Parchi, riserve, laghi, acque termali e spiagge: la natura dà del suo meglio a Taiwan, meta ideale per chi desidera una vacanza ricca di contaminazioni e storia. Gli appassionati di trekking e di escursioni possono stare tranquilli perché troveranno scenari favolosi che possono essere scoperti anche con un’escursione. I sentieri danno su vallate che si perdono nell’infinito o portano verso montagne da cui avere una vista privilegiata. Pure le città sono un passaggio obbligato per scoprire l’essenza dell’isola, il suo folclore e le sue tradizioni: la dinamica capitale Taipei, la storica Tainan e la pittoresca città portuale di Keelung, solo per fare alcuni nomi.

Anche se non molto pubblicizzate sono le spiagge a essere una delle sorprese di questa destinazione, soprattutto grazie alla loro varietà e ricchezza. Sabbia bianca o di origine vulcanica, arenili formati da frammenti di coralli: potrete scegliere lo scenario che fa per voi in un’atmosfera suggestiva e rilassante. Tramonti mozzafiato, acqua cristallina e paesaggi d'incanto. Scopri le spiagge più belle con una crociera Costa.

  • Fulong Beach
  • Waiao Beach
  • Little Bay Beach
  • Jibei Sand Beach
  • Neipi Beach
  • White Sand Bay
  • Dawan Beach Park

Fulong Beach

Ci troviamo nel piccolo villaggio di Fulong, nei pressi della foce del fiume Shuang, nel distretto di Gonliao nella città di Nuova Taipei, nel nord di Taiwan. Fulong Beach è una spiaggia molto frequentata dai residenti, anche grazie alla sua posizione facilmente raggiungibile con ogni mezzo. A colpire è la bellezza dei suoi elementi, un riuscito mix tra sabbia dorata e mare cristallino. In questo scenario sarà automatico rilassarsi o concedersi un po’ di svago nuotando o facendo snorkeling per scoprire la flora e la fauna marine. Fulong Beach è una spiaggia particolarmente animata, visto che vengono organizzati anche degli eventi, tra cui l’originale Festival di sculture con la sabbia.

Si tratta di una spiaggia che si estende per oltre 3 chilometri ed è ideale anche per fare windsurf e vela. Nei pressi troverete un ampio parcheggio, un’area campeggio, ristoranti e spazi per lo street food. Nel centro per i visitatori che sorge all’ingresso della spiaggia avrete occasione di visitare mostre e video-installazioni, e potrete avere informazioni sulla varietà di bellezze, ricchezze culturali e naturali della costa nord-orientale.

Waiao Beach

Il nostro viaggio si sposta nel nord nei pressi del vivace porto di Wuschi. Qui sbarcherete sulla Waiao Beach, (chiamata anche Gangao Beach). Un arenile esteso e molto pulito che è particolarmente frequentato soprattutto nei fine settimana. Il mare è limpido e le onde sono costanti, motivo per cui la spiaggia è molto battuta dagli appassionati di windsurf. Sarà possibile noleggiare anche lettini e sdraio per prendere una tranquilla tintarella. Chi non ama stare fermo può passeggiare sulla riva ammirando in lontananza i pescatori o semplicemente ascoltando lo sciabordare delle onde. Per ci invece ha bisogno di emozioni forti, c’è la possibilità di fare del parapendio.

È il luogo ideale per ritrovare un ritmo lento e per godersi la bellezza della natura. Qui però potrete fare un’esperienza particolare, recandovi al Centro Turistico dove si sperimenta una pedicure davvero particolare: sarà possibile immergere i piedi in una piscinetta in cui dei piccoli pesci si occuperanno della pelle morta. In alternativa potrete ordinare un caffè o una bibita e approfittare di una pausa con una vista sul mare davvero incantevole. Al tramonto il panorama sarà ancora più sorprendente.

Little Bay Beach

Nel sud di Taiwan vi aspetta una baia davvero incantevole, caratterizzata da una sabbia dorata e da un mare incontaminato, perfetto per una nuotata o per esercitarsi nello snorkeling armati di maschera e boccaglio. Il posto è ideale per puntare a una giornata di relax, a contatto con la natura. Siccome, però, l’arenile non è particolarmente esteso, Little Bay Beach è sempre molto affollata: conviene fare una capatina già dal mattino presto. Molte persone amano semplicemente sedersi sulla sabbia e guardare il mare scorgendo in lontananza le piccole imbarcazioni che spariscono all’orizzonte.

Lo scenario è ovviamente perfetto per scattare una foto, sfruttando anche la prospettiva degli scogli. Uno dei momenti più attesi e ricco di bellezza è quello del tramonto, che richiama quotidianamente molte persone. A rendere tutto incantevole è la miscela dei colori che spazia dal blu del mare, al verde degli alberi, fino ad arrivare al giallo dorato della sabbia soffice. Nelle vicinanze sarà possibile trovare bar e ristoranti che vi permetteranno di fare pausa o di ripararvi almeno dal sole, nelle ore in cui picchia di più. Little Bay Beach è anche chiamata spiaggia di Xiaowan. Per scegliere il vostro soggiorno migliore ci sono diversi hotel, pensioni o resort.

