Posizionata nel cuore del Mare MediterraneoMalta ha accolto nella sua storia numerose civiltà, provenienti dall’Europa, ma anche dall’Africa del Nord e dal Medio Oriente. Questa commistione di culture, unitamente alle popolazioni dell’antichità che le hanno precedute, ha contribuito a formare un tesoro estremamente ricco.

Peraltro, la centralità della sua posizione geografica, ha fatto di Malta il centro di numerose vie del commercio e di vicende storiche uniche. In questo senso si può affermare che Malta sia un autentico segreto tutto da scoprire. Anche perché a questo fascino storico e culturale abbina un ambiente naturale incontaminato, dove le spiagge di Malta sono simbolo di naturalezza, opportunità di intrattenimento e divertimento che hanno pochi eguali nel resto del continente. 

La Valletta

Uno dei punti di partenza per scoprire Malta può essere la sua capitale, La Valletta, città con le caratteristiche di una fortezza che custodisce l’anima delle isole maltesi. Chiamata così in onore del suo fondatore, esponente di spicco dell’Ordine di San Giovanni, la città è stata costruita nel 1500 sulle rocce di un monte che si affacciano sul mare.

A livello architettonico si presenta come un capolavoro in stile Barocco. Un capolavoro che nemmeno il traffico tipico delle più moderne capitali europee riesce a oscurare.

Attraversando il centro si scoprono strette e caratteristiche viuzze che conducono a punti di interesse, monumenti e meraviglie artistiche invidiati da tutto il mondo.

Non meno intriganti risultano i locali e le botteghe del concentrico, dove trovano anche spazio i negozi dei più affermati brand internazionali, che rendono La Valletta un’esperienza imperdibile, soprattutto se vissuta con le escursioni di Costa Crociere

Rabat

È un libro di storia aperto Rabat, piccolo centro che si incontra poco fuori da Mdina. Secondo alcuni racconti leggendari, Rabat avrebbe ospitato San Paolo durante il suo approdo a Malta; viaggio che avrebbe poi dato origine allo sviluppo della prima comunità di religione cristiana sull’isola.

Diversi monumenti e luoghi storici, come le grotte e le catacombe di San Paolo, testimoniano il forte legame di Rabat con il cristianesimo.

Risultano particolarmente interessanti da visitare una domus romana e casa Bernard, dimora storica appartenuta a una famiglia di nobili maltesi. È possibile scoprirla con le escursioni di Costa Crociere

Popeye Village

Letteralmente, in italiano, significa “il villaggio di Braccio di ferro”. È quello che Popeye Village è nella realtà: si tratta infatti di un gruppo di casette e rustici, situato nell’area nord-occidentale di Lata, che venne edificato nella forma di un set cinematografico in modo che potesse ospitare le riprese del film su Braccio di ferro, con Robin Williams come attore protagonista.

La costruzione del villaggio iniziò alla fine degli anni Settanta del Novecento e si concluse dopo sette mesi di lavori.

Seppure il film successivamente girato non abbia incontrato un grande successo, il villaggio continua a rappresentare una meta di interesse, soprattutto per le famiglie. Scoprirla con le escursioni di Costa Crociere sarà ancora più emozionante    

Mdina

Quattromila anni. È così lunga e antica la storia della città di Mdina, un centro urbano che mostra in maniera evidente il legame di Malta con il cristianesimo. Al di là della tradizione secondo cui Mdina, con Rabat, avrebbe accolto San Paolo dopo il suo naufragio, ciò che colpisce della città è la sua atmosfera che emana storia e cultura in ogni istante.

La struttura urbanistica della città abbina elementi medievali ed elementi barocchi. Nel suo tessuto sotterraneo spiccano numerosi reperti di epoca romana. Al contempo, particolarmente significativi risultano i grandi conventi in cui si sono insediati diversi ordini religiosi. Il nucleo di Mdina ancora oggi è il cuore del commercio cittadino.

Scoprirla con le escursioni di Costa Crociere è un’occasione unica.

