Laghi incantati, montagne innevate, patrimoni storici e artistici nascosti in semplici viottoli e tanti animali, a cominciare dai pinguini: benvenuti nella Terra del Fuoco, la tappa più estrema della crociera di Costa Luminosa verso il Sud America, al via dal 6 gennaio 2022. Un viaggio magico che toccherà due località assolutamente imperdibili: Punta Arenas e Ushuaia.
Un Sud America spettacolare tra ghiacciai, laghi incontaminati, musei storici e una popolazione molto accogliente.

Natura affascinante e una cittadina pittoresca

Punta Arenas è davvero un picco gioiello, che si trova nel sud del Cile e vi colpirà per il suo centro storico, le casette colorate, dal tetto spiovente, ma soprattutto per il calore della gente. Uno dei luoghi più affascinanti è Plaza de Armas dove potrete ammirare la cattedrale. Per chi vuole apprezzare l’ambiente ed essere totalmente immerso nella natura non può mancare una passeggiata lungo l’avenida Costanera, da dove è possibile scrutare in lontananza la Terra del Fuoco. Da Punta Arenas si può raggiungere l’incantevole Isola Magdalena che ospita una nutrita colonia di pinguini di Magellano.

Passeggiate, sport estremi e musei storici

La tappa successiva vi porterà all’estremità meridionale dell’Argentina, quella che viene chiamata “la fine del mondo”. Ushuaia, delimitata dallo stretto di Magellano e dal Canale di Beagle, è un paradiso che fu scoperto proprio dall’esploratore Ferdinando Magellano. Si tratta di un luogo perfetto per chi ama la natura selvaggia e lo sport estremo, dallo sci al trekking fino ad arrivare all’arrampicata. È un posto ideale anche semplicemente per farsi abbracciare dai colori: l’azzurro dei laghi e dei monti innevati, il bianco dei ghiacciai, il verde screziato dei boschi.

Tante, poi, le attrazioni da visitare, a cominciare dal “Museo Fin del Mundo”, che conserva un amplissimo archivio delle vicende locali e regala spazi per rassegne temporanee. Un'altra struttura molto interessante è il museo Yamana dedicato ai nativi di questi luoghi, alle loro tradizioni e alla loro cultura millenaria.

Il fascino della Terra del Fuoco saprà scaldarvi e farvi apprezzare le diverse sfumature della natura. Scoprirete un Cile e un’Argentina ancora lontane dalla modernità e legate da abitudini e costumi ricchi di tradizioni.