Qui si entra in una dimensione speciale. Dove le luci sono coloratissime ma l’atmosfera spesso fa riferimento a storie lontane nel tempo. Un contrasto che si ripropone spesso. Soprattutto nelle città meno interessate dai classici giri turistici.

Come in tante città giapponesi a Fukuoka si può vivere sia l’ultramoderno che un passato antico e ricca. Scopri Fukuoka e i dintorni con una crociera Costa.

  • Dazaifu Tenman-gu shrine
  • Shopping in Nakasu Kawabata
  • Kushida shrine
  • Hetsu-miya shrine
  • Canal City Hakata
  • Marine World Aquarium
  • Moo-Moo Land
  • City of Yanagawa
  • Yanagawa castle
  • Kitahara Hakushu Memorial Park

Dazaifu Tenman-gu shrine

Tra le centinaia di santuari di Tenmangu in tutto il Giappone, quello di Dazaifu è il più importante assieme al Kitano Tenmangu di Kyoto. I santuari di Tenmangu sono dedicati allo spirito di Sugawara Michizane, studiosa e politica del periodo Heian, associata a Tenjin, una divinità shintoista dell'educazione ed è popolare tra gli studenti. Ha mostrato i suoi notevoli talenti sin da giovane, componendo poesie all'età di undici anni. La sua carriera politica si sviluppò rapidamente e fu in grado di ottenere molta influenza all'interno della corte imperiale, che fu poi dominata dal clan Fujiwara.

Tuttavia, l’ascesa al potere provocò rivalità che alla fine portarono all'esilio di Michizane dalla capitale di Kyoto all'ufficio governativo di Dazaifu. Morì qui nel 903, pochi anni dopo essere stata mandata in esilio. Poco dopo la sua morte il paese fu devastato da calamità naturali e la gente arrivò a credere che fossero causate dal suo spirito irato. Furono fatte offerte e s’iniziò la tradizione dei Santuari di Tenmangu.

Il Santuario di Tenmangu si trova a circa 250 metri dalla stazione di Dazaifu ed è piuttosto grande. Dopo aver attraversato il cancello “del torii”, i visitatori incontreranno uno stagno a forma di carattere giapponese che significa "cuore". Un sentiero conduce attraverso due ponti ad arco e isole che rappresentano il passato, il presente e il futuro. Dopo i ponti, si arriva a un cortile murato con la sala principale del santuario (honden), il cui edificio risale al 1591. Una vasta gamma di portafortuna può essere acquistata nei negozi intorno alla sala principale. I più popolari sono gli incantesimi legati all'istruzione che dovrebbero aiutare gli studenti a superare gli esami. Il santuario gode di grande popolarità soprattutto durante la stagione degli esami di ammissione, quando si possono vedere enormi quantità di ciondoli ema appesi attorno al santuario.

Tra lo stagno e la sala principale si trova il Museo Tenmangu di Dazaifu, che ospita ed espone molti dei tesori. Dietro la sala principale si trova il piccolo Museo storico di Kanko, con i principali eventi della vita di Michizane in piccoli diorami. Sebbene i segni siano scritti in giapponese, è disponibile un opuscolo inglese con spiegazioni per ciascuna scena.

Shopping in Nakasu Kawabata

A Nakasu ci si imbatte nello shotengai Nakasu-Kawabata, una via dello shopping che di solito è coperta, piena di luci. Questo lungo tratto di strada ha una serie di negozi che vendono tutti i tipi di articoli tradizionali giapponesi come kimono, tè verde, ceramiche e accessori. È il luogo perfetto per acquistare autentici souvenir locali. Alcuni negozi vendono anche abiti tradizionali che vengono indossati nei festival giapponesi. Fukuoka ha due festival principali: Dontaku e Yamakasa. Accade così che lo shotengai si trova proprio accanto al bellissimo Santuario di Kushida, il punto iniziale e finale di Yamakasa.

