Non solo Machu Picchu, il Perù ha anche moltissime spiagge splendide dove rilassarsi: Punta Sal, Tuquillo e molte altre.

Non ci sono mezzi termini per descriverlo: il Perù è un paese meraviglioso, meta ogni anno di migliaia di viaggiatori, soprattutto giovani, che hanno iniziato a voler scoprire le meraviglie dell’America Meridionale. Non tutti lo sanno, ma il Perù possiede alcune tra le spiagge più belle che ci siano al mondo: non solo perché incastonate in paesaggi che sembrano usciti da un libro d’illustrazione, ma anche perché hanno acque così limpide e cristalline che attirerebbero anche il più scettico ed esigente dei turisti.

Il Perù è molto in voga soprattutto tra i giovanissimi amanti del surf. Alcune delle sue spiagge, come Punta Chicama e Punta Rocas, sono la sede prescelta per i campionati internazionali di questo sport. Così sono tantissimi gli appassionati che ogni anno si recano sulle sue spiagge per cavalcare alcune tra le onde più grandi del mondo.

Non solo surf: nonostante la maggior parte delle spiagge sia particolarmente ventosa e adatta agli sport acquatici, altre sono invece calme e senza onde. Sono queste le baie ideali dove portare i bambini a giocare e passare una giornata in totale relax, senza la paura delle forti correnti che spesso sconquassano l’oceano.

Ecco le spiagge più belle del Perù da visitare:

  • Punta Sal
  • Las Pocitas
  • Tuquillo
  • Caballeros
  • Embajadores
  • Vichayito
  • Wakama
  • La Mina
  • Playa Roja (Spiaggia Rossa)
  • Puerto Inca
  • Caleta San Josè
  • Zorritos
  • Colan 
  • Pimentel
  • Huanchaco
  • El Silencio
  • Pacasmayo
  • Puerto Chicama (Malagrigo)
  • Ancash
  • Tortugas
  • Ancon
  • Punta Rocas
  • Punta Hermosa
  • San Bartolo
  • Santa Maria
  • Pucusana 
  • Bujama e Chocalla
  • Cerro Azul 
  • Spiagge di Tumbes
  • Los Organos
  • Spiagge di Lambayeque

Punta Sal

Mancora è la località balneare più famosa del Perù. Un tempo era una tranquilla e rilassata località di pescatori, mentre oggi è uno dei punti focali del turismo del paese, meta ogni anno di migliaia di viaggiatori che vogliono scoprire le sue spiagge incredibili.

Ognuna di loro ha una caratteristica diversa: ci sono quelle più affollate e frequentate dai turisti, e quelle un po’ più insolite e particolari. Punta Sal si trova nel mezzo. È una spiaggia molto grande, dove è possibile quindi rilassarsi e stendersi a prendere il sole in tranquillità. Nella zona ci sono cocktail bar e supermercati dove poter comprare qualcosa da mangiare e da bere. Molto popolari a Punta Sal sono gli sport acquatici come snorkeling e immersioni, super richiesti dai vari visitatori che affollano le sue spiagge.

Caratterizzata da una distesa di sabbia bianca e dalle acque cristalline, Punta Sal è una meta imperdibile se si passa nella regione della Mancora. 

Las Pocitas

Anche Las Pocitas è una spiaggia imperdibile di Mancora. Con le sue acque blu, le palme e la distesa di sabbia bianca, è uno dei luoghi più visitati dai turisti che vogliono una vacanza all’insegna del relax.

Le onde sono molto alte, e per questo sono molti anche i surfisti che si affollano sulla spiaggia. In questa parte del Perù si concentrano la maggior parte degli alberghi, dato che è uno dei posti più frequentati dai viaggiatori che vogliono staccare la spina e allontanarsi dal trambusto delle città. Il turismo qui è tendenzialmente giovane, con un’alta presenza di sportivi e amanti delle discoteche.

