Il viaggio a Yokohama sarà un viaggio elettrizzante in una città futuristica e che non riesce mai a stare ferma. È stata anche una delle prime località ad aprirsi al commercio. Sarete colpiti dalla sua atmosfera internazionale e dalla sua fame di cultura e dai suoi quartieri caratteristici. Si trova, poi, ad appena un’ora in treno da Tokyo.

La dinamica città portale di Yokohama offre molto da visitare. Goditi tutto il suo splendore dall'alto con la gigantesca ruota panoramica in centro città. E non fermarti qui, scopri cosa vedere in Giappone.

  • Chinatown di Yokohama
  • Minato Marai 21
  • Giardini Sankeien
  • Cosmo Clock 21
  • Museo del Ramen
  • Zoorasia
  • Yokohama Landmark Plaza
  • Hakkeijima Sea Paradise

Chinatown di Yokohama

È la Chinatown più grande del Giappone e vi avvolgerà con il suo turbinio di colori, profumi e vitalità. Si accede varcando una delle quattro porte che delimitano il quartiere. Poi vi troverete a passeggiare attraverso vicoli stretti, ricchi di negozietti e ristoranti dalle insegne colorate. A colpire, al di là del folclore, sarà la proposta gastronomica variegata: dai ramen, agli involtini, ai dolcetti troverete specialità sia cinesi che giapponesi. Il quartiere è però famoso per la sua storia, iniziata nel 1800 dopo che il porto di Yokohama iniziò il commercio estero.

Col tempo si è creato un quartiere unico, con le proprie botteghe, i propri spazi, i propri edifici religiosi e anche Festival e iniziative culturali. Il quartiere vi offrirà moltissimi ristoranti cinesi a buffet, ma soprattutto scene di vita quotidiana caratteristiche. La vostra passeggiata si snoderà tra mercatini, ogni tipo di negozio artigianale, ma anche pittoreschi templi, come quello di Kanteibyo o Ma Zhu Miao.

Minato Marai 21

“Il porto del futuro” rappresenta la zona del centro di Yokohama che si spinge fino alla baia. In questo quartiere sarete circondati da grattacieli, centri commerciali, centri congressi, alberghi, un parco acquatico e diverse attrazioni che possono godere di una meravigliosa vista mare. Uno dei simboli dell’area è la Landmark Tower, che con i suoi 296 metri è stata per anni la torre più alta del Giappone. Al suo interno è ospitato lo Sky Garden Observatory, l’osservatorio più alto del Paese. Per assistere a un panorama mozzafiato vi basterà salire su un ascensore e poi aguzzare la vista.

Minato Marai 21 è rinomato anche per i suoi numerosi centri benessere dove poter beneficiare delle acque termali, dell’agopuntura e dei massaggi. La zona è famosa anche per i suoi centri commerciali dedicati allo shopping, ma soprattutto alla ristorazione. Il quartiere è anche sinonimo di cultura, grazie alla presenza di numerosi musei, tra cui il pittoresco Nippon Maru and Yokohama Port Museum, ospitato all’interno di un antico veliero.

Tra le altre attrazioni curiose il Cup Noodles Museum, in cui viene ripercorsa la storia dei celebri spaghetti orientali attraverso mostre interattive e angoli dedicati alla degustazione. Allo Yokohama Museum of Art sono, invece, visitabili ben sette gallerie: tre fanno parte di una collezione permanente, tre sono mostre speciali e una è dedicata in esclusiva alla fotografia. Il Mitsubishi Minatomirai Industrial Museum è suddiviso in sei zone tra traporti, ambiente e tecnologia: il percorso si articola attraverso dei pannelli interattivi.

Giardini Sankeien

La sua storia inizia come giardino privato del commerciante Hara Sankei, da cui prende il nome. All’interno troverete un’oasi di pace e di freschezza a contatto con la natura. Vi potrete rilassare passeggiando tra sentieri che costeggiano dei ruscelli, laghetti.  Sarà anche piacevole fermarsi un attimo, magari in una delle tradizionali sale da tè. Il vostro percorso sarà costeggiato anche da edifici storici, come la pagoda costruita su tre piani del tempio Tomyoji, che in origine si trovava a Kyoto. Il giardino è molto rinomato soprattutto per la fioritura dei ciliegi che, in primavera, donano a tutta l’atmosfera un tocco di leggerezza.

Fu aperto al pubblico nel 1906 e si estende per oltre 175 mila metri quadrati. Divenne presto un luogo di aggregazione per molti artisti, finché venne danneggiato gravemente dai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale. Nel 1953 la famiglia proprietaria decise di donarlo alla città di Yokohama che per conservare il giardino decise di creare un’apposita Fondazione.

Cosmo Clock 21

Ecco una enorme ruota panoramica che si trova all’interno del parco Yokohama Cosmo World, parco suddiviso in 3 zone e con numerose attrazioni. Per anni è stata la più grande del mondo fino a quando non è stata superata da quella costruita ad Osaka. Si tratta anche di un orologio da Guinness, originariamente realizzato durante un’esposizione internazionale del 1989 con un’altezza di oltre 107 metri. Nel 1997 è stato deciso di smantellarla e posizionarla su una base più alta che ne ha aumentato l’altezza a oltre 112 metri.