Ci sono anche due centri commerciali, uno ad ogni estremità dello shotengai: Canal City e Eeny Meeny Miny Mo di Hakata Riverain. Il bello di queste strade è che non mancano i bazar con un'atmosfera leggermente retrò, come se stessimo facendo un salto nel passato, intorno al periodo Shôwa. I negozi presentano una selezione dei loro prodotti all'esterno e i venditori si confrontano tra loro e si scambiano alcuni beni. Mentre nei negozi moderni tutto è in esposizione, nei negozi shôtengai, devi trovare, frugare, chiedere, per trovare la perla rara. È un ottimo posto per trovare souvenir tradizionali a un costo inferiore: ventagli, tessuti, carta giapponese o palline.

Kushida shrine

l santuario di Kushida, al centro di Hakata Gion Yamakasa, è uno dei santuari più amati di Fukuoka. Risale al 757. L'area è diventata un luogo popolare in cui le persone pregano per il successo negli affari. O anche per la giovinezza e la lunga vita. Nei terreni del santuario, puoi vedere i famosi carri allegorici del festival di Fukuoka Hakata Gion Yamakasa tutto l'anno. Questi galleggianti meravigliosamente decorati sono alti diversi metri, ciascuno del peso di oltre una tonnellata. Fuori dal santuario principale, ci sono vari piccoli santuari in tutto il parco accanto a molte sculture e monumenti tradizionali.

Il tetto del santuario principale ha un bellissimo stile. Puoi anche acquistare ciondoli che garantiscono fortuna. Sul fronte di questo santuario c'è Reisen Tsuru, una fontana decorata con statue di gru. Si ritiene che prendere tre bicchieri da questa fontana ti darà una lunga vita. C'è molto da vedere, insieme al fascino della profonda storia e cultura dietro questo santuario. Le pietre energetiche conosciute come rikishi sono anche custodite tra i terreni del santuario. C'è anche un albero di ginkgo che si dice abbia 1.000 anni e simboleggia la lunga vita. Il santuario di Kushida confina con la famosa attrazione di Fukuoka Canal City, a circa cinque minuti a piedi dalle stazioni di Gion o Nakasukawabata. La posizione centrale ti consente di visitarla facilmente.

Hetsu-miya shrine

Hetsu-miya, che si trova vicino al fiume Tsurikawa a Tashima, nella città di Munakata, è uno dei tre santuari che comprendono Munakata Taisha. È dedicato a Ichikishimahime-no-Kami, una delle tre divinità femminili di Munakata. I visitatori che passano attraverso la porta torii e procedono lungo il percorso troveranno la sala principale oltre la porta Shinmon. In questo sito, gli edifici del santuario erano stati costruiti nel XII secolo, ma furono ripetutamente distrutti in battaglie e incendi. Dopo l'ultima distruzione causata da un incendio nel 1557, l'attuale sala principale fu costruita nel 1578 da Munakata Ujisada, che era un daiguji, sacerdote di alto rango del santuario.

L'attuale Worship Hall fu costruita nel 1590 da Kobayakawa Takakage, che allora era il signore di questa regione. Successivamente, la famiglia Kuroda iniziò a governare Fukuoka e i successivi signori della famiglia finanziarono la manutenzione degli edifici del santuario. In questo modo, la fede nelle Tre Dee è stata trasmessa attraverso molte generazioni fino ai giorni nostri. Adiacente alla sala principale e alla sala di culto si trovano numerosi piccoli santuari subordinati.

Questi furono trasferiti nel presente sito da altri siti nella regione di Munakata nel 1675 da Kuroda Mitsuyuki, il terzo signore del dominio Fukuoka. I passaggi da qui portano a Takamiya Saijo, sito cerimoniale dove venivano eseguiti antichi rituali. A nord-ovest, i visitatori possono vedere la rotta marina che collega Hetsu-miya con Okinoshima attraverso il fiume Tsurikawa, Oshima e infine attraverso il mare di Genkai. I visitatori che scendono dalla collina di Takamiya Saijo troveranno due edifici del santuario. 