Sliema e St Julian's

Meta molto ambita dai turisti, Sliema è una città situata lungo la costa Est di Malta. Tanti i luoghi di interesse a partire dal lungomare dove è possibile percorrere una suggestiva passeggiata.

Altrettanto ricco di fascino il forte Tigné, risalente al 1800. Dello stesso periodo la chiesa barocca stella Maris, mentre più “anziana” è la torre di San Giuliano. Altra città che accoglie a braccia aperte i visitatori è St Julian's, dove protagoniste sono le opportunità di intrattenimento, davvero varie e attente alle esigenze di ciascuno.

In quello che un tempo era un villaggio di pescatori, è inoltre possibile visitare chiese storiche, vedere da vicino monumenti di pregio internazionale, percorrere un affascinante lungomare, rilassarsi in spiagge meravigliose e assaporare i piatti della tradizione. Conoscere a fondo questi due centri con le escursioni di Costa Crociere è possibile.

Mnajdra e Hagar Qim

Nell’area Sud-Ovest dell’isola maltese, si possono visitare i templi di Mnajdra e Hagar Qim, un autentico patrimonio storico in quanto risalgono al 3600 a.C. Sono cioè più antichi delle piramidi egiziane e del sito britannico di Stonehenge. Non è un caso, quindi, che l’Unesco abbia deciso di tutelarli come beni patrimonio dell’umanità.

I due templi maltesi, costruiti utilizzando enormi blocchi di pietra, sono particolarmente suggestivi in quanto si affacciano sul Mar Mediterraneo.

Visitarli con le escursioni di Costa Crociere sarà ancora più emozionante.

Mosta

In epoca medioevale Mosta era una piccola realtà, i cui abitanti erano perlopiù agricoltori che si prendevano cura delle aree rurali circostanti.

Oggi questa realtà è cresciuta fino a diventare uno dei centri più grandi e significativi della nazione. Il luogo di interesse più significativo è, senza dubbio, la chiesa Rotunda, maestosa costruzione religiosa che può vantare una straordinaria cupola, la terza più grande a livello europeo. Da visitare anche le catacombe di Ta’ Bistra.

Con le escursioni di Costa Crociere sarà possibile scoprire Mosta in tutto il suo fascino.

Marsaxlokk

Chi vuole immergersi totalmente nella cultura maltese non può non visitare Marsaxlokk, paese molto conosciuto per il suo mercato domenicale e per i suoi variopinti luzzi, le tradizionali imbarcazioni che caratterizzano Malta.

Il centro, conosciuto in italiano con il nome di Marsa Scirocco, è collocato nella parte Sud-Est dell’isola maltese.

Scoprire quest’isola di pescatori con le escursioni di Costa Crociere sarà meraviglioso.

Grotta di Ghar Dalam

L’isola di Malta è un’esperienza a 360 gradi, che sorprende da ogni punto di vista. Anche se la si guarda da sottoterra. In particolare, recandosi all’estremità meridionale dell’isola, ci si imbatte nella grotta di Ghar Dalam, una caverna oscura, come indica il nome, che rappresenta uno dei simboli più significativi del Paese.

Questo perché la grotta è il monumento maltese più antico e, di conseguenza, possiede un valore inestimabile, soprattutto dal punto di vista paleontologico.

Formatasi in seguito ai fenomeni di erosione dell’acqua, Ghar Dalam, in virtù delle caratteristiche strutturali che ha assunto, ha reso possibile la conservazione di innumerevoli reperti, sia di origine umana che di origine animale, grazie ai quali sono state realizzate alcune importanti scoperte.

Le escursioni di Costa Crociere permetteranno di scoprire questo straordinario gioiello in modo coinvolgente.

Paradise Bay

Il nome è più che mai azzeccato perché Paradise Bay è un autentico paradiso o, meglio, una baia paradisiaca.

Situata nella parte settentrionale dell’isola di Malta, si tratta di una piccola spiaggia nascosta tra vegetazione e rocce che apre a un mare cristallino.

Da vedere assolutamente con le escursioni di Costa Crociere.

