TRADIZIONE BUDDISTA E MERCATI DI NEW KOWLOON

  • Porto

    Hong Kong

  • Livello di difficoltà

    Facile

  • Tipologia

    Culturale

  • Prezzo

    Adulti

    EUR49.0

  • Durata ore

    4.5

  • Codice escursione

    00LC

Descrizione

Con questa escursione ci immergiamo nelle strade di New Kowloon, dove i ritmi frenetici di Hong Kong cedono il passo ad atmosfere più rilassate. Dopo la visita di un monastero buddista, siamo nella disposizione d'animo giusta per ammirare i profumi, i colori e tutte le curiosità di tre mercati fra i più interessanti della piccola città-stato, alla scoperta delle tradizioni e dei riti della popolazione locale.



Cosa vediamo
  • New Kowloon
  • Museo di Chi Lin Nunnery
  • Mercato dei fiori
  • Mercato della giada
  • Mercato umido


Cosa facciamo
  • Scendendo dalla nave troviamo ad accoglierci un comodo pullman che ci conduce al Chi Lin Nunnery, un complesso monastico buddista, aperto come museo, che comprende oltre al monastero, le sale del tempio dedicato a Buddha, i giardini cinesi e persino un ristorante vegetariano e un ostello per ospitare i visitatori.
  • Innumerevoli statue in oro, pietra, argilla e legno si possono ammirare nelle sale del tempio. L'intera costruzione si basa sull'architettura tradizionale cinese risalente alla dinastia Tang che non utilizza chiodi per fissare le travi in legno, bensì dei sistemi speciali di incastro.
  • Cambiando scenario, facciamo la nostra sosta seguente al variopinto Flower Market (mercato dei fiori) nel cuore di Hong Kong. Una piccola oasi di profumi inebrianti in mezzo ai fitti grattacieli della città, dove possiamo trovare, oltre a piante e fiori, anche una vasta gamma di accessori utili come cestini, porta piante, composizioni di fiori secchi.
  • Qui troviamo le famose Piante della Buona Fortuna come il Lucky Bamboo e altre originali composizioni floreali che fanno parte dell'antica tradizione cinese.
  • Proseguiamo il nostro tour visitando un altro famosissimo mercato, il Jade Market (mercato della giada). A Hong Kong, la giada viene considerata un simbolo di ricchezza. Gli svariati e artistici accessori fatti con questa pietra vengono indossati sia in occasione di festività e di cerimonie solenni che per tenere lontani gli spiriti maligni.
  • Il mercato offre diverse qualità di questa pregevole pietra, nelle sue svariate colorazioni e in diverse fogge, ognuna delle quali ha un diverso significato, come il cervo (ricchezza), la tigre (buona fortuna), il drago (potere).
  • Non torniamo alla nave senza aver fatto prima una puntata ad un ultimo mercato tra i tanti che caratterizzano la brulicante attività di questa straordinaria città. In questo luogo vivace, denominato mercato umido, frequentato giornalmente dai residenti ma anche dai turisti, possiamo trovare articoli di ogni genere.

Cosa c'è da sapere
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
  • Si raccomanda di non acquistare esemplari costosi di pietre di giada senza la presenza e la consulenza di un esperto di fiducia.