Durante il Medioevo, Hetsu-miya comprendeva tre importanti santuari: i santuari primari, secondari e terziari, rispettivamente chiamati Tei-ichi-gu, Tei-ni-gu e Tei-san-gu. I visitatori che procedono lungo il percorso troveranno l'edificio del Museo Shimpo-kan. La sua collezione comprende tutti gli 80 mila manufatti di offerta votiva rinvenuti dai siti rituali di Okinoshima, che sono stati tutti designati come tesori nazionali. Includono uno specchio con divinità e bestia cerchiata triangolare, un anello d'oro e teste di drago in bronzo dorato.

Oltre ai reperti rinvenuti, il museo espone testi premoderni che dimostrano la prosperità della famiglia Munakata Daiguji (i cui membri servirono come sacerdoti di alto rango di Munakata Taisha) durante il periodo medievale oltre alle offerte donate al santuario dalla famiglia imperiale. Museo Uminomichi Munakatakan: questa struttura offre una panoramica esplicativa dell'intera proprietà. Il grande schermo e il cinema 3D introducono gli spettatori all'esperienza di essere a Okinoshima.

Canal City Hakata

Fukuoka's Canal City è un grande complesso commerciale situato tra Tenjin (centro città), Nakasu (quartiere dei divertimenti) e Hakata (originariamente una città portuale). Ci sono circa 250 negozi e ristoranti, un cinema, un teatro, strutture per il divertimento, un centro giochi e 2 hotel di alta classe. Una città nella città. La prima volta che si passeggia per Canal City, non si riesce quasi a capire di cosa si tratti. Sembra uscita da un episodio di Star Wars. Anche se sembra dipinta in un bizzarro mix di colori, si tratta in realtà di quelli tradizionalmente usati per i kimono. Canal City è un "teatro cittadino", con le "persone" come attori. Il Sun Plaza Stage situato al centro si protende sul canale, fiancheggiato da una vibrante parete di balconi. Le 5 aree principali (Sea Court, Earth Walk, Sun Plaza Stage, Moon Walk, Star Court) lungo il canale sono disposte in ordine, dai temi tradizionali a quelli moderni. Il Sun Plaza Stage ha anche una serie di spettacoli e spettacoli musicali nella maggior parte dei giorni.

Il canale scorre da un'estremità all'altra. L’acqua delle fontane crea un bellissimo spettacolo ogni mezz'ora, con flussi a tempo di musica. Questo è particolarmente apprezzabile di notte con l'aggiunta dei display colorati. Ci sono temi per Capodanno, Primavera e Autunno. Durante le decorazioni invernali, il canale è ghiacciato e coperto da luci scintillanti, creando un'atmosfera magica e romantica. Un piccolo molo si estende nel canale, permettendo ai visitatori di alzarsi e guardare le splendide luci e l'albero di Natale. Se cerchi qualche souvenir giapponese, ci sono Dagashi Yumeya (giocattoli e dolci giapponesi vecchio stile), Beniya (souvenir tradizionali) e il negozio di articoli da regalo Hakata.

La maggior parte dei negozi offre un piccolo sconto ai turisti stranieri. Ci sono anche alcuni carrelli mobili che vendono scarpe e accessori. I ristoranti variano nel prezzo, dal fast food all'alta classe. Qui troverai tutta la cucina giapponese popolare, come tempura e okonomiyaki, ma anche crepes, ostriche, un caffè Moomin e cucina coreana. Assicurati di visitare il Ramen Stadium. È una raccolta di 8 ristoranti ramen che rappresentano i gusti regionali di tutto il Giappone. C'è anche un cinema con 13 schermi. All'ultimo piano, il Fukuoka City Theater offre vari spettacoli e musical.