La Laguna Blu a Comino

Tra le spiagge più affascinanti dell’isola di Malta c’è sicuramente la celeberrima Laguna Blu di Comino che regala ai visitatori acque estremamente cristalline e dalle tonalità turchesi che fanno innamorare.

Ci si imbatte in questo gioiello spostandosi da Malta all’isola di Gozo: una volta arrivati, si ha l’impressione di essere capitati ai Carabi, con spiagge totalmente non contaminate.

Laguna Blu è estremamente selvaggia tanto che in estate è attiva una sola struttura ricettiva. D’inverno, invece, è impossibile soggiornare, se non facendosi ospitare da una delle quattro persone che abitano sull’isola.

Da ammirare, partecipando a una delle escursioni di Costa Crociere, anche le suggestive scogliere e una torre di avvistamento molto antica.

La Grotta di Calipso a Gozo

La “casa” della bella ninfa Calipso è stata collocata in diversi punti del Mediterraneo, ma secondo alcuni autorevoli studiosi la sede autentica coinciderebbe proprio con l’attuale isola maltese di Gozo.

È qui che oggi si può ammirare la Grotta di Calipso; è qui che ci sarebbe stato il primo incontro tra Ulisse, unico superstite dopo il naufragio della sua nave, e la ninfa, costretta a restare per sempre sull’isola per aver osato sfidare gli Dei, innamorandosi (senza essere corrisposta) degli eroi che lì sarebbero sbarcati.

Un luogo mitico e mitologico, visitabile con le escursioni di Costa Crociere, che regala anche un paesaggio mozzafiato e vedute da immortalare per sempre.

Grotta Azzurra

La Grotta Azzurra di Malta è un capolavoro della natura e, per questo, uno dei luoghi più desiderati dai turisti. Simile ma di dimensioni maggiori alla grotta di Capri, si presenta come una formazione di roccia immersa nel mare davvero gigantesca.

La si può visitare in barca, dalla quale sarà possibile perdersi nelle fantastiche tinte turchesi che saprà regalare il mare circostante.

Una meraviglia sotto ogni punto di vista, da scoprire con le escursioni di Costa Crociere!

Concattedrale di San Giovanni Battista

Durante la visita alla capitale di Malta, non si potrà non scoprire la Concattedrale di San Giovanni Battista che, con le sue caratteristiche, ha permesso al centro storico de La Valletta di essere riconosciuto dall’Unesco come patrimonio mondiale dell’umanità.

I visitatori potranno ammirare una delle cattedrali più imponenti di tutto il mondo, esempio di architettura di epoca Barocca, che può peraltro vantare al suo interno straordinarie opere pittoriche di Caravaggio e Mattia Preti.

Sia all’esterno che all’interno, questo edificio, risalente al 1500, sa stupire, ponendosi con determinazione come uno dei luoghi d’arte più importanti e significativi dell’isola di Malta.

Lo si potrà scoprire con le escursioni di Costa Crociere.

Giardini Barrakka

I Giardini Barrakka sono uno dei luoghi più magici di Malta per via dell’atmosfera riservata e tranquilla che riescono a offrire.

Ideati nel XVI secolo come spazio per lo svago a disposizione dei Cavalieri di Malta, si caratterizzano per una suggestiva terrazza che si affaccia sul mare e per una flora davvero variegata e accattivante.

Un angolo splendido che potrà essere scoperto con le escursioni di Costa Crociere.

Magisterial Palace

Il Magisterial Palace, conosciuto anche con il nome di “The Palace”, è uno dei principali punti di interesse della capitale di Malta.

Al di là della sua imponenza, ciò che colpisce sono le suggestioni storiche che esso riesce a creare in chi lo osserva. Ammirandolo si intuisce fin da subito l’importanza rivestita dal Magisterial Palace nella vita istituzionale e civica maltese.

Costruito tra il XVI e il XVIII secolo, inizialmente era il palazzo del Gran Maestro dell’Ordine dei Cavalieri di Malta. Successivamente è divenuto il palazzo del Parlamento e oggi ospita l’ufficio del Presidente della Repubblica maltese. Di assoluto pregio la Stanza degli arazzi, la Sala del trono e le Sale Gialla e Rossa.

