Non ci sono molti posti sulla terra in cui ogni angolo, ogni centimetro, è un continuo sgranare gli occhi per l’emozione. Le Seychelles sono uno di questi. Se ci pensi, non esistono tanti luoghi al mondo in cui le tartarughe marine si sentono così sicure da andare a deporre le proprie uova a riva, in pieno giorno. E dove, in ogni angolo, le acque sono cristalline e incontaminate, mentre le spiagge bianche e sabbiose.

Le Seychelles sono un gruppo di 115 isole che si trovano nell’Oceano Indiano, al largo della costa dell'Africa orientale, a nord-est del Madagascar. Per la maggior parte poco abitate, la quasi totalità dei residenti vive nelle isole più grandi: Mahé, Praslin, La Digue, Silhouette Island e Inner Corallines. Gli abitanti parlano inglese e francese, quindi la comunicazione non è un problema per i turisti che ogni anno vengono a visitare questo luogo.

Le Seychelles sono letteralmente il paradiso in terra. Ogni anno milioni di persone decidono di venire qui e passare una di quelle vacanze da sogno, tra le acque cristalline, gli alberi di mangrovie e le sabbie bianche. Le Seychelles, inoltre, sono il posto perfetto per soddisfare i gusti più variegati dei viaggiatori: c’è posto sia per gli amanti degli sport acquatici, come il surf e il kite, sia per chi vuole passare una vacanza tranquilla e in totale relax. La barriera corallina rende queste isole un posto ideale per fare snorkeling e ammirare così la fauna e la flora marina di questo paesaggio incantato. Non ci credi? Lascia che ti presentiamo le spiagge più belle delle Seychelles.

Anse Source d’Argent

Ecco, questa è la spiaggia che probabilmente stavi sognando quando hai scelto di andare alle Seychelles. Anse Source d’Argent è molto probabilmente una delle spiagge più fotografate al mondo, nonché la protagonista di molti film e spot televisivi grazie alla sua sabbia bianca e all’acqua cristallina. Qui è possibile avvistare a occhio nudo i pesci che nuotano nel fondale intorno alla barriera corallina, e se sei fortunato potrai persino avvistare una tartaruga marina! Le acque di Anse Source d’Argent sono poco profonde ed è quindi un buon posto sia per far giocare i bambini sia per fare snorkeling.

Essendo una delle dieci spiagge più popolari delle Seychelles, Anse Source d’Argent è in genere molto frequentata dai turisti. Se ami la tranquillità conviene mettere la sveglia la mattina presto, anche se è necessario controllare anche i tempi delle maree. La spiaggia di Anse Source d’Argent è anche uno dei posti migliori per godersi il tramonto sull’isola di Praslin, che si trova proprio davanti a lei.

La spiaggia di Anse Source d’Argent si estende oltre il primo gruppi di massi che si vede all’arrivo: se prosegui lungo la spiaggia verso sud, camminando attraverso le acque poco profonde o prendendo il sentiero lungo il retro della spiaggia, raggiungerai una baia molto più grande. Gli spazi sono più riparati ed è possibile godere di più privacy rispetto al punto dove si fermano la maggior parte dei turisti.

Anse Intendance

Situata a sud di Mahe, Anse Intendance è una delle spiagge più belle e isolate delle Seychelles. Dato che non ci sono barriere coralline, la baia ha onde più grandi che la rendono un luogo ideale per gli sport acquatici come il surf e il kite. E non è un caso, infatti, che Anse Intendance sia una delle mete predilette dagli amanti del brivido e dell’avventura. Questo ovviamente non la rende il posto adatto per farsi una nuotata, ma di certo vale la pena farci un salto anche solo per godere dello splendido spettacolo fornito dal mare turchese, dalla spiaggia bianca e dagli arbusti che la circondano. Con uno sfondo di mangrovie e grandi formazioni di granito, la spiaggia è un posto perfetto per foto da cartolina e selfie con famiglia e amici. È anche una delle poche spiagge delle Seychelles in cui i nidi di tartaruga sono molto comuni, ed è quindi possibile avvistare queste magnifiche creature.

Beau Vallon

Se prenoti un viaggio alle Seychelles, non puoi non passare per Beau Vallon. Il motivo? Facili a dirsi: se chiudi gli occhi e pensi al paradiso, ciò che si staglierà nella tua mente non sarà nemmeno lontanamente paragonabile a questa spiaggia bellissima. Beau Vallon è popolare tra i turisti e la gente del posto grazie alla sua miscela di splendidi paesaggi, ampie possibilità di attività, fantastiche infrastrutture circostanti e un fascino d’altri tempi. La bellissima sabbia e l'acqua bassa e chiara sono ideali per passare rilassanti giornate al mare, nuotando oppure prendendo il sole. Lo splendido mondo sottomarino si presta bene allo snorkeling o alle immersioni subacquee, anche se la baia va bene anche per attività come il surf, il kite, o il windsurf senza disturbare gli altri. A Beau Vallon, date le sue dimensioni, non c’è nessun limite, si può fare quel che si vuole.