Marine World Aquarium

Uminonakamichi Seaside Park è un vasto parco pubblico per famiglie in una stretta penisola attraverso la baia dal centro di Fukuoka. Il parco è composto da diverse aree tra cui giardini fioriti, campi da gioco, un parco divertimenti con ruota panoramica, campi sportivi, un parco acquatico, uno zoo e ampi spazi aperti e prati perfetti per il picnic. Il parco sul mare di Uminonakamichi misura quasi quattro chilometri da un capo all'altro e molti visitatori lo troveranno troppo esteso da percorrere a piedi. Per rendere il parco più facilmente esplorabile, esiste una rete di piste ciclabili e le biciclette possono essere noleggiate alle porte d'ingresso.

In alternativa, un autobus opera stagionalmente tra i principali siti del parco durante la primavera e l'autunno. Uminonakamichi Seaside Park è anche un luogo popolare per l'osservazione dei fiori, con milioni di fiori piantati intorno alle diverse aree del parco tra cui narcisi, tulipani, nemophila, rose, ortensie, girasoli e cosmo, tra gli altri. I fiori sbocciano in diversi periodi dell'anno, ma la stagione di fioritura generale inizia a metà marzo e dura fino all'inizio dell'autunno.

Inoltre, ci sono circa duemila alberi di ciliegio piantati intorno ai prati e lungo le piste ciclabili, che formano splendidi tunnel di fiori di ciliegio quando fioriscono e rendono Uminonakamichi Seaside Park uno dei luoghi più famosi della città. I ciliegi intorno al parco sono per lo più delle varietà Somei Yoshino e Oshima. A pochi passi dai binari del treno si trova il Marine World Uminonakamichi, un acquario che si concentra sulla vita acquatica che si trova intorno a Kyushu.

Il serbatoio principale dell'acquario è un'enorme piscina profonda sette metri piena di tutti i diversi tipi di vita marina, tra cui oltre 120 squali di 20 diverse varietà. Ci sono anche diversi spazi all'aperto dove è possibile sperimentare l'alimentazione di delfini e leoni marini. Inoltre, l'acquario dispone di un'enorme piscina con gradinate dove si svolgono quotidianamente spettacoli di delfini e leoni marini. Lo stadio si apre da un lato sulla baia di Hakata, offrendo agli spettatori una splendida vista sul centro di Fukuoka durante gli spettacoli.

Moo-Moo Land

Situato a Minami-ku, nella città di Fukuoka, il "Moo Moo Land" gestito dal comune è a ingresso gratuito. L’area agricola è di circa 47 ettari, ma con l'aggiunta delle foreste circostanti arriva a coprire una superficie di 2000. Si può interagire con gli animali in mezzo alla vasta vegetazione all'aria aperta: questo è sicuramente un posto dove i genitori e i loro bambini possono divertirsi. Al Moo Moo Land Ranch puoi coccolare i diversi tipi di animali allevati qui come mucche, cavalli, pecore, galline, capre e altro ancora. Non è solo una fattoria didattica, ma anche un parco giochi molto amato da bambini e adulti.

City of Yanagawa

Yanagawa è una piccola città nel sud-ovest della prefettura di Fukuoka, nella regione di Kyushu, che si trova a circa un’ora dalla città di Hakata. La città è conosciuta come "la Città dell'Acqua" un po’ come Venezia, e la crociera sul fiume è la migliore attrazione. L'intera città è circondata dal piccolo fiume poiché era una città castello nel periodo Sengoku e il fiume era usato con fossati pieni d'acqua per proteggere il castello dai nemici. Anche se l’edificio fu distrutto da un incendio nel 1872, il nostalgico paesaggio urbano della città vecchia è rimasto fino ad oggi e la città ha attirato da sempre turisti.