Un tesoro da scoprire e vivere pienamente con le escursioni di Costa Crociere

Palazzo Falson

Situato nel cuore di Mdina, quello che oggi è conosciuto come Palazzo Falson in passato era stato chiamato Palazzo Cumbo-Navarra, Casa dei Castelletti e Norman House.

Venne costruito alla fine del 1400, secondo i canoni dell’architettura normanna, probabilmente come residenza signorile per la nobiltà maltese.

Successivamente ha preso il nome dalla famiglia Falson.

Attualmente lo si può visitare con le escursioni di Costa Crociere e si presenta come una grande casa-museo all’interno della quale si possono scoprire diciassette stanze arredate con i particolari dell’epoca, oltre a innumerevoli collezioni d’antichità. 

Cattedrale Siculo-Normanna

Durante la visita all’antica capitale di Malta, Mdina, è quasi d’obbligo una tappa presso la piazza centrale della città in modo da poter apprezzare in tutto il suo fascino la Cattedrale Siculo-Normanna: quella che i visitatori possono visitare con le escursioni di Costa Crociere è a tutta gli effetti una chiesa.

Straordinaria la cupola, così come particolarmente affascinanti risultano gli affreschi di Mattia Preti che impreziosiscono il coro.

In generale sono tutti i particolari dell’interno a rendere questo edificio religioso un autentico capolavoro d’arte. 

Museo Nazionale di Archeologia

In un Paese così ricco di storia come Malta uno dei primi punti di interesse da vedere da vicino, partecipando alle escursioni di Costa Crociere, è sicuramente il Museo Nazionale di Archeologia.

Uno dei maggiori complessi museali di questo tipo presenti nel continente europeo, mette in luce in particolare i Cavalieri di Malta, unitamente alla storia delle tante civiltà che hanno contribuito a sviluppare il tessuto sociale dell’attuale Malta.

A ospitare il museo è un edificio signorile del concentrico, che si caratterizza per la presenza, al primo piano, di un grande salone dal soffitto a cassettoni, all’interno del quale si possono ammirare dipinti di assoluta bellezza. Era qui che i membri dell’Ordine dei Cavalieri pranzavano e banchettavano.

Da visitare anche l’esposizione allestita al pianterreno che mette in mostra manufatti e altri reperti risalenti al neolitico.

Scogliere di Dingli

Per lasciarsi alle spalle fatica e stress quale migliore alternativa di una passeggiata panoramica sulle scogliere di Dingli? Conosciute in tutto il mondo per le fantastiche vedute che assicurano agli escursionisti, esse raggiungono un’altezza di 200 metri sul livello del mare.

Se da un lato permettono di godere di un panorama da favola e di scattare fotografie incredibili, dall’altro consentono di prendere parte a escursioni a tema storico-culturale, grazie alla presenza lungo il tragitto di numerosi punti di interesse, tra cui il centro informativo su fauna e flora.

Vivere quest’esperienza con le escursioni di Costa Crociere sarà particolarmente piacevole.

Cattedrale di San Paolo

Tra i tanti luoghi di interesse da scoprire a La Valletta con le escursioni di Costa Crociere c’è la Cattedrale di San Paolo.

Oltre che per la sua imponente struttura e per le sue caratteristiche architettoniche, è nota per essere una delle tre cattedrali anglicane appartenenti alla diocesi di Gibilterra in Europa.

A commissionare la costruzione dell’edificio religioso fu, nel XIX secolo, la regina madre Adelaide, dopo che scoprì che a Malta non erano presenti luoghi che accogliessero i fedeli anglicani.

Realizzata in pietra calcarea, presenta una struttura neoclassica e si distingue per la sua guglia che supera i 60 metri di altezza, visibile in una buona parte de La Valletta. 

Le Tre Città (fortificate)

Non sono note come altri luoghi di interesse dell’isola di Malta, ma le Tre Città, trio composto da Bormla Birgu e Isla, sono uno scrigno di gioielli preziosi, sia in termini culturali che storici.

