  • Spiaggia Kraljicina Plaza
  • Spiaggia Ricardova Glava
  • Spiaggia Buljarica
  • Spiaggia Crno Jzero
  • Spiaggia Crvena Glavica
  • Spiaggia Plavi
  • Spiaggia Przno
  • Spiaggia Rafailovichi
  • Spiaggia Zenska Plaza
  • Spiaggia Petrovac

Spiaggia Trsteno

I colori son così vividi che vi sembrerà di essere sbarcati direttamente nei Caraibi: benvenuti nella bellissima spiaggia di Trsteno, una lingua formata da ghiaia e sabbia che si estende per oltre 200 metri. Si tratta di un luogo particolarmente adatto per le famiglie, visto che il mare, oltre a essere limpido e anche calmo e poco profondo. I bambini possono così giocare e nuotare in tutta sicurezza. Questa insenatura è facilmente raggiungibile in auto o con i mezzi pubblici.

Spiaggia Jaz

Ora passiamo a circa due chilometri da Budva, per arrivare in un’altra meraviglia: la spiaggia di Jaz. La particolarità è che si tratta di una delle spiagge più lunghe del paese. È anche uno dei posti più giovani e ricchi di animazione. È spesso teatro di festival musicali o di feste a tema. Nelle vicinanze c’è un gran campeggio, ideale per i vacanzieri a caccia di relax, sole e di divertimento. È principalmente suddivisa in due parti, l’ultima delle quali (circa 450 metri) è frequentata da nudisti. È il posto giusto per fare conoscenze e per chi vuole già programmare la propria serata.

Spiaggia Zanjice

Nella baia di Kotor c’è un’altra meraviglia da scoprire: si tratta della spiaggia di Zanjice. A colpirvi saranno innanzitutto le sfumature dei colori: l’azzurro del mare, il bianco della sabbia mista a ghiaia dell’arenile, il verde della natura che circonda la spiaggia. Da qui sono organizzate delle escursioni che vi faranno scoprire le Blue Cave, grotte con un passato carico di storia e leggende. A rendere lo scenario meraviglioso ci sono anche rigogliosi boschi e ulivi millenari. In questa spiaggia potrete camminare, nuotare e praticare degli sport d’acqua. Troverete dei chioschetti dove rifocillarvi o bere con una vista speciale.

Spiaggia Dobrec

Ci troviamo nella penisola di Lustica, in uno dei tesori del Montenegro. La spiaggia di Dobrec è accessibile solo via mare, attraverso dei taxi-boat che partono dai porti di Zanijice, Rose ed Herceg Novi. Sbarcherete in una caletta nascosta, lambita da acque calme e cristalline. L’arenile, che è formato da ciottoli, è attrezzato con amache, sdraio e lettini. Si tratta di un luogo un po’ isolato che vi regalerà sprazzi di relax immersi nella natura e in un tempo sospeso. Per chi volesse concedersi una piccola pausa c’è un gustoso ristorante di pesce.

Spiaggia Morinj

Siamo a 5 chilometri da Risan, antica e pittoresca città: qui avrete la possibilità di avere un soggiorno rilassante e variegato. La spiaggia di Morinji è una lingua di ghiaia dorata che si estende per oltre 100 metri. A conquistare i residenti e i turisti sono le acque cristalline e fresche che regalano una nuotata rigenerante. Il merito è anche delle correnti sottomarine che si mischiano tra di loro. Dopo il soggiorno balneare potrete dedicarvi a scoprire il borgo. Potrete sbizzarrirvi tra siti storici, verdi pendii e siti storici.

Spiaggia Morgen

Un’insenatura ancora poco conosciuta e lontana dai grandi flussi turistici: ecco la spiaggia di Morgen, che si trova a Budva. Le acque limpide e di diverse sfumature di blu son quasi ipnotiche e i due lidi che le circondano dall’alto sembrano quasi ali di gabbiano. A questo scenario si aggiunge anche una forte presenza della natura, con gli alberi che si protendono verso il mare. Per arrivarci si deve percorrere un rigoglioso sentiero che si snoda in un bosco. L’arenile è formato da morbida sabbia.

Spiaggia Sveti Nikola

Eccoci sbarcati su un meraviglioso isolotto di fronte al porto di Budva. Lo potrete raggiungere con un taxi-boat e la vostra esperienza sarà senza pari. La spiaggia avrà i colori e l’esplosività tipicamente caraibica. E non è un caso se il suo soprannome sia “Hawaii Beach”. Il mare, caratterizzato da sfumature blu intense, sarà calmo e ideale per lo snorkeling. Sull’isolotto si possono ammirare diversi tesori, tra cui la chiesa di San Nicola, un omaggio al patrono dei marinai. Sarà un’esperienza balneare da godersi con un ritmo meno forsennato e con i sensi in allerta.