Tuquillo

Tuquillo è una bellissima località balneare situate nella provincia di Huarmey. Acque calme e cristalline e sabbia fine, è un vero e proprio paradiso terrestre amato sia dagli abitanti del luogo che dai turisti di ogni parte del mondo. È conosciuta anche come la “piscina dell’Oceano Pacifico” per le rocce che creano delle vasche naturali, particolarmente adatte per far nuotare i bambini in tranquillità.

Le onde sono molto alte in quella parte di mare, quindi è consigliabile rimanere all’interno delle piscine per fare il bagno e non allontanarsi troppo dalla riva: le correnti, infatti, sono molto forti. Nonostante questo, la spiaggia di Tuquillo è assolutamente da visitare.

Caballeros

Molto frequentata dagli amanti del surf, la spiaggia di Caballeros è uno di quei posti di mare dove le onde sono impressionanti. Queste si caratterizzano non solo per le altezze medie (che raggiungono i tre metri) ma anche perché sono lunghe, ben formate e con una sezione tubolare molto chiara. Ma è proprio vicino alla spiaggia di Caballeros che si forma una delle onde più incredibili del mare peruviano: stiamo parlando di Pico Alto, dove le onde hanno la particolarità di raggiungere anche gli otto metri di altezza.

La spiaggia di Caballeros è frequentata anche dagli amanti della pesca, che siedono sulle sue rocce per ore a cercare di catturare qualche pesce.

Embajadores

Quella di Embajadores è una spiaggia piccola, stretta e fatta di pietre e sabbia. Qui le onde sono praticamente inesistenti, tanto da essere molto simile a una piscina naturale, molto ben tenuta e pulita. Dato che le acque sono calme, molti turisti adorano fare delle lunghe e rilassanti nuotate, cosa che spesso non è possibile fare in Perù viste le onde e le correnti forti.

Sulla spiaggia di Embajadores è molto forte la presenza di animali marini: armatevi quindi di maschera per non perdervi la sua fauna spettacolare. È un ambiente particolarmente adatto a chi ha dei bambini, dato che il mare è calmo e le correnti poco forti. Senza contare che i più piccoli avranno un ricordo meraviglioso della loro vacanza vista la grande varietà di pesci che possono ammirare sott’acqua.

Vichayito

La spiaggia di Vichayito si trova a Mancora, nel nord-ovest del Perù, dove sono concentrate alcune delle migliori spiagge del paese. Se Las Pocitas è molto affollata, Vichayito vi stupirà per la sua tranquillità incredibile.

È il luogo perfetto per una breve vacanza in spiaggia lontano dal trambusto della civiltà. Qui è possibile non solo fare il bagno e prendere il sole, ma anche fare delle rilassanti passeggiate a cavallo. Scordatevi la linea per i telefoni cellulari, a Vichayito è praticamente inesistente: e questo la rende il luogo ideale per disconnettersi da tutto e da tutti. Godetevi la sua sabbia bianca e la sabbia cristallina senza pensieri, al massimo con la compagnia di un buon libro e quella delle persone che sono partite con voi.

Wakama

 

Se si cerca il relax e una pausa dalla vita stressante della città, il paradiso tropicale di Wakama è il luogo ideale. La spiaggia è molto pulita, grande e c’è posto per tutti: non esiste il sovraffollamento, ognuno ha il suo spazio vitale.

Questo punto dell’Oceano è molto calmo, ma c’è anche la possibilità di divertirsi con alcune onde – non molto alte – che increspano le acque azzurre e cristalline. Intorno non ci sono strade, solo sabbia, sulla quale sono costruite delle pittoresche e colorate casette di legno.

La Mina

La Mina è una spiaggia formata in mezzo a un’insenatura di rocce, incastonata tra due colline deserte. Si trova nella Riserva di Paracas, ed è una delle perle del Perù: il colore delle sue acque è incredibile, va dall’azzurro ghiaccio al turchese, mentre la sabbia è bianca è morbida. Essendo una delle spiagge più famose del Perù è molto affollata, quindi si consiglia di andare nelle prime ore del mattino per visitarla.

