I Caraibi sono una meta adatta per chi viaggia con i propri bambini. Il clima, infatti, è piacevole, soprattutto da novembre a metà maggio… la situazione ideale per una vacanza all’insegna del relax ma anche alla scoperta di scenari naturalistici suggestivi. Ovviamente, però, bisogna avere cura di tutta una serie di dettagli: le condizioni di sicurezza per i più piccoli, la presenza di forme di intrattenimento adatte ai giovani, ma anche la possibilità per i genitori di staccare la spina e godersi il relax o l’esplorazione di nuovi territori.

Viaggiare con i bambini è un piacere, ma anche un impegno che va affrontato con attenzione! I Caraibi rappresentano una meta adatta per le famiglie. Il mare, il sole, i paesaggi… è una destinazione che può mettere d’accordo tutti. Anche la sicurezza è garantita: dal punto di vista sanitario i Caraibi sono adeguatamente attrezzati. Anche le spiagge non sono pericolose: il mare digrada lentamente, permettendo ai piccoli di giocare liberamente. L’unica raccomandazione è quella di partire con una buona protezione solare!

Tuttavia, è meglio evitare di visitare e alloggiare in mete non turistiche, così come sono sconsigliati spostamenti troppo lunghi con pullman o altri mezzi di fortuna: in entrambi i casi gli spazi sono limitati e poco attrezzati per rispondere alle esigenze dei più piccoli. Quindi, per viaggiare ai Caraibi con i propri piccoli, meglio optare per la formula più comoda e divertente… una crociera Costa.

Una vacanza in crociere con Costa

Una crociera con i propri bambini permette di godere di tutti i comfort, compreso un ottimo servizio di animazione: i genitori possono rilassarsi, prendere il sole in tutta tranquillità o concedersi delle escursioni a terra mentre i bambini potranno divertirsi con piscine, attrezzature sportive e animazione dedicata. Sulle nostre navi sono previsti intrattenimenti per ogni fascia di età, dai 3 ai 17 anni: piscine, acqua park, l’animazione dedicata di Peppa Pig, il Teens Club… bambini e ragazzi troveranno sempre qualcosa di divertente e istruttivo da fare.

L'animazione va incontro alle esigenze ludiche del bambino senza dimenticare la parte educativa. A tavola, ad esempio, dalla collaborazione con Barilla, l’Università di Parma e Madegus-Maestri del Gusto, è stato lanciato un progetto che permette ai piccoli di gustare sette nuovi menù ispirati alla dieta mediterranea. Così, anche in vacanza, ci sarà la certezza di dare ai bambini pasti sani e nutrienti, assieme a tanta frutta e verdura.

Gli spettacoli serali, poi, sono pensati anche per i più piccoli, coinvolgendoli in giochi e attività divertenti. Inoltre, tutti gli spazi delle nostre navi sono “a prova di bambino”. I piccoli possono esplorare senza pericoli. Ad ogni modo, il medico di bordo sarà sempre presente in caso di influenze o malattie impreviste.

La crociera poi è perfetta per agevolare gli spostamenti di tutta la famiglia: la nave viaggia ogni notte, mentre i bimbi dormono, e ogni giorno ci sarà una nuova meta da esplorare per gustarsi ogni attimo della vacanza. Infine, con le nostre crociere sono previste offerte grazie alle quali i minorenni possono viaggiare gratis. Esistono infatti tariffe e promozioni con grandi vantaggi per ogni tipo di famiglia: scoprile e scegli la più adatta alle tue esigenze.

Parti con Costa Crociere