Spiaggia Becici

Premiata da classifiche e siti internazionali per la bellezza del luogo e la qualità delle sue acque, la spiaggia di Becici è un’altra di quelle tappe da non perdere. L’arenile è molto curioso, visto che è formato da minuscoli sassolini scuri che scivolano verso il mare. È il luogo ideale per rilassarsi, ma anche per camminare lungo la riva che si estende per oltre 2 chilometri. Il mare è una sinfonia di sfumature di blu. Nella zona non manca ogni tipo di servizio turistico e ci sono diversi ristoranti, in particolare a base di pesce.

Spiaggia Milocer

La bellezza rimane il filo rosso che unisce tutte queste spiagge. Quella di Milocer (chiamata anche spiaggia dei re) è una meravigliosa mezzaluna di sabbia rosata che si fonde con un mare limpido e calmo, ottimo per le famiglie e per chi vuole cimentarsi nello snorkeling. A dare ancora un po’ di fascino e di colore ci pensa anche una natura rigogliosa: un alternarsi di pini marittimi, mimose tropicali e cedri del Libano che lambiscono l’acqua. Tra le altre curiosità anche la presenza dell’antica residenza della famiglia reale dei Karadordevic, oggi trasformata in un albergo di lusso.

Spiaggia Sveti Stefan

Benvenuti in quello che è ormai diventato un simbolo del Montenegro. Si tratta di una antica isola fortificata diventata un esteso hotel. Anticamente la zona era un semplice villaggio di pescatori, oggi è dotata di tutte le comodità. È una spiaggia davvero molto affollata, ma che merita almeno una foto. Avrete la possibilità di godevi il sole o di scegliere di cimentarvi nello snorkeling o negli sport d’acqua.

Spiaggia Velika Plaza

È soprannominata “Long Beach”, ed è la spiaggia più lunga del Montenegro con i suoi oltre 12 chilometri. Siamo all’estremo sud al confine con l’Albania, nel comune di Ulcinj. Velika Plaza è particolarmente apprezzata dagli appassionati di windsurf, che arrivano da tutta Europa per sfidare le onde. Troverete stabilimenti attrezzati, ma anche bar e ristoranti. La sabbia è morbida e il mare è limpido e fresco. Alcuni tratti della spiaggia sono frequentati dai naturisti. Chi ha bisogno di riposarsi o semplicemente di camminare per staccare la spina, ha trovato quello che cerca.

Spiaggia Kraljicina Plaza

Questa era la spiaggia preferita dalla Regina Milena, che amava andarci quando soggiornava nel palazzo di Bar, antica residenza del re Nicola. Come darle torto? Vi troverete di fronte a un’acqua limpida e ammiccante, a un clima piacevole e una sabbia fine. Chi volesse cimentarsi negli sport acquatici o nello snorkeling è ben accetto. La spiaggia è raggiungibile solo attraverso il mare, magari contattando un “taxi boat. La spiaggia ha la forma di una mezzaluna di sassolini colorati, che vanno dal rosso al verde. Uno spettacolo che regala un colpo d’occhio unico.

Spiaggia Ricardova Glava

Ci troviamo nel centro della città di Budva, in una spiaggia facilmente raggiungibile con qualsiasi mezzo. Ricardova Glava è il luogo ideale per rilassarsi o prendere il sole. L’arenile è formato da sabbia mista a ciottoli. L’acqua invoglia a nuotare e il colpo d’occhio che avrete sullo scenario sarà indimenticabile. Il verde della vegetazione, l’ocra delle scogliere, l’azzurro che si trasforma in blu del mare. Nelle vicinanze si trova ogni tipo di servizio, da i bar ai ristoranti, fino agli hotel o alle bancarelle dove comprare i souvenir.

Spiaggia Buljarica

Il nostro viaggio prosegue nei pressi del villaggio di Kaluderac: Bulijarica è una spiaggia molto graziosa e apprezzata dai residenti, anche solo per il fatto che i parcheggi sono disponibili fino a ridosso della spiaggia. L’acqua è cristallina e adatta per fare snorkeling o nuotare. L’arenile si estende per diversi chilometri in un misto di sabbia e sassolini. I servizi non mancano, dai bar ai ristoranti in riva al mare fino agli hotel o agli alberghi. La vegetazione regala un colpo d’occhio da fotografare.

