Singapore è la città che più di ogni altra unisce la vivacità degli imponenti edifici moderni al fascino della tradizione dei luoghi storici.

Una bellissima città-Stato in cui gli antichi edifici coloniali si mescolano con grande armonia a bellissimi giardini curati nei minimi dettagli, con gli immensi grattacieli e l’architettura moderna confinati elegantemente in una zona della città.

 

Singapore: una vacanza senza pensieri

Se non sei mai intrapreso un viaggio in Oriente o in Asia in generale, non ti preoccupare. Singapore è una città assolutamente moderna in cui le condizioni sanitarie e idriche sono buone: non dovrai prendere alcun tipo di precauzione rispetto a cibo e acqua che non hai già nella tua routine quotidiana.

Non dovrai sottoporti ad alcuna vaccinazione: non ne sono previste né obbligatorie né opzionali, e potrai tranquillamente girare per le sue bellissime vie indisturbato, in quanto il tasso di criminalità è molto basso e non ci sono particolari avvertenze rispetto a quelle di un qualsiasi viaggio turistico. 

 

Cosa mangiare a Singapore

La cucina di Singapore rappresenta appieno la multietnicità del luogo: non esiste una vera e propria cucina locale. Qui potrai trovare, però, tantissime ricette che rispecchiano le tante influenze limitrofe della sua cultura: piatti cinesi, malesi, indiani e anche ristoranti di cucina internazionali di altissimo livello.

Uno dei luoghi “tipici” in cui vivere un’esperienza culinaria assolutamente fuori dal comune, è certamente il Makansutra Gluttons Bay, una sorta di mercato a cielo aperto, dove troverai tantissime postazioni di cucina differenti, ognuna delle quali specializzata in un piatto della tradizione asiatica.

Piatti che sono molto diversi da quelli che arrivano sulle nostre tavole, ma che rappresentano il vero spirito del luogo: come il riso fritto, saltato in padella, che troverai accompagnato da ogni genere di contorno. A Singapore ci sono tantissimi ristoranti, per tutti i gusti e le tasche, come anche bellissimi locali dotati di terrazze con una vista mozzafiato sulla città e sul suo fiume, per concederti un momento di relax e di assoluto piacere. 

Singapore cosa vedere durante la crociera

Visitare Singapore durante un viaggio in crociera ti permette di organizzare numerose escursioni già dalla partenza, in tutta sicurezza e soprattutto con puntualità, senza il rischio di perdere tempo prezioso in code, trasporti, prenotazioni.

Potrai cogliere l’essenza della città attraverso un tour panoramico che ti porterà da Chinatown al più antico tempio indù di Sri Mariamman, passando da Little India e dalla Moschea del Sultano. Oppure potrai salire a bordo di un pullman e scoprire la bellezza delle luci notturne di Singapore, attraversando il Benjamin Sheares Bridge, affiancando il famosissimo Hotel Marina Bay e fermandoti davanti al monumentale complesso dell’Esplenade, che avvolge i suoi due teatri in un guscio di vetro.

E a proposito di notte, se ti piace l’avventura, non puoi non fare il safari notturno al Night Safari Park, il primo parco safari al mondo per gli animali notturni: 35 ettari di fitta foresta in cui gli animali vivono liberamente in ampie riserve naturali recintate, dove grazie a un’illuminazione particolare potrai osservare da vicino più di 2.500 animali.

Parti con Costa Crociere