“Se Parigi avesse il mare sarebbe una piccola Bari” è uno dei detti più popolari che dimostra l’amore dei baresi per la propria città. Un’ammirazione che nasce dalle tante bellezze che offre il capoluogo della Puglia. Un lungomare che si fonde con palazzi in stile liberty, chiese antichissime, castelli e quartieri che sanno unire storia e occasioni di svago.
Un castello maestoso, tradizioni culinarie ancora vive, chiese e angoli unici sul mare: il quartiere di Bari Vecchia è da non perdere.

La leggenda e la basilica

Bari è intimamente legata a San Nicola. Non tutti sanno che il Patrono, caro sia ai cattolici che agli ortodossi, è il vescovo che secondo la leggenda avrebbe dato origine a Santa Claus, il nostro Babbo Natale. Secondo il mito San Nicola avrebbe regalato la dote a tre fanciulle povere perché si sposassero. Nel Medio Evo si decise di commemorare quest episodi con lo scambio di doni. E da qui, poco a poco, prese il via la tradizione natalizia arrivata fino a noi. Le spoglie del Santo si trovano nella cripta dell’omonima basilica, che è una delle tappe imperdibili del vostro viaggio. La basilica di San Nicola fu edificata proprio per custodire i suoi resti, e oggi è uno dei luoghi più visitati della Puglia.

Il castello, le orecchiette e i famosi trulli

Per cogliere appieno il fascino della città si deve vivere il quartiere di Bari Vecchia, il centro storico della città che regala anche splendidi scorci. Il nucleo si fa risalire al Medioevo, ed è racchiuso tra le mura e il sontuoso castello normanno, che ospita anche una gipsoteca con alcuni calchi dei monumenti più importanti della Puglia. In questo dedalo di vicoli, le donne preparano le orecchiette sugli spianatoi, mentre a ogni angolo ci sono chiese, monumenti e scorci sul mare. È anche una delle zone preferite per i suoi locali e per le occasioni di svago.

Bari è inoltre un punto privilegiato per spostarsi ad Alberobello, patria dei trulli, diventati patrimonio Unesco. Queste tipiche costruzioni in pietra calcare, sono il simbolo della tecnica della muratura a secco popolari per i tipici tetti decorati con dei pinnacoli. Una visita ricca di curiosità e di folclore.

Ed ecco Bari, città di mare e tradizioni, che vi avvolgerà con i suoi vicoli caratteristici e gli angoli carichi di natura e storia. Preparatevi a un viaggio affascinante, prendete la rincorsa e tuffatevi insieme a noi.