Questa spiaggia delle Seychelles merita sicuramente una visita la sera grazie alla splendida vista del tramonto sull'acqua, così come i ristoranti e bar locali, tra cui un night club, che si trovano vicino alla spiaggia. Con una varietà di cose così diverse da fare, non c'è da meravigliarsi che Beau Vallon sia così famosa tra turisti e gente del posto, tanto che ogni anno richiama migliaia di persone entusiaste di vedere questo angolo di paradiso dipinto in terra.

Petite Anse

Petite Anse si trova sulla costa sud-orientale dell'isola di La Digue, e può essere descritta – senza mezzi termini – come la spiaggia dei sogni per i turisti che desiderano vivere un'esperienza di mare e spiaggia selvaggi. Si trova vicino la baia di Grand Anse, ed è possibile giungervi a piedi attraversando un sentiero costituito da molta vegetazione lussureggiante che ti farà sentire come se stessi passando in mezzo a una giungla. Insomma, non bisogna aggiungere molto altro: se fai parte di quelle persone che amano le avventure e i paesaggi selvaggi, Petite Anse è la tappa obbligata del tuo viaggio.

Sabbia bianca polverosa, rocce e acque blu turchesi la rendono una delle dieci spiagge più belle delle Seychelles. Immagina di andare in un altro mondo, uno di quelli visti solo nei film e che mai credevi di poter vedere nella tua vita: e invece ce l’hai davanti a te, con la sua esplosione di colori, l’anima ruvida e la natura esplosiva. Metti piede qui e te ne innamorerai, così come hanno fatto milioni di persone prima di te.

Anse Georgette

Anse Georgette è una delle spiagge più belle di Praslin. Le acque dell’oceano che ne lambiscono la terra sono turchesi, le sabbie sono bianche e le palme intorno non possono farti fare altro che spalancare la bocca e non riuscire più a richiuderla. Poche spiagge possono vantare un simile paesaggio e una simile esplosione di colori. Ma Anse Georgette non è solo una delle spiagge più belle delle Seychelles: la baia, infatti, è un posto perfetto per fare snorkeling e ammirare la grande flora e fauna marina che popola le sue acque.

L'acqua diventa profonda piuttosto rapidamente, quindi è bene prestare attenzione quando si fa il bagno. Anse Georgette è una delle poche vere spiagge "incontaminate" delle Seychelles, che offre una bellezza naturale e sorprendente: non è un caso che sia una delle mete preferite dai fotografi provenienti da tutto il mondo, pronti e vogliosi di immortalare questo paradiso.

Anse Severe

Racchiusa in una piccola baia incantevole e protetta dal vento, la spiaggia di sabbia bianca di Anse Severe è una delle più accessibili e apprezzate dell'isola di La Digue. Situata a meno di un chilometro a nord del villaggio di La Passe e del molo, dà accesso a un famoso luogo per lo snorkeling. Una volta sul lato esterno della barriera corallina, è possibile vedere, sopra i banchi di sabbia e i coralli, tantissimi pesci tropicali, vero fiore all’occhiello della spiaggia. Da qui è possibile godere di una vista meravigliosa sulla spiaggia di Praslin: ti consigliamo di aspettare il tramonto, e non perdere l’occasione di vedere i raggi del sole perdersi tra le acque cristalline del mare.

Anse Severe è una spiaggia molto tranquilla, perfetta se vuoi passare una giornata in totale relax senza pensare a nulla… se non alla fortuna di trovarsi in un posto del genere ovviamente. Inoltre, è il luogo ideale per ripararsi un po’ dal sole, perché c’è molta ombra. Se ami gli animali sarai contento di sapere che ogni tanto le tartarughe si avvicinano amichevolmente agli avventori, ed è così possibile ammirare queste meravigliose creature da vicino.

Anse Volbert

Situata sulla costa nord-orientale dell'isola di Praslin, Anse Volbert è la spiaggia più popolare del luogo. Per molti versi è la tipica spiaggia delle Seychelles: sabbie color vaniglia che digradano dolcemente verso le acque chiare, dove è possibile vedere i pesci colorati e i coralli, tanto che è uno dei posti migliori per fare le foto. Vicino ci sono bar e ristoranti, quindi non rischi di rimanere a bocca asciutta nel caso volessi una bibita o qualcosa di tipico del luogo da mangiare. Ovviamene è il luogo ideale per gli amanti dello snorkeling, che non possono rischiare di lasciare la maschera a casa.