Playa Roja (Spiaggia Rossa)

Lo dice il nome: il colore della sabbia di Playa Roja è di un rosso accecante, tanto che sembra di stare su Marte e non sul pianeta terra. Se volete fare il bagno e sentirvi come i protagonisti di un film di Star Trek, Playa Roja è quello che fa al caso vostro.

L’acqua è azzurra tendente al verde. Si trova nella Riserva di Paracas, dove vivono diverse specie animali, tra cui delfini, leoni marini, balene e una grande varietà di uccelli. Un posto imperdibile, impossibile non andare.

Puerto Inca

Viaggiare in Perù significa viaggiare nel tempo e riscoprire le tracce ancestrali degli Incas, Chancas, Chachapoyas, Mochicas e Wari; così come le sue grandi opere architettoniche, la sua arte, le sue feste, le radici della sua forza sociale e l'energia dei suoi abitanti. Il tutto in mezzo a paesaggi indimenticabili e scenari da sogno che non hanno eguali al mondo. I suoi abitanti sono ospitali, felici di accogliere i turisti e coloro che vogliono scoprire la sua storia. E allora cosa aspettate a gettarvi tra le sue lande, a fare un bagno nel suo mare e a vivere l’atmosfera meravigliosa che solo l’America Latina e la sua storia ci possono fare?

A Lima ci sono molte spiagge affascinanti: una di queste è sicuramente Puerto Inca, una tranquilla e silenziosa spiaggia situata in mezzo alle rovine dell’Impero Inca. Suggestiva? Sicuramente. Magica? Certo, e non può mancare nel vostro itinerario: non solo per le spiagge di roccia rosse e le acque cristalline, ma anche per la ricchezza storiografica che racchiude quel luogo. 

Caleta San José

 

La Caleta San José è un bellissimo posto circondato da splendide spiagge, considerate tra le più belle del Perù. Le sue sabbie fini e il suono morbido delle sue onde, rendono il soggiorno dei viaggiatori un piacere di cui molti vorranno godere. Caleta San José si trova tra i porti di Matarani e Quilca e per arrivarci è necessario viaggiare in barca per circa 2 ore.

Come dice il nome, è una caletta molto piccola, le cui acque cristalline sono chiuse tra due montagne incredibili. Dato che è una spiaggia sprovvista di servizi, si consiglia di attrezzarsi di conseguenza prima di arrivare in questo luogo, soprattutto se si hanno dei bambini.

Zorritos

Situato molto vicino alla città di Tumbes e al confine con l'Ecuador, Zorritos è una bellissima spiaggia peruviana con atmosfera tropicale e acque cristalline, perfetta per rilassarsi e godersi il sole. Considerata una delle migliori del paese, la spiaggia di Zorritos dispone di moltissime attività da fare (da soli, in coppia o in compagnia), oltre che di ristoranti tipici dove rifocillarsi e luoghi accoglienti in cui soggiornare.

Colan

La spiaggia di Colan si trova a Piura, nella provincia di Paita, dove è stata costruita la famosa chiesa di San Lucas, la prima fondata dagli spagnoli in Sud America. La spiaggia – una delle più grandi della costa – è un luogo perfetto per passare una giornata in totale relax, facendo il bagno nelle acque pulite e cristalline.  

Pimentel

È una spiaggia ventosa, perfetta per chi vuole fare surf, kite o altri sport acquatici. Qui è possibile vedere i pescatori sui caratteristici “caballitos de totora”, ossia zattere tradizionali come quelle usate dai loro antenati sulla costa peruviana fin dall'era precolombiana. L’acqua è molto pulita, e la morbidezza della sabbia la rendono un luogo ideale per una giornata passata con la famiglia in relax.

