Questa è un’esperienza di vita che coinvolgerà tutti i vostri sensi e che vi riporterà a casa profondamente cambiati, arricchendovi di nuove emozioni. I motivi per partire con Costa Luminosa nel 2019 o con Costa Deliziosa nel 2020 sono innumerevoli, ma in queste pagine ne abbiamo selezionati sette per voi: sono quelli che ci entusiasmano di più. E per voi quali saranno le emozioni più grandi?

"Il Giro del mondo Costa è più di un semplice viaggio"

1. SCOPRIRE QUEI LUOGHI DI CUI SI DICE “VORREI VEDERLO ALMENO UNA VOLTA NELLA VITA”

Il Giro del Mondo Costa è una collezione di momenti unici, perché vi porterà in quei posti che sono nei sogni di tutti. In una sola vacanza vedrete i luoghi più affascinanti del pianeta, dall’Isola di Pasqua al Taj Mahal in India, da Machu Picchu in cima alle Ande alla “casa” dei varani a Komodo. Conoscete la Grotta delle Lucciole di Waitomo? E la storia dei relitti di di Tangalooma in Australia? Sapete dove si prende il treno della fine del mondo? Preparate un sacco di bandierine per il vostro planisfero, perché in questo viaggio sentirete davvero di aver conquistato il mondo.

2.VIVERE TANTE VACANZE NELLA VACANZA

L’eccezionalità del Giro del Mondo è anche nelle lunghe soste, addirittura di più giorni, che vi permetteranno di addentrarvi fino al cuore delle terre che raggiungerete. E così potrete fare esperienze che non avreste mai immaginato, tutte assieme in un solo viaggio: prendere il tè sotto le stelle del deserto e poi dormire in un resort di lusso in mezzo alle dune, fare rafting sulle cascate dell’Australia, emozionarvi di fronte allo spettacolo dei Maori che si esibiscono nell’haka per voi, salire su un treno in India e andare all’alba a vedere la preghiera del buon auspicio del Mangala Aarti in un tempio indiano, sorvolare Thaiti in elicottero, gustarvi una grigliata su una spiaggia malese e molto altro. Non è meraviglioso avere infinite possibilità?

3. SENTIRSI VERI ESPLORATORI

Proverete l’emozione dei grandi viaggiatori del passato attraversando tre oceani in 113 giorni, come i protagonisti dei romanzi d’avventura di un tempo. Passando da ognuno dei cinque continenti supererete le Colonne d’Ercole e l’equatore, attraverserete il canale di Suez o quello di Panama, toccherete il punto più a sud del mondo e guardando il cielo, mentre siete per mare, vi accorgerete che le costellazioni sono cambiate e al posto dell’Orsa Maggiore splende la Croce del Sud. E ancora, vedrete “svanire” dai vostri orologi un giorno intero superando la linea del cambiamento di data… Perderete il conto delle vostre nuove scoperte.

4. ASSAPORARE CULTURE DIVERSE

Provate a immaginare come sarà sedervi a tutte le tavole del mondo, passando dalle tradizioni culinarie più antiche e famose del pianeta alla scoperta di sapori insoliti che vi faranno dire “Wow, ma è incredibile che sia così buono!”. Nasi goreng, babi guling, asado, spiedini di mahi mahi, curanto, chimichurri… scoprirete un menù infinito di parole nuove, e imparerete a dire “grazie” in tutte le lingue, a salutarvi come si usa in India, ma anche a non fare il gesto dell’autostop a Brisbane!

5. LASCIARSI LA FRETTA ALLE SPALLE

Cosa fa sì che un viaggio sia anche una vacanza? Essere padroni del proprio tempo. Nel Giro del Mondo l’orologio gira sempre a vostro favore, che siate a terra o in nave: riscoprirete il piacere di dedicarvi a voi stessi, una cosa che nel quotidiano è difficile ritrovare. Sarete voi a scegliere come vivere ogni minuto della vostra giornata. Questa è pura libertà.

6. FARE DEL MARE LA PROPRIA CASA

Il vostro spettacolo più bello della sera? Le stelle e la luna sul mare. Il menù della vostra cena? Sempre diverso e sempre più sorprendente. La vostra palestra? L’ultimo ponte della nave, con la brezza che vi rincorre. La vista dalla vostra stanza? Ogni mattina su un’alba differente, che svela un profilo nuovo del mondo. Suona poetico, vero? È così la vita di chi va per mare. Ogni cosa, a bordo, ha un sapore diverso, perché il mare vi regala sempre una nuova prospettiva su tutto.

7. CONDIVIDERE LE EMOZIONI

Il Giro del Mondo è l’essenza della felicità al quadrato: un’esperienza così intensa da superare le parole che la possono raccontare, e che per questo è meraviglioso condividere con altre persone che hanno la vostra stessa voglia di avventura, di scoperta, di nuove gioie. Vivendo tante emozioni con i vostri compagni di viaggio e nuovi amici, creerete legami profondi. E anche lo staff di bordo che sarà con voi ogni giorno diventerà la vostra “famiglia sul mare”. Ritrovarsi ogni sera insieme sarà un modo nuovo di sentirsi a casa in tutto il mondo.

1 of 4