Mille anime, due continenti, tre imperi e la capacità di lasciarti senza fiato. Centinaia di palazzi, chiese e bazar, colori profumi e folclore: andiamo alla scoperta di Istanbul da fermare con una foto.
L’atmosfera del Bosforo, le maestose moschee e i mercati pieni di vita: cogli i tanti mondi di Istanbul

La magia del Bosforo

Perché non iniziare a visitare Istanbul con una gita sul Bosforo, circondati da scorci affascinanti, edifici maestosi e una storia millenaria? Lungo le rive dello stretto sorgono tesori del diciannovesimo secolo come il Palazzo Dolmabahce e il Palazzo Beylerbeyi. Un viaggio ricco di contrasti e di colori: nel punto in cui il canale si stringe, ammirerai due fortezze ottomane, la fortezza d'Europa di Rumeli Hisari e quella d'Asia di Anadolu Hisari.

Moschee e palazzi

La moschea Blu non ha bisogno di presentazioni: il suo interno è leggenda con 20 mila piastrelle in ceramica di Iznik in cui spicca il blu tra il rosso, il bianco e il nero. L’esterno ti conquisterà con i suoi minareti e le sue cupole.  un po' troppo aulico nella Moschea di Rustem, uno splendido esempio di architettura ottomana del periodo classico: un edificio rivestito di preziose maioliche colorate. Uno degli altri simboli è il Palazzo Topkapi, luogo dove per 4 secoli hanno abitato e governato i sultani ottomani, e che ora è diventato un museo. Affacciato sul Bosforo regala una vista fantastica sul Mar di Marmara e sul Corno d’Oro. Non resta che stare in silenzio e godersi il panorama.

Un’esperienza sensoriale

Istanbul regalerà anche un’esperienza sensoriale grazie al Grande Bazar, dedalo di vie in cui si alternano migliaia di bancarelle, colori e profumi. Le fragranze più inebrianti arriveranno dal Mercato delle spezie, un abbraccio vorticoso di pepe nero, foglie di alloro, chiodi di garofano, cannella, coriandolo, curry.  Dalle tradizioni puoi passare al passato grazie a un’esperienza particolare, calandoti nella più grande cisterna coperta conservata a Istanbul: la Cisterna Basilica. Realizzata all'epoca di Giustiniano, era usata come deposito delle acque della città in l'epoca bizantina.

Istanbul sarà una città da scoprire in tutta la sua bellezza con la curiosità del vero viaggatore.

Parti con Costa Crociere