In queste tre aree, autentico cuore di Malta prima della fondazione de La Valletta, sono custoditi monumenti e sculture di assoluto pregio, a partire dalle fortezze, e si ha la possibilità di assaporare i piatti tipici della tradizione maltese.

L’ideale è farsi accompagnare durante la visita da persone che conoscono bene il luogo, non perché le Tre Città espongano a pericoli, anzi, ma perché molti monumenti sono difficili da individuare e le strette vie, molto simili le une con le altre, possono facilmente confondere.

Paceville

Cultura, storia e natura incontaminata. L’isola di Malta è tutto questo ma anche divertimento e movida. In questo senso, uno dei luoghi più indicati da visitare è Paceville. Questo quartiere strizza in particolare l’occhio a chi ama festeggiare e a chi è solito frequentare locali come bar e discoteche. Negli orari diurni, quest’area è frequentata da poche persone, mentre dalle prime ore della sera fino a notte fonda Paceville si popola. E per chi vuole divertirsi senza scatenarsi troppo ecco che il quartiere mette a disposizione luoghi di incontro e divertimento più tranquilli, come sale gioco, casinò e cinema. Per chi non può rinunciare allo shopping nemmeno in vacanza diventa d’obbligo una tappa al centro commerciale locale. Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti.

Torre Rossa di Sant'Agata

Nell’area più a Ovest dell’isola maltese, spicca una costruzione estremamente affascinante: la Torre Rossa di Sant’Agata, struttura di difesa dei Cavalieri di Malta che deve parte del suo nome al colore dei materiali utilizzati per edificarla.

Risulta particolarmente interessante per la sua base quadrata, ai cui angoli si ergono quattro torri quadrate.

Salendo ai piedi di questa fortezza si possono ammirare dall’alto le città di Comino e Gozo, oltre le torri di guardia de La Valletta. Un panorama fiabesco!

Parti per Malta con Costa Crociere

Più passano gli anni, più Malta riesce a sorprendere. A sorprendere dell’isola, oltre al paesaggio incontaminato e selvaggio, sono i suoi patrimoni storici e culturali. Per migliaia di anni l’arcipelago che ha per capitale La Valletta è stato centro di passaggio di innumerevoli culture. Ciò ha determinato che sull’isola arrivassero anche alcune delle più grandi personalità del passato, come San Paolo e Napoleone, oltre ovviamente ai Cavalieri di Malta.

La bellezza naturalistica di Malta è fuor di dubbio, come dimostra il grande numero di aree tutelate dall’Unesco in quanto patrimonio mondiale dell’umanità. Ne sono un esempio i grandi templi dell’antichità, la città di Mdina, la capitale La Valletta e tanti altri tesori apprezzati in tutto il pianeta.

Non mancano poi le attrazioni e le opportunità di svago e divertimento. A tutto ciò si aggiungono spiagge da sogno, sentieri naturalistici che regalano esperienze immersive uniche. Infine, aspetto non secondario, Malta è una vetrina privilegiata sulla storia del mondo.

Posizionata al centro delle maggiori rotte di carattere commerciale che interessavano il Mare Mediterraneo, l’arcipelago maltese è protagonista assoluto nel processo che ha portato all’evoluzione della civiltà europea.

Potrebbe non bastare una sola settimana di vacanza per conoscere a fondo Malta e, in particolare, la sua cultura, la sua storia, la sua natura, i suoi luoghi del divertimento. Ma le esperienze che si possono vivere prendendo parte alle escursioni di Costa Crociere permettono di ottenere uno spaccato piuttosto completo su una realtà, come quella di Malta, che sa prendere il turista per mano e accompagnarlo in un viaggio senza tempo né dimensione.

Un viaggio nel quale si ha la preziosa opportunità di riconciliarsi finalmente con la storia delle più significative civiltà europee, con la natura più pura e incontaminata e il relax, elemento prezioso, sempre più ricercato nella nostra frenetica società, che diventa fondamentale per rigenerarsi realmente e vivere la propria quotidianità con maggiore attenzione al benessere

Parti con Costa Crociere