Huanchaco

Splendida e rilassante cittadina balneare, vicino a Trujillo e molti altri siti storici, Huanchaco si caratterizza per i suoi viali vivaci, le barche da pesca e una diffusissima cultura del surf. Ed è quindi la scelta perfetta per un giorno di divertimento in spiaggia. Huanchaco è una delle sole cinque Riserve Internazionale del Surf, luogo di vacanza molto popolare in cui visitatori e gente del posto si uniscono nella passione per le onde.

El Silencio

 

A pochi chilometri a sud di Lima si trova El Silencio, una delle spiagge più visitate durante la stagione estiva. Non è una spiaggia libera e per entrare bisogna pagare. È una spiaggia molto grande con sabbia bianca, fina e acque cristalline. Sulla spiaggia è vietata la vendita di cibo e alcol per evitare che vi sia contaminazione con i rifiuti. Le onde non sono molto forti, e proprio per questo motivo è una delle spiagge più frequentate durante la stagione estiva e non solo. Nei mesi invernali, quando invece le onde sono più forti, è la meta preferita dei surfisti.

Pacasmayo

Pacasmayo sembra uscita da un sogno. Con le sue acque fredde, il molo suggestivo, i deliziosi ristoranti e le vecchie case, è una delle destinazioni preferite da tutti coloro che vogliono fuggire dalla routine.

È composta da diverse spiagge circondate da una bellissima architettura in stile repubblicano. È inoltre possibile trovare una grande varietà di ristoranti che offrono piatti a base di pesce fresco e frutti di mare del giorno. Questa località è stata fondata nel 1775 dai conquistatori spagnoli, che hanno reso Pacasmayo uno dei porti principali del Perù. Quando furono costruiti anche molo e ferrovia, divenne uno dei poli economici della zona. Attualmente è famosa per il molo e le vecchie case costruite alla fine del XIX secolo. Le onde alte e la corrente forte la rendono uno dei posti più frequentati dagli amanti del surf.

Puerto Chicama (Malagrigo)

Puerto Chicama è un tranquillo villaggio di pescatori che con gli anni è diventato meta di surfisti provenienti da tutto il mondo. Nelle sue acque si formano i cosiddetti “chicameras”, ossia onde molto particolari tipici di questa zona di mare. Ed è qui che si crea l’onda sinistra più grande del mondo: proprio per questo motivo, Punta Chicama è uno dei palcoscenici dei campionati di surf

Spiagge di Ancash

Tuquillo, Maracanà, La Gramita, Vesique, El Dorado. Sono solo alcune delle bellissime spiagge della zona di Ancash, a nord del Perù. Di solito quelle del sud sono più frequentate per la vicinanza a Lima e la vivace vita notturna, ma anche queste hanno molto da offrire, soprattutto per la loro bellezza.

Se state cercando acque cristalline e sabbia soffice, la spiaggia di Tuquillo è quella che fa al caso vostro. È considerata uno dei paradisi della pesca peruviana, ed è caratterizzata tramonti bellissimi che calano a picco sul mare.

La spiaggia di Maracanà ha invece onde più grandi che richiamano gli amanti del surf, e una distesa di sabbia molto grande dove ci si può rilassare in tranquillità. C’è poi La Gramita, con le sue acque cristalline perfette per fare il bagno in relax, la sabbia morbida e l’incredibile paesaggio che la circonda, fatto di colline brulle e caratteristiche.

Un’altra spiaggia molto gettonata è Vesique, frequentata soprattutto dalle famiglie per le numerose attività che si possono fare e le acque cristalline. C’è poi El Dorado, una delle poche ad avere poche onde, perfette per portare i bambini e fargli fare il bagno in tranquillità.

Tortugas

La spiaggia di Tortugas si trova nella zona di Casma ed è nota per le sue incredibili acque azzurre impossibili da riprodurre nemmeno con la macchina fotografica migliore del mondo. È un posto molto particolare perfetto sia per divertirsi, sia per rilassarsi: qui, infatti, si può nuotare nelle acque trasparenti, pescare o anche noleggiare una barca. Siete un gruppo di amici con gusti molto diversi? Tortugas soddisferà tutte le vostre esigenze.