Se sei un viaggiatore curioso, amante della natura e che vuole assaporare con gli occhi ogni angolo meraviglioso delle Seychelles, Anse Volbert è il posto che fa per te. Non lasciarti scappare questo luogo, vero e proprio angolo di paradiso che sembra uscito da un sogno. E invece scoprirai che stai a occhi aperti.

Anse Lazio

Anse Lazio è definita da molti come la spiaggia più bella di Praslin. Situata a nord-est del Madagascar, a est di Zanzibar e a sud di Socotra, nel mezzo dell'Oceano Indiano, ha acque limpide e paesaggi meravigliosi, che ne fanno una delle mete turistiche più popolari delle Seychelles. La spiaggia è delimitata da grandi massi di granito. Tuttavia, a differenza di altre spiagge delle Seychelles, Anse Lazio non è protetta da una barriera corallina. Per questo ha onde molto alte, ed è diventata negli anni una baia frequentata dagli amanti degli sport acquatici come il surf, il kite e il windsurf.

Ma attenzione, perché Anse Lazio ha una sorpresa: nelle sue acque nuotano le tartarughe marine, quindi portati la maschera per fare snorkeling se non vuoi rinunciare a questa incredibile visione. La vista da Anse Lazio è bellissimo e infatti è anche una delle mete predilette dalle coppie in viaggio, che così possono farsi delle foto ricordo meravigliose delle loro vacanze.

Grand Anse

Acque blu e profonde, spiagge bianche e strutture da sogno che consentono di passare una giornata all’insegna del relax, Grand Anse è uno dei posti più calmi delle Seychelles. La baia è bella in modo eccezionale, anche se in questo punto de La Digue non c’è barriera corallina e ci si trova quindi nell’oceano aperto se si vuole fare il bagno. La corrente è molto forte ed è per questo che è perfetta per chi vuole fare sport acquatici e un po’ meno per nuotare: è bene quindi non avventurarsi troppo lontano, ma mantenersi vicino alla riva. A Grand Anse non c’è molta ombra, e se vuoi abbronzarti è il posto perfetto per guadagnarti una tintarella invidiabile.

Una parola per descrivere Grand Anse? Selvaggia, incontaminata e poco affollata. Se vuoi vivere le Seychelles in modo tranquillo, questa è la spiaggia per te: non ha nulla da invidiare alle altre e sembra uscita da un dipinto. C’è chi cerca il divertimento e lo sport così come la contemplazione e il riposo: in una vacanza è bene averli entrambi, per questo bisogna vedere le spiagge più frequentate delle Seychelles così come quelle più nascoste. E indovina? Spesso sono proprio loro a rivelarsi la vera perla del soggiorno.

Anse Major

Hai presente le foreste, quelle che da piccolo vedevi nei video e nei documentari alla televisione? Ecco, Anse Major è sicuramente finita in uno di questi. È una delle spiagge più incontaminate delle Seychelles, e se c’è una cosa che la caratterizza è certamente il paesaggio verde e lussureggiante che la circonda. Le acque ovviamente sono come quelle di tutte le altre spiagge delle Seychelles, ossia cristalline e turchesi, piene di pesci e piante di innumerevoli varietà. La flora è unica, ed è una delle mete più amate dagli amanti delle passeggiate in mezzo alla natura e dei percorsi di trekking.

Anse Major è situata sulla selvaggia costa settentrionale di Mahé. Per arrivarci, dovrai fare un'escursione di un'ora attraverso la foresta del Parco Nazionale Morne Seychellois, ma non ti preoccupare, si tratta di una camminata molto piacevole. E infatti vedrai che una volta raggiunta la piccola spiaggia, ne sarà valsa assolutamente la pena! Anse Major, infatti, ha fondali corallini superbi e un'abbondante vita sottomarina, e offre un meraviglioso luogo per fare snorkeling.

Anse Soleil

Anse Soleil è un luogo meraviglioso, meta ogni anno di migliaia di turisti provenienti da tutto il mondo. Non puoi andare via da qui senza essere passato a visitarla e aver trascorso almeno un giorno steso sulla sabbia dorata di questa baia paradisiaca e assolata. A differenza della maggior parte delle lunghe spiagge del sud-ovest, Anse Soleil è una piccola insenatura, chiusa su un lato e circondata da splendidi pini, mandorli e palme da cocco che offrono molta ombra dalla mattina fino a quando tramonta il sole.