L'attrazione principale di Yanagawa è la navigazione fluviale intorno alla città. Il barcaiolo con un lungo palo spinge piccole imbarcazioni turistiche chiamate "Donko" e intrattiene i passeggeri cantando canzoni o mostrando la sua abilità nel remare. La crociera attraversa la splendida natura circostante caratterizzata dai salici per circa quattro chilometri. La crociera sul fiume è gestita da diversi operatori. Yanagawa è una piccola città ma vale la pena fare una gita di un giorno se ti trovi nei dintorni di Hakata o del Santuario di Dazaifu a Fukuoka, poiché il centro è molto grazioso e pieno di storia e cultura antica, e soprattutto la gente accoglie i turisti con il cuore.

Yanagawa castle

Fondato nel 1426, il castello di Yanagawa era la dimora originale del clan Date che governò fino alla vittoria di Toyotomi Hideyoshi sul clan Odawara. A quel tempo il castello passò sotto l'egemonia del dominio Aizu e Gamō Yorisato fu nominato governatore. Nel 1598 Uesugi Kagekatsu divenne Daimyō di Aizu-han e incaricò Suda Nagayoshi di Yanagawajō. Si pensa che in quel periodo un grande terrapieno e un'ampia trincea furono scavati a nord del sannomaru (terza bailey).

Dopo la battaglia di Sekigahara, il clan Date, sul lato di Tokugawa Ieyasu (esercito orientale), attaccò il fianco del clan Uesugi con Ishida Mitsunari (esercito occidentale). In seguito alla crisi di successione dopo la morte di Uesugi Tsunakatsu nel 1644, il territorio circostante fu assunto dall'amministrazione Tenryō (controllo diretto da parte dello Shogunato) e Yanagawajō fu abolito. Tutto ciò che rimane in questo sito è una parte estesa in lunghezza di ishigaki (bastione di pietra), che si affaccia su un grazioso giardino, creando una scena molto pittoresca. Recentemente un edificio è stato spostato dal sito consentendo gli scavi attualmente in corso.

Kitahara Hakushu Memorial Park

La nostra prossima fermata in questo fantastico giro turistico è il Kitahara Hakushu Memorial Park, la sua casa e il Museo. Yanagawa è la città natale del leggendario poeta giapponese Kitahara Hakushu e il Kitahara Hakushu Memorial Park rende omaggio a uno dei figli prediletti di Yanagawa. Consigliabile un giro per la sua casa e il museo vicino, dove si ammira la fonte della sua ispirazione mentre passeggiava assieme sua madre. Tanka e poeta dei versi moderni, nacque nel 1885 a Kyushu. Il suo vero nome era Ryukichi. Il suo talento è stato riconosciuto sin dalla tenera età e ha iniziato a collaborare con diverse riviste di poesia mentre era ancora adolescente.

La sua lunga poesia, "Zento Kakusei no Fu", ha ricevuto un premio in un concorso sponsorizzato dalla rivista Waseda Gakuho, e questo ha portato alla pubblicazione di molte altre sue poesie. Sebbene sia entrato all'università di Waseda, non ha mai completato i suoi studi lì. Nel 1906, fu invitato da Yosano Hiroshi (Tekkan) a unirsi al suo gruppo di poesie, Shinshisha (New Poetry), ma lasciò poco dopo per formare Pan no Kai (Pan Society), dove conobbe molti altri poeti e artisti. Nel 1909 fu uno dei fondatori della rivista letteraria Subaru (Le Pleiadi): qui esordì con la sua prima raccolta Jashumon (Eretici).

Parti per Fukuoka con Costa Crociere

Il Giappone più vero, da esplorare in tutti i suoi dettagli. Entrando nello spirito della sua cultura antichissima, restando affascinati da storie inaspettate, luoghi straordinari, innovazioni tecnologiche accanto ad antiche usanze. La città di Fukuoka è uno scrigno di sorprese e se sali a bordo di una crociera Costa le scoprirai assieme a noi!

Parti con Costa Crociere