Prendete una città da vivere e condividere, aggiungeteci escursioni piene di curiosità e leggende, mescolate con un po’ di storia, degustazioni pensate per voi e avrete l’essenza di una nostra crociera. Oggi vi porteremo a conoscere Genova, Roma e Napoli: a voi la scelta.
Genova a misura di famiglia, Roma un libro ricco di curiosità e Napoli avvolta dalla storia: siete pronti?

Un viaggio tra fantasmi e pinguini  

Genova è una città perfetta per la famiglia: sarà un piacere condividere il suo fascino e le emozioni del suo centro storico. I vicoli regaleranno sapori tradizionali e storie uniche. Molti palazzi nascondono, infatti, aneddoti, indovinelli, storie perse nel tempo e presenze inspiegabili. Una delle tappe imperdibili è poi l’acquario della città, un richiamo per grandi e piccini con più di 12 mila ospiti e oltre 200 specie vegetali. Nelle sue vasche si scopriranno squali, pesci colorati, spugne e meduse, coralli e cavallucci marini. La palma dei più simpatici andrà sicuramente ai pinguini e ai delfini.

Il Colosseo “diverso” e lo spuntino tipico

Per chi è curioso, affascinato dalla storia e dai suoi dettagli, anche una città tradizionale come Roma può essere vista con occhi diversi, a cominciare dal Colosseo, l’anfiteatro simbolo della grandezza della città.  Pochi sanno che i Romani per portare gli animali dai sotterranei avevano sviluppato un ingegnoso sistema di montacarichi (i primi ascensori) usato anche per cambiare le scenografie. Cercate la prospettiva migliore per uno scatto indimenticabile o scovate l’angolo che vi calerà nel famoso film “Il Gladiatore”: avrete un ricordo da Oscar. L’approfondimento può proseguire a tavola con un bell’aperitivo tipico e ruspante.

Pompei e un viaggio nel tempo

Per chi desidera vivere Napoli, le sue bellezze e i suoi dintorni con calma e il tempo necessario, un bel viaggio nel passato è quello che ci vuole. Una tappa imperdibile è Pompei con il suo destino legato alla catastrofica eruzione del Vesuvio nel 79 d.C. Nel sito archeologico potrete scoprire la via dell’Abbondanza, l’Anfiteatro ed entrare in palazzi riccamente decorati che per molti Romani rappresentavano i luoghi di villeggiatura estiva. Sapevate che è stato recentemente scoperta una bottega di street food (termopolio) intatta con recipienti e tracce di cibo? Alla fine ci sarà l’occasione di fare uno spuntino in stile pompeiano tra pane di farro e dolci a base di miele e melograno.

Qualunque sia il vostro spirito e l’essenza della vostra vacanza troveremo quello che fa per voi e ogni città saprà regalarvi un’emozione unica e inconfondibile.