Immersa nella vegetazione tropicale, Anse Soleil è una piccola oasi di pace che i residenti delle Seychelles e i turisti adorano. La spiaggia è lunga 300 metri, ed è facile trovare un posto dove sdraiarsi e rilassarsi da soli, in coppia, con gli amici o con la propria famiglia. Con i suoi letti di corallo perfettamente conservati e una vita sottomarina ricca e varia, Anse Soleil è uno dei migliori posti per fare snorkeling sulla costa di Mahé.

Petite Anse Kerlan

Pronto ad addentrarti in un'altra delle spiagge più belle delle Seychelles? Petite Anse Kerlan è – proprio come dice il nome – una baia piccolina ma che non ha nulla da invidiare agli altri posti. Petite Anse Kerlan è un'incantevole piccola insenatura con acque dolci e una spiaggia abbastanza ripida da rendere piacevole il nuoto, oltre a offrire un ottimo luogo per fare snorkeling intorno alle rocce.

La spiaggia a fianco del villaggio ha subìto una notevole erosione negli ultimi anni e, di conseguenza, sono stati costruiti una serie di frangiflutti per ridurre l'impatto dell'innalzamento del livello del mare. Questo fa sembrare Petite Anse Kerlan meno selvaggia rispetto alle altre spiagge delle Seychelles, ma la zona è molto bella e quasi priva di turisti. Tutta questa zona dell'isola è famosa perché è frequentata non solo dai viaggiatori, ma anche dalle tartarughe marine, che vengono qui per deporre le uova. E indovina? Potresti assistere, se sei fortunato, all’incredibile esperienza di veder nascere questi animali incredibili.

Baia di St. Josè

La Baia di Saint José si trova nell’isola Curieuse, un posto meraviglioso dove crescono mangrovie e alberi lussureggianti che contrastano con il bianco delle sabbie e il blu delle acque che circondano questa spiaggia mai vista. Nonostante non ci sia la barriera corallina, i colori sono mozzafiato e fanno da panorama per delle foto stupende. Nella baia ci sono delle rocce enormi, dove è possibile sedersi e osservare le onde che si infrangono sulla spiaggia.

Come in tutte le Seychelles, anche la Baia di Saint José dispone di acque cristalline dove è possibile fare snorkeling e ammirare la fauna e la flora marina dell’isola: si tratta di un’esperienza unica e meravigliosa che vale davvero la pena di fare. Ma se si vuole si può anche decidere di riposarsi e passare la giornata a prendere il sole.

Anse Cocò

Anse Cocò è una spiaggia talmente bella che sembra creata artificialmente. E invece è completamente naturale: ed è questo il suo punto forte, che la rende una delle mete preferite dei viaggiatori che vogliono vedere spiagge da sogno e luoghi incantevoli ammirati finora solo nei film. Anse Cocò si trova a est di La Digue. La sabbia è dorata, le acque cristalline e poco profonde e quindi sono perfette per chi ha bambini che ovviamente vogliono gettarsi in mare e fare il bagno. Qui le acque sono generalmente calme, anche se durante gli alisei possono diventare un po’ mosse.

Anse Cocò è una spiaggia poco frequentata ed è perfetta se non ami il caos e i luoghi affollati. Una delle sue caratteristiche principali sono i resti degli edifici abbandonati: Anse Cocò, infatti, è stata uno dei primissimi insediamenti a La Digue e ancora oggi si può respirare a pieni polmoni l’aria dei tempi che furono e fare un tuffo nel passato. Questo dettaglio la rende ovviamente uno dei posti più amati dai fotografi. 

Eden Island

È un’isola artificiale creata nei primi anni Duemila e che, come dice il nome, è un paradiso per i vacanzieri. Fa parte del territorio di Mahé e ogni anno attrae milioni di turisti da tutto il mondo, ansiosi di passare parte del proprio tempo in questo paesaggio meraviglioso, anche se creato ad arte dalla mano dell’uomo. I locali per gli aperitivi e gli spuntini ovviamente non mancano, così come i ristoranti che propongono piatti di pesce e cibi da tutto il mondo: non manca poi la vista sul mare, davvero mozzafiato. Si tratta sicuramente di una tappa inusuale per chi visita le Seychelles, ma vale la pena visitarla e passare una bella giornata in quello che è, senza dubbio, uno dei paradisi terrestri per eccellenza.

Parti per le Seychelles con Costa Crociere

Parti oggi stesso per le Seychelles con Costa Crociere. Che tu voglia rigenerarti in mezzo alla natura incontaminata e alle bellezze di Beau Vallon, o abbia deciso di godere della calma paradisiaca della spiaggia di Anse Source d’Argent, le Seychelles ti accolgono a braccia aperte e ti portano in un luogo incantato che non sembra di questo mondo. Che cosa aspetti? Sali a bordo di una delle nostre navi e imbarcati nel viaggio più bello della tua vita.

Cerca la tua prossima crociera