ESCURSIONE AL PAN DI ZUCCHERO E VISITA DEL GIARDINO BOTANICO DI RIO DE JANEIRO

  • Porto

    Rio de Janeiro

  • Livello di difficoltà

    Facile

  • Tipologia

    Giro turistico, Percorso naturalistico

  • Prezzo

    Adulti

    EUR77.0

  • Durata ore

    6.0

  • Codice escursione

    008E

Descrizione

Per chi desidera conoscere il lato più incontaminato e naturale di Rio de Janeiro, quest'escursione è l'ideale, poiché oltre a portare alla scoperta delle spiagge più belle della città, ci consente di salire sul monte Pan di Zucchero e di rifugiarci in un'oasi di serena bellezza tra flora e fauna locali: il Giardino Botanico.



Cosa vediamo
  • Parco di Flamengo
  • Spiaggia di Botafogo
  • Praia Vermelha
  • Pan di Zucchero
  • Collina di Urca
  • Spiagge di Copacabana e Ipanema
  • Giardino Botanico di Rio de Janeiro
  • Vegetazione e fauna tropicali


Cosa facciamo
  • Lasciamo il porto alle nostre spalle e attraversiamo il centro della città. Il tragitto ci offre l'opportunità di ammirare il Parco di Flamengo e la spiaggia di Botafogo, prima di raggiungere la Praia Vermelha nel quartiere di Urca.
  • Con la funicolare raggiungiamo il Pan di Zucchero, la montagna più nota di Rio de Janeiro, e forse tra le più famose al mondo, per la sua bellezza e per la vista magnifica che offre ai suoi visitatori.
  • La nostra salita in funicolare si suddivide in due tratti: dopo il primo raggiungiamo la collina di Urca, ricca di giardini e balconi panoramici; dopo il secondo si apre davanti ai nostri occhi una vista spettacolare della città, sulle spiagge, la Baia di Guanabara, e la Montagna del Corcovado all'orizzonte.
  • Dopo aver ammirato questo panorama mozzafiato, il nostro tour non è ancora concluso: torniamo al pullman e continuiamo costeggiando le spiagge di Copacabana e Ipanema per proseguire con la visita del Giardino Botanico.
  • Il Giardino Botanico di Rio de Janeiro giace tra la Foresta di Tijuca e la Laguna Rodrigo de Freitas. Aperto nel 1808 come frutteto reale, oggi ospita rappresenta un riferimento mondiale per la vegetazione e la fauna tropicali. Immerso nella frenesia della città, questo luogo è una autentica oasi di serena bellezza dove i canti degli uccelli si intrecciano allo scroscio delle cascate e al lieve crepitio dei bambù. Assistiti da guide esperte, viviamo l'esperienza indimenticabile di passeggiare per i suoi viali, ammiriamo le palme imperiali, gli alberi di mango e le ninfee del genere Vittoria. Lasciamoci affascinare dal roseto, le piante carnivore, le orchidee e le bromelie e andiamo alla scoperta delle 140 specie di uccelli, molti dei quali addomesticati e che possono pertanto essere osservati agevolmente, come parrocchetti, tucani, guan delle alture e ralli dal petto ardesia. Tra le altre specie faunistiche che vivono nel parco troviamo le scimmie urlatrici e le marmosette con le orecchie a ciuffo.
  • Terminata questa splendida giornata, facciamo ritorno al porto in pullman.