BARCINO: LA CITTA ROMANA NASCOSTA

  • Porto

    Barcellona

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Culturale

  • Prezzo

    Adulti

    USD21.0

  • Durata ore

    4.0

  • Codice escursione

    009B

Descrizione

Compiamo un autentico viaggio indietro nel tempo per scoprire le vestigia dell'antica città romana di Barcino, nucleo originario della moderna Barcellona, che ancora oggi sopravvivono inglobate in edifici e complessi architettonici successivi.



Cosa vediamo
  • Barrio Gótico
  • Plaça Nova
  • Via Laietana
  • Museo de Historia de Barcelona
  • Complesso sotterraneo di Plaça del Rei


Cosa facciamo
  • Accompagnati dalla nostra guida, iniziamo la nostra passeggiata sulle tracce di Barcino, il nucleo romano da cui è sorta l'odierna Barcellona, e nel lento incedere del nostro cammino scopriamo numerose vestigia che ci portano indietro nel tempo di oltre due millenni.
  • Ci addentriamo nel dedalo di stradine che compongono il Barrio Gótico, centro della vita politica e religiosa in epoca medioevale, ancora oggi urbanisticamente organizzato secondo la classica struttura romana del cardo e del decumano.
  • In Plaça Nova, le vestigia romane erompono dalle architetture successive. Qui si ergono ancora le torri semicircolari che affiancavano la porta decumana, tratti delle mura di difesa della città e l'arcata di un acquedotto.
  • Fra colonne di templi e resti di mura che occhieggiano qua e là, inglobati quasi casualmente in edifici più moderni, percorriamo la Via Laietana, che prende il nome dal primo popolo iberico insediatosi in questa regione. Realizzata all'inizio del XX secolo, ha il merito di avere valorizzato il patrimonio architettonico delle mura romane.
  • Tappa obbligata del nostro viaggio alla scoperta delle vestigia romane è il Museo de Historia de Barcelona o MUHBA, che conserva ed espone un ricco patrimonio storico legato alla città di Barcellona, dalle origini in epoca romana fino ai giorni nostri.
  • Culmine della visita è il complesso sotterraneo di Plaça del Rei, dove possiamo ammirare i resti di un intero quartiere della città romana di Barcino, con i suoi stretti passaggi, che si estende per oltre 4000 metri quadrati.

Cosa c'è da sapere
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.