Jibei Sand Beach

Eccoci arrivati su un’autentica meraviglia che si trova su Bird Island, a 15 minuti di traghetto dall’isola principale di Penghu. Una delle particolarità dell’isola è innanzitutto la forma. Vista dall’alto sembra una lingua sporgente. Vi troverete di fronte uno spettacolo unico che vi regalerà un mare con diverse sfumature di blu e vi farà quasi dimenticare di dove siate. Si tratta del posto giusto per rilassarsi, prendere il sole, o magari fare una pausa con un cocktail davanti a una vista mozzafiato.  Su un lato della spiaggia vengono praticati gli sport acquatici e si radunano diversi giovani.

Nella zona non mancherà ogni tipo di servizio, dagli hotel, ai ristoranti, fino ai negozi o ai locali. Senza dimenticare che avrete la possibilità di fare diversi tipi di escursione, tra passeggiate in mezzo alla natura e trekking attraverso i sentieri.

Neipi Beach

È una delle spiagge più sorprendenti per coloro che vogliono fare windsurf, visto che le onde sono costanti. Si tratta di un arenile particolarmente riservato e non troppo esteso Avrete mondo di riposarvi o di farvi conquistare da un mare particolarmente inquieto, ideale per le sfide sportive più che per una nuotata tranquilla. Il colpo d’occhio che regala questo scenario, grazie alle enormi scogliere, che si stagliano quasi a incastonare l’aria. È davvero magico. Non mancherà la possibilità di prenotare una gita in mare per scoprire le bellezze della zona o anche altre escursioni che vi permetteranno di dedicarvi al trekking o alla visita di grotte e calette.

Sarà inoltre una spiaggia da immortalare in alcune foto perché la natura regala degli scorci che sono unici. In particolare al tramonto o all’alba, quando i raggi del sole creano un gioco di luce che rende tutto sospeso. Essendo un po’ isolata non è mai del tutto piena di gente, a parte nei weekend. Se continuate a camminare allontanandovi dalla spiaggia troverete ristoranti, bar e anche dei negozi. Un aspetto che colpisce soprattutto i turisti è l’erosione continua e incessante del vento sugli scogli. Le forme sono levigate, in continua evoluzione e ricordano degli animali stilizzati.

White Sand Bay

Ci sono dei momenti in cui si ha solo bisogno di relax, magari osservando uno scorcio o un panorama inaspettato: questo è proprio quello che propone White Sand che si trova nella parte orientale di Taiwan. Questa spiaggia sembra disegnata a mano. L’azzurro tenue dell’acqua, le scogliere che spuntano in mezzo alla vegetazione, l’arenile chiaro. La spiaggia è particolarmente indicata per lo snorkeling e per gli sport acquatici. L’acqua è calda, limpida e non molta profonda, per cui anche i bambini possono nuotare.

tranquilli. Un’altra possibilità per trascorrere la giornata è quella di sfruttare i sentieri che portano verso un punto rialzato e che vi permetteranno anche in questo caso di godere di un panorama davvero mozzafiato sulla costa. Nelle vicinanze c’è pure un’area verde dove rimanere in silenzio, a sentire il vento tra le foglie e il rumore delle onde sugli scogli, o semplicemente dove trovare un angolo di ombra.

Dawan Beach Park

Ci spostiamo nella parte sud dell’Isola per godere di una riserva naturale che vi regalerà relax e natura. Al suo interno innanzitutto troverete spiagge bianche estese e ricche di fascino. Il mare dalle mille sfumature di blu vi invoglierà a nuotare o a provare gli sport acquatici per un pomeriggio con un po’ di movimento. Nelle vicinanze troverete qualsiasi tipo di servizio, dai bar ai ristoranti tipici, passando per i negozietti dove scovare dei souvenir, fino ai locali per chi volesse organizzare la serata a base di musica e divertimento.

Si tratta di un luogo ideale per dedicarsi al relax, ma anche per trovare gente proveniente da ogni zona anche solo per una gita di mezza giornata. Potrete dedicarvi alle passeggiate per lo shopping o attraverso la natura, ma anche per provare un’escursione in barca che vi faccia conoscere e apprezzare le insenature o le grotte che nascondono segreti, bellezza e leggende.

Parti per Taiwan con Costa Crociere

Sorpresa. È la parola che guiderà il vostro viaggio a Taiwan. Vi troverete di fronte a scenari diversissimi e a tante attività che potrete fare per rendere più dinamico il vostro viaggio. Tra le tante possibilità anche quella di visitare le isole o di fare un tour in barca alla scoperta delle bellezze locali. In spiaggia potrete dedicarvi allo snorkeling e agli sport acquatici, e una volta finito di fare del movimento, potrete ricaricarvi scoprendo una cucina davvero variegata e con radici lontane. Ora è già il tempo di metabolizzare tutte le informazioni e i colori che vi abbiamo regalato e tuffarvi nella vostra prossima avventura. Noi vi stiamo aspettando.

Parti con Costa Crociere