Gli Emirati Arabi, il Qatar e l’Oman sono luoghi ricchi di fascino e suggestioni. Noi te li racconteremo, partendo proprio da alcuni elementi caratteristici: acqua, sabbia e marmo. Così scoprirai insieme a noi l’essenza dei paesaggi, le loro curiosità, i luoghi e le occasioni da non perdere.
Sole, spiagge, deserti, moschee: la crociera verso Dubai e gli Emirati è perfetta se pensi già alle tue vacanze in inverno

L'acqua

Sarà un elemento fondamentale della tua vacanza, iniziando da Salalah, perla del sud dell’Oman. Ci si potrà rilassare con una nuotata o fare snorkeling nelle sue spiagge bianche, dopo essersi fatti coccolare in un resort locale. A Dubai, Muscat e Doha potrai, invece, solcare le acque a bordo del dhow, tipica imbarcazione in legno: un’occasione per avere un punto di vista insolito e foto spettacolari. Ad Abu Dhabi ti aspetta al Maya, una delle 200 isole naturali che compongono l’Emirato. Un angolo di paradiso, tra sabbia morbida, vegetazione rigogliosa e acque turchesi.

La sabbia

Nel deserto la bellezza si accompagnerà a un po’ di avventura. Ad Abu Dhabi a bordo di un 4X4, attraverserai la sabbia ai primi raggi del sole. A Doha, invece, sfiderai le dune giganti durante un emozionante safari. Ti godrai il tepore dell’alba e il fuoco del tramonto in uno scenario che ti lascerà senza fiato.

Il marmo e la pietra

Il marmo è l’elemento principale della Gran Moschea dello Sceicco Zayed ad Abu Dhabi. Un materiale pregiato che arriva dal Trentino. L’edifico religioso si estende per circa 12 ettari, è composto da 80 cupole e può ospitare più di 40 mila persone. Alla sera, sotto le luci della luna il colpo d’occhio che regala è meraviglioso.

Uno dei simboli di Dubai, la moschea di Jumeirah, è stato, invece, interamente costruito in pietra bianca con due minareti gemelli che svettano su una cupola centrale. Un luogo magico che aspetta solo di essere fotografato.

Una vacanza di colori, di emozioni e di sostanza: gli Emirati il Qatar e l’Oman non sono mai stati così attraenti.