TOUR DI SANTA LUCIA FRA STORIA, CULTURA E NATURