Scopri quali sono i posti imperdibili di questa affascinante città peruviana, ricca di storia e in grado di regalarti forti emozioni.
  • Plaza de Armas
  • Museo Larco
  • Basilica e Convento di San Francesco
  • Sito Archeologico Huaca Pucllana
  • Parque de la Reserva e Magic Water Tour
  • Miraflores
  • Palazzo Arcivescovile di Lima
  • Museo Pedro de Osma
  • Barranco e Ponte dos Suspiros
  • Parco dell'Amore

Cosa vedere a Lima in Perù

Benvenuti in una delle più affascinanti città del Sud America. Nel centro storico della capitale del Perù, Patrimonio dell'Umanità e che ruota intorno alla Plaza de Armas, si mescolano architetture coloniali, rovine di antiche civiltà ed edifici più moderni. Oltre a questi gioielli architettonici, la città ha una posizione privilegiata sulle rive dell'Oceano Pacifico, con diverse spiagge perfette per fare surf e rilassarsi nelle giornate calde e se a tutto questo si aggiunge la cucina peruviana, puoi iniziare a capire come sarà la tua vacanza. Per avere un antipasto, scopri cosa vedere in Perù.

Plaza de Armas

La Plaza de Armas o Plaza Mayor, situata nel cuore del centro storico e nello stesso luogo in cui il conquistatore Francisco Pizarro fondò la città nel 1535, è uno dei luoghi più importanti da visitare a Lima e meta privilegiata dei turisti. Circondata da alcuni degli edifici più importanti della città come la Cattedrale, il Palazzo del Governo, il Palazzo Arcivescovile e la Chiesa del Sacrario, questa spaziosa piazza è anche un punto d'incontro privilegiato per la gente del posto. A colpirti ci sarà anche una bellissima fontana in bronzo.

Museo Larco

Circondato da splendidi giardini, il Museo Larco si trova in un palazzo coloniale del XVIII secolo d.C. La mostra permanente invita i suoi visitatori a scoprire più di 5.000 anni di storia dell'antico Perù, attraverso un'affascinante collezione di oggetti precolombiani. Fin dalla sua fondazione nel 1926, il Museo Larco si è caratterizzato come un pioniere nell'accesso del pubblico alle sue collezioni, promuovendo così la ricerca multidisciplinare che lo studioso Rafael Larco Hoyle ha promosso fin dall'inizio. La collezione comprende oltre 45 mila oggetti e la collezione di ceramiche a tematica erotica più vasta del mondo.

Basilica e Convento di San Francesco

Il Convento di San Francisco, situato vicino a Plaza de Armas, è molto famoso per le sue catacombe e la sua incredibile biblioteca, dove si possono ammirare migliaia di testi antichi, alcuni risalenti all'epoca della conquista spagnola: questo monastero possiede anche una basilica dove potrai ammirare l'altare maggiore in stile neoclassico. Tra gli altri elementi centrali ci sono la sacrestia, la sala capitolare e la chiostro. È anche noto per le sue enormi catacombe dove riposano circa 70.000 cadaveri, alcuni dei quali in cripte piene di ossa che sono state addirittura deposte "per scopi decorativi".

Sito Archeologico Huaca Pucllana

Benvenuti a Huaca Pullcana, zona archeologica appartenente a una civiltà pre-inca esistita dal 200 al 700 d.C. Abbandonate per secoli, queste rovine sono state recuperate solo nel 1967 per trasformarle, dopo anni di restauri, in un'altra delle grandi attrazioni turistiche da visitare a Lima, che ti consigliamo di non perdere. Il complesso archeologico ha una forma piramidale che raggiunge un'altezza massima di 25 metri ed è costituito da un insieme di piazze, patii e strutture appartenenti alla cultura di Lima.

Parque de la Reserva e Magic Water Tour

Un'altra delle cose migliori da fare a Lima è vedere uno spettacolo notturno di luci e acqua dal Magic Water Circuit nel Parque de la Reserva. Situato nella parte sud del centro storico, questo parco, che si estende per 8 ettari, è aperto dal martedì alla domenica: potrai ammirare 13 fontane che lanciano getti d'acqua totalmente sincronizzati con fonti luminose di diversi colori. Il parco fu progettato dall’architetto francese Claude Sahut in stile neoclassico, a partire dal 1926.

Miraflores

Oltre al Parque del Amor e alle rovine di Huana Pullcana, il quartiere di Miraflores ha altre attrazioni turistiche da vedere. La passeggiata di 5 chilometri corre lungo il lungomare di Miraflores, situato su una scogliera nella famosa Costa Verde e offre fantastici panorami sull'Oceano Pacifico. Nella parte nord si trova un faro: nella zona avrai molte possibilità di fermarsi nei suoi bellissimi parchi fino a raggiungere Larcomar, il centro commerciale più famoso della città.

Palazzo Arcivescovile di Lima

Il palazzo Arcivescovile è uno dei simboli della Plaza de Armas, costruito interamente in stile neoclassico. La facciata è stata realizzata in pietra. Sopra alla porta ci sono due balconi che risentono dell’influenza barocca. Gli interni sono ricchissimi di dipinti, di sculture e di ornamenti del periodo coloniale. Potrai ammirare vetrate in stile francese, scale in marmo e la statua di Santa Barbara. Al secondo piano si trova una collezione di ritratti dei vescovi di Lima.

Museo Pedro de Osma

La missione del museo è la divulgazione, lo studio e la conservazione del patrimonio peruviano. Monumento nazionale dal 1987 l’edificio ospita alcune tele della scuola di Cuzco e della cosiddetta scuola spagnola dell’Età dell’Oro. Tra le chicche da non perdersi c’è un calamaio dell’Inquisizione. È l'eredità dell'appassionato collezionista di arte vicereale Don Pedro de Osma Gildemeister. La sede è un bellissimo palazzo del 1906 dove l’uomo ha vissuto. L'intera collezione è stata completamente restaurata, così come la casa, che è senza dubbio una delle più belle e imponenti del quartiere Barranco, circondata da splendidi giardini che ci trasportano all'inizio del XX secolo.

Barranco e Ponte dos Suspiros

Barranco, un ex villaggio di pescatori, è il quartiere bohémien e uno delle zone da gustare, magari iniziando lungo l'Avenida San Martín circondata da edifici residenziali, gallerie d'arte e hotel, fino all'affascinante Plaza de Barranco. Un'altra delle migliori cose da fare in questo quartiere è cercare i fantastici murales che riempiono le sue strade e piazze di arte urbana. Inoltre, non dimenticare di esprimere un desiderio mentre attraversi il Ponte dei Sospiri, una costruzione in legno del XIX secolo: da qui puoi avvicinarti alla passerella per godere di fantastiche viste sul mare.

Parco dell'Amore

Passeggiare al tramonto attraverso il Parque del Amor situato nel famoso quartiere di Miraflores, è una delle cose migliori da fare a Lima. Inaugurato a San Valentino nel 1993, in onore degli innamorati, questo è il luogo perfetto per rilassarsi e sedersi sulle sue panchine, realizzate con mosaici colorati che ricordano il Parco Güell di Barcellona, ​​mentre si leggono i versi dei poeti dedicati all'amore. Nel parco si trova anche la famosa scultura "El beso", dello scultore peruviano Victor Delfín, e un giardino fiorito a forma di cuore.

Parti in crociera per il Sud America

Hai iniziato ad assaporare le bellezze del Sud America, il fascino della natura, la raffinatezza dell’architettura e il mistero delle leggende. Il Perù sarà solo una tappa in un viaggio che ti regalerà emozioni incredibili e tante esperienze da raccontare. Ti aspettiamo a bordo.

Parti con Costa Crociere