Cosmo Clock dispone di 60 cabine, ognuna delle quali ha la possibilità di trasportare otto persone. Queste cabine hanno pareti e pavimento trasparenti per offrire una vista incantevole e suggestiva su Yokohama. Il giro panoramico dura circa 15 minuti. Spesso è possibile vedere lo spettacolo dei fuochi d’artificio. Si tratta di un luogo molto frequentato soprattutto all’ora del tramonto per le fotografie che regala il panorama.

Museo del Ramen

Pochi edifici sanno essere così caratteristici: un mix tra un museo, un ristorante e un negozio interamente dedicati alla tradizionale zuppa. L’edificio, che è stato aperto nel 1994, si sviluppa su tre piani. Il primo è l’occasione per scoprire la storia di questo piatto caratterizzato dal grande successo della versione istantanea (che potrete comprare nel negozio ufficiale, insieme a tutti gli utensili necessari alla preparazione). Negli altri due piani è stata creata una sorta di cittadina del Giappone degli Anni 50, periodo in cui il piatto conobbe la sua massima diffusione. Qui troverete diversi ristorantini dove assaggiare le varie versioni regionali con brodo di maiale, pollo e diverse verdure.

Questo parco a tema storico resta aperto fino alle 23 per permettere alla gente di cenare. La collezione in esposizione ospita utensili vari, 300 ciotole, grembiuli, bacchette, panelli interattivi e confezioni di ramen provenienti da tutto il mondo. Alcuni monitor trasmettono anche gli spot degli ultimi 25 anni. Secondo la leggenda a mangiare il primo piatto di ramen (che si può paragonare sommariamente alle nostre tagliatelle in brodo), fu un samurai nel XVII secolo. Per i visitatori più giovani sono anche disponibili dei videogiochi a tema, mentre due diorami mostrano il funzionamento di una fabbrica di ramen istantaneo.

Zoorasia

È lo zoo che si trova nel Parco Nogeyama a Yokohama ed è stato aperto nel 1951. Si estende per oltre 9,6 ettari e ospita circa 1400 animali di 100 specie diverse. Qui gli animali vivono per quanto più possibile nel loro habitat naturale, con il minor numero possibile di recinzioni. Lo zoo è diviso in sette diverse zone geografiche e climatiche, tra cui la foresta tropicale asiatica, la campagna giapponese, la giungla amazzonica e la foresta subartica.

Ci sono anche un parco erboso e la "Foresta Wanpaku" con attrezzature da gioco. Lo zoo comprende anche una struttura chiusa, il Yokohama City Breeding Center, fondato con lo scopo di ricercare la fauna selvatica e contribuire alla conservazione di specie rare.

Yokohama Landmark Plaza

 Si tratta di un gigantesco centro commerciale che si trova all’interno del grattacielo Landmark Tower. Si compone di cinque piani che circondano un enorme spazio aperto dal soffitto, con una serie di boutique, negozi unici, ristoranti famosi e caffè alla moda. In questo complesso sono disponibili marchi globali di abbigliamento casual. È particolarmente popolare nel periodo natalizio quando viene organizzato uno spettacolo di luci e musica eseguito a orari prestabiliti.

 L'arco di illuminazione con circa 70.000 lampadine lo rende un luogo particolarmente romantico. Da qui si può godere di una vista magica sulla città. La Yokohama Landmark Tower ha altre due principali attrazioni per il visitatore: un osservatorio Sky Garden al 69 ° piano e lo Yokohama Royal Park Hotel a cinque stelle.

Hakkeijima Sea Paradise

Immaginatevi un enorme parco tematico che occupa un’intera isola: ci troviamo al largo della costa di fronte a Yokohama. Al suo interno si scoprirà il mondo degli abissi, offrendo ai visitatori la possibilità di avere informazioni sugli oceani e sui suoi abitanti. Nell’acquario si potranno fare incontri emozionanti con tartarughe giganti, squali, delfini, foche e orsi polari. Il programma dell’acquario prevede anche spettacoli molto particolari.

Vicino all’acquario si trova un edificio particolare, il Dolphin Fantasy. Avrete la sensazione di camminare nei fondali dell’Oceano, varcando uno speciale tunnel d’acqua dove nuotano delfini e diverse specie di pesci. Alla sera la vasca viene illuminata e si crea un’atmosfera fiabesca e romantica. Nelle varie strutture del parco sono presenti percorsi educativi e di svago oltre a un parco tematico con giostre adatte a tutte le età. Si potrà inoltre passeggiare nelle aree verdi, fare shopping e anche farsi coccolare nei tanti punti di ristoro.

Parti per il Giappone con Costa Crociere

Una località moderna e futuristica che racchiude la bellezza e l’essenza del Giappone. Non perdetevi questo viaggio ideale anche per chi ama anche la storia, lo shopping e la cultura.

Parti con Costa Crociere