ALLA SCOPERTA DI MARSIGLIA E DEI SUOI SAPORI

  • Porto

    Marsiglia

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Culturale, Gourmet Tours, Degustazione

  • Prezzo

    Adulti

    USD39.0

  • Durata ore

    4.0

  • Codice escursione

    00GN

Descrizione

Alla scoperta dell'anima più vera di Marsiglia, città multietnica e vivace dalle grandi radici storiche, dove si respirano i sapori e gli odori della cultura mediterranea.



Cosa vediamo
  • Chiesa di Saint-Laurent, vista sul Vieux Port
  • Cattedrale Maggiore ed Esplanade
  • Complesso museale
  • Quartiere “Le Panier”, cortile e loggia della “Vieille Charité”


Cosa facciamo
  • Iniziamo il nostro tour alla scoperta di Marsiglia, partendo dal porto con il bus navetta per raggiungere la chiesa di Saint-Laurent. Dalla piazzetta antistante la chiesa si ha una bella panoramica sul Vecchio Porto e sulle colline che circondano la città.
  • Da qui scendiamo a piedi in direzione della Cattedrale Maggiore in stile neobizantino, che visitiamo dall'esterno e poco più avanti facciamo una sosta nella nuova zona chiamata Esplanade, costruita recentemente in occasione dell'evento “Marsiglia Capitale della Cultura 2013”.
  • Ci spostiamo quindi verso il nuovo complesso museale composto da ben tre edifici: il “Regardes de Provence”, la “Ville Méditerranée” e il “MuCEM” cioè il Museo delle Civiltà d'Europa e del Mediterraneo. Per ogni edificio la nostra guida ci fornisce alcune spiegazioni dall'esterno.
  • Da qui riprendiamo la nostra passeggiata entrando nel quartiere “Le Panier”, il centro storico della città, caratterizzato da botteghe artigianali e caffè colorati e vivaci.
  • Prima di addentrarci nelle strette vie del centro, visitiamo il cortile e la loggia della “Vieille Charité”, costruita nel 1640 per accogliere i mendicanti e oggi centro culturale e sede di mostre temporanee. Ci concediamo quindi una sosta per assaggiare la famosa “panissa”, preparata con semplici ingredienti della cucina contadina: farina di ceci, acqua e sale.
  • Scendiamo nuovamente al Vecchio Porto, dove possiamo rientrare subito a bordo della nave o approfittare ancora di qualche ora libera in centro.

Cosa c'è da sapere

I posti a disposizione sono limitati, si consiglia, quindi, di prenotare per tempo. Sono raccomandate scarpe comode da passeggio. L'ordine dei luoghi da visitare può variare.