La seconda pinacoteca d’Italia. E tutto intorno un bosco di 140 ettari dichiarato Patrimonio Unesco per l’incredibile varietà di specie botaniche di tutto il mondo che ospita. Benvenuti al Museo e Real Bosco di Capodimonte, che per la prima volta potete visitare grazie a due nuove escursioni quando fate scalo a Napoli – a piedi contemplando capolavori unici al mondo, in bicicletta nello straordinario parco -, che vi regaleranno un nuovo emozionante capitolo di quel meglio d’Italia che Costa sa offrire.

"*“il Real Bosco è uno dei parchi più belli e grandi d’Italia”*"

Da Masaccio a Pistoletto Il Museo vi farà apprezzare i capolavori di una delle più preziose e complete collezioni d’arte italiane, dal Duecento all’arte contemporanea, da Masaccio, Raffaello, Michelangelo, Tiziano, Caravaggio, alle installazioni di Kounellis, Kentridge, Burri, Pistoletto. Altrettanto emozionante è il capolavoro della natura: il Real Bosco è uno dei parchi più belli e grandi d’Italia. In più l'intero complesso domina il golfo di Napoli, permettendovi di godere di un panorama incantevole.

Le due escursioni Con “I Tesori di Napoli: Capodimonte e il tesoro di San Gennaro” scoprite arte medievale e moderna della pinacoteca e le sale dell’Appartamento reale, quindi il Tesoro del Museo di San Gennaro, che ripercorre la storia della cultura manifatturiera orafa e argentiera napoletana tra il XIV e XX secolo. “Pedalando nel Real Bosco di Capodimonte” vi conduce in bicicletta con guide specializzate lungo un percorso di circa nove chilometri, completamente ombreggiato, all’interno del Real Bosco di Capodimonte. La passeggiata prosegue all’interno del Giardino dei Principi e del Giardino Torre, raro esempio di museologia viva.