Ancon

Ancon è una spiaggia di sabbia bianca, con acque dolci e calme ideali per nuotare. L'acqua limpida consente di vedere tutta la flora e la fauna marina di questo tratto di mare, tanto che sono molti i visitatori che scelgono di portare la maschera per fare snorkeling.

La spiaggia è ricca di ombrelloni dove ripararsi dal sole nelle ore più calde della giornata. È una delle spiagge più famose del Perù perché sembra di stare in un paradiso tropicale, dove la calma e il relax sono l’unica cosa che conta. È quindi perfetta per i viaggiatori che non vogliono pensare a nulla, se non riposare corpo e mente.

Punta Rocas

Un’altra spiaggia perfetta per gli amanti del surf è Punta Rocas. Con le sue onde alte e forti, è l’ideale per allenarsi e divertirsi sulla tavola: non a caso è impossibile non vedere orde di giovani che si gettano in acqua per prendere le onde e passare una giornata in allegria.

Punta Rocas è una delle spiagge del Perù dove vengono organizzati i campionati di surf. Difficilmente chi non ama fare surf deciderà di andare a Punta Rocas: la spiaggia, infatti, è molto ventosa, e fare il bagno senza rischiare di essere trascinati via dalla corrente è molto difficile. Meglio imbracciare una tavola e gettarsi nelle onde!

Punta Hermosa

 

A Punta Hermosa c’è un cartello con un avvertimento: “Spiaggia ad alto rischio”. Questo non perché sia particolarmente pericolosa, ma perché bisogna prestare una certa attenzione quando si fa il bagno: le onde sono molto alte e le correnti forti, quindi si sconsiglia di entrare in acqua se non si nuotare bene.

Ci sono però, sempre dentro al mare, delle piscine naturali dove è possibile fare il bagno senza rischi: è meglio prediligere quelle per una questione di tranquillità e sicurezza, soprattutto se si hanno dei bambini. Si tratta comunque di una spiaggia molto belle, con sabbia morbida perfetta per far giocare i piccoli e acque cristalline.

San Bartolo

San Bartolo è un distretto peruviano situato in una zona costiera a sud dell'area urbana di Lima. È un posto adatto a chi fa surf per le onde alte e tumultuose, perfette per chi vuole divertirsi sulla tavola.

Qui si trova una delle attrazioni turistiche più belle del Perù: stiamo parlando del cosiddetto "bufadero", ossia una grotta all'interno di una collina, dove le onde entrano e generano una pressione così forte che l'acqua diventa gassosa, e viene poi gettata fuori attraverso una fenditura nelle rocce. Il getto d’acqua raggiunge un’altezza molto elevata che genera un fischio particolare. Un'altra caratteristica di questa spiaggia è che qui il sole splende quasi tutto l'anno.

Santa Maria

 

Santa Maria del Mar è un distretto più a sud di Lima dove si trovano alcune delle spiagge più famose e frequentate della zona. È conosciuto per le sue acque cristalline e il divertimento serale: non a caso attira soprattutto un turismo molto giovane, che ama andare in giro per locali a ballare e fare aperitivi.

Le spiagge sono coperte da servizi ed è una delle più turistiche della zona, frequentata sia da turisti sia da abitanti del posto. La sabbia fina e morbida la rendono molto gradevole, così come le acque azzurre e pulite.

Pucusana

Il distretto di Pucusana è un grazioso e tradizionale villaggio di pescatori e, anche se si trova a circa 60 km a sud di Lima, appartiene ancora alla zona metropolitana. La popolazione vive principalmente di pesca e turismo. Il piccolo porto è il centro della vita di Pucusana.

Durante l'alta stagione di pesca, centinaia di barche di legno mostrano il pescato sul molo, che viene preso d’assalto da un'enorme folla di braccianti locali che preparano il pesce. Le spiagge sono affollate di turisti e per questo molto attrezzate, mentre le zone circostanti sono ricche di locali e ristoranti dove mangiare cibo tradizionale peruviano.

