Tenerife non è solo spiagge e tintarella. L'isola più grande delle Canarie è un mosaico di scogliere monumentali, montagne e vulcani che regalano suggestioni speciali: i suoi angoli inediti e sorprendenti sono capaci di arricchire la vacanza e lasciare il segno.

"Si può salire in funivia, lasciandosi conquistare dal panorama più bello di Tenerife, che spazia fino alle altre isole."

Incantarsi a Los Gigantes

Le rocce vulcaniche a picco della Scogliera dei Giganti, che si inseguono una dopo l'altra fino a 600 metri d'altezza, sono un museo di arte naturale a cielo aperto, con le loro forme perfette che sembrano intagliate a mano. Si trovano presso il litorale di Punta de Teno, a nord-ovest di Tenerife, lungo un percorso panoramico. Con un po' di fortuna, si possono avvistare le balene che si spingono vicino alla costa.

Rilassarsi a Montaña Amarilla

Vale la pena raggiungere questo luogo un po' nascosto (una baia a est della Costa del Silencio) e inoltrarsi tra le rocce multicolori della Montagna Gialla per ammirare le piscine naturali e la vista dell'isola dall'alto. Con le sue euforbie, le rocce modellate dall'erosione e i profumi dell'oceano, è un luogo di relax assoluto, lontano dal caos delle spiagge cittadine.

In funivia sul Monte Teide

A Tenerife si può fare anche vita di… montagna! Il Monte Teide, all'interno dell'omonimo Parco Nazionale, è la vetta più alta della Spagna (3718 metri), nonché Patrimonio Unesco. Sorto su una caldera, è un capolavoro della natura senza eguali al mondo, disseminato di colate laviche e grotte, e habitat di una ricca varietà di flora e fauna. Si può salire in funivia, lasciandosi conquistare dal panorama più bello di Tenerife, che spazia fino alle altre isole.

Un salto nel tempo a Taganana Point

La zona di Taganana, a nord dell'isola, è un luogo magico, dove le montagne si fondono con l'Atlantico e dove si percepisce la potenza della natura. Passeggiare sulla sabbia nera, con le rocce che emergono dal mare blu notte, la montagna imponente alle spalle e la spettacolare cornice di nuvole, è come percorrere un viaggio ai primordi della Terra: indimenticabile.

Divertimento a Costa Adeje

Oltre che per le sue spiagge tranquille e protette dal vento, la zona di Costa Adeje è l'ideale per divertirsi e per assaggiare le delizie della cucina locale. Sul lungomare tra Playa del Duque e Playa de la Pinta si susseguono negozietti, locali e ristoranti di vario genere e tipologia, dove gustare piatti di pesce fresco, il maialino nero canario, e gli imperdibili dolcetti alla banana e miele di palma.

Credits foto: Shutterstock