Spiaggia Crno Jzero

Eccoci arrivati in una particolare spiaggia di lago: Crno Jzero. La nuova tappa del nostro viaggio ci porta nel Parco nazionale del Dutrmitor. Il “lago nero” si trova alle pendici del monte Meded e offre un’esperienza autentica e selvaggia allo stesso tempo. Oltre a rilassarvi, a prendere il sole o nuotare, potrete quindi fare delle escursioni, dedicarvi al trekking o all’arrampicata. Tra le attrattive da non perdersi anche la gola del fiume Tara, il canyon più profondo d’Europa, luogo ideale per fare canoa o rafting. Nell’area ci sono 17 laghi glaciali, mentre sono una quarantina le vette che superano i duemila metri.

Spiaggia Crvena Glavica

Siamo a circa 2 chilometri dalla spiaggia di Sveti Stefan: qui ci troviamo di fronte a sette piccole spiagge piccole e deliziose caratterizzate da un arenile di sabbia rossa e granulosa. Il sentiero per raggiungerle è un po’ scosceso e non particolarmente agevole, ma lo spettacolo che vi troverete di fronte, merita tutta questa fatica. Il mare regala incantevoli tonalità di azzurro, mentre la natura invita a prendere un ritmo più tranquillo e a staccare la spina. La spiaggia è anche frequentata dai nudisti.

Spiaggia Plavi

È una delle più belle spiagge nel nord del Montenegro: ci troviamo nella penisola di Lustica. Accanto a un mare incontaminato, c’è anche una macchia mediterranea che dà il meglio di sé. Plavi Horizonti regala un arenile molto esteso e acque calme e fresche. Si tratta di un luogo perfetto per le famiglie che abbiano bambini piccoli: qui si può giocare e nuotare senza problemi. Per chi ama camminare o perdersi in mezzo alla natura c’è anche un sentiero che porta ad alcune scogliere da cui avrete una vista mozzafiato.

Spiaggia Przno

Un piccolo gioiello, sempre nei pressi di Budva. Przno è un pittoresco villaggio di pescatori che negli anni ha potenziato la sua vocazione turistica. La spiaggia è una lingua di sabbia che si estende per circa 100 metri e regala un mare calmo e limpido. La zona è facilmente raggiungibile ed è molto attrezzata, soprattutto per quanto riguarda i ristoranti. Sono diversi i locali con una vista incantevole sul mare, che offrono in special modo piatti a base di pesce.

Spiaggia Rafailovichi

Un’altra spiaggia sabbiosa con un mare scintillante e una vegetazione rigogliosa: ecco la spiaggia di Rafailovichi, a est di Budva. Si tratta di un luogo non particolarmente frequentato, ideale per chi vuole rilassarsi, godersi il sole o semplicemente ricaricarsi nuotando. Per chi vuole fare un po’ di movimento, è possibile camminare lungo l’arenile che si estende per quasi due chilometri.

Spiaggia Zenska Plaza

Ci spostiamo nella cittadina di Ulcinj, nella parte meridionale del Montenegro. La spiaggia è anche conosciuta come “Ladies Beach” perché l’ingresso è riservato solo alle donne. Un’altra particolarità è che nelle sue acque si riversano alcune sorgenti sulfuree. Le credenze vogliono che la composizione delle acque termali sia particolarmente indicata per combattere problemi ginecologici o per disturbi legati alla fertilità. La spiaggia si trova in una caletta riparata, circondata da pini marittimi e protetta da barriere che difendono da sguardi indiscreti.

Spiaggia Petrovac

Il nostro viaggio nel relax e nella natura si conclude a Petrovac, in una spiaggia che non supera i 500 metri di estensione, ma che regala emozioni con colpi d’occhio unici e un mare che sa conquistare. Per chi vuole una completa vita da spiaggia sarà possibile noleggiare sdraio, lettini o ombrelloni, oppure dedicarsi agli sport acquatici. Ristoranti, bar e chioschi si susseguono per permettervi una pausa di gusto o un momento per rinfrescarsi con un succo o una bibita. Uno dei momenti più suggestivi per godersi il panorama è il tramonto.

Parti per il Montenegro con Costa Crociere

Avete pregustato la bellezza delle spiagge del Montenegro, tesori di fascino e bellezza che hanno conquistato artisti del calibro di Lord Byron. Vi aspetta un mare incontaminato, che si estende per oltre 300 chilometri di costa, da vivere insieme a noi. E allora preparatevi a partire e scegliete la vostra vacanza indimenticabile.

Parti con Costa Crociere