Bujama e Chocalla


Di fronte alla città di Mala, nel dipartimento di Lima, ci sono due spiagge perfette per rinfrescarsi e passare una giornata a rilassarsi sentendo le onde del mare. C’è Bujama, con una distesa lunga e sabbiosa, piatta, e con conchiglie meravigliose da vedere. Qui ci sono case grandi e belle. Il mare è calmo e quindi adatto anche per chi non vuole fare surf. E poi c’è Chocalla, con sabbia bianca e mare cristallino.

Cerro Azul

Le onde della spiaggia di Cerro Azul sono molto amate da chi pratica il surf. Ma questo luogo è l’ideale anche per chi adora i paesaggi incontaminati, selvaggi e che incutono timore. Qui è possibile ammirare una formazione rocciosa chiamata “El Fraile”: la leggenda natta che gli antichi francescani nascondevano qui i loro tesori per non farli rubare dai pirati durante le numerose razzie.

A Cerro Azul è possibile avvistare anche i delfini al largo: quindi, se capitate da quelle parti, armatevi di binocolo e cercate di vedere quegli splendidi animali.

Di fronte alla città di Mala, nel dipartimento di Lima, ci sono due spiagge perfette per rinfrescarsi e passare una giornata a rilassarsi sentendo le onde del mare. C’è Bujama, con una distesa lunga e sabbiosa, piatta, e con conchiglie meravigliose da vedere. Qui ci sono case grandi e belle. Il mare è calmo e quindi adatto anche per chi non vuole fare surf. E poi c’è Chocalla, con sabbia bianca e mare cristallino.

Spiagge di Tumbes

Punta Sal, Zorritos e Puerto Pizarro sono le spiagge più frequentate dai turisti a Tumbes. Sono tutte quante caratterizzate da una distesa di sabbia bianca e dal mare caldo con sole garantito quasi tutto l'anno. Ognuna di esse offre diverse alternative che soddisfano le richieste più differenti: sono luoghi ideale per il surf, le immersioni, la pesca o semplicemente per i vacanzieri in cerca di sole e calore.

Altre spiagge di Tumbes sono Cancas, Acapulco, Punta Mero, Bocapán, Playa Hermosa, Jelí. 

Los Organos

Los Organos è una spiaggia molto bella situata a dieci minuti da Mancora. Si caratterizza per la sabbia bianca e il mare cristallino, dove nuotano pesci di ogni tipo, razze e tartarughe. Per questo è un posto particolarmente adatto per lo snorkeling e le immersioni, molto richieste dai turisti e residenti che affollano la zona. Per tutti questi fattori, è una spiaggia adatta alle famiglie con bambini che vogliono riposare e rilassarsi lontane dal trambusto cittadino.

Spiagge di Lambayeque

 

Caleta San José, Caleta Santa Rosa, Etén-Puerto, Playa Hermosa, Hondo, Las Rocas, Lobos Crescent, Monsefú, Huaca, Pimentel, sono le bellissime spiagge di Lambayeque. Tutte molto diverse tra loro, sono la meta prediletta dei visitatori che vogliono fuggire dal trambusto cittadino. Alcune sono particolarmente adatte per il surf, altre per passare una giornata con gli amici e la famiglia in totale relax. In genere sono spiagge spaziose, dotate di servizi e con ristoranti sul lungomare per rifocillarsi all’ora di pranzo o di cena.

Mappa delle Spiagge del Perù

Parti per il Perù con Costa Crociere

 

Approfitta di una Crociera Costa e parti alla scoperta delle spiagge più belle del Perù, come Punta Sal e Tuquillo. Ti aspettano paesaggi mozzafiato, splendide spiagge con sabbia fine e acque cristalline, ma soprattutto tanto divertimento!

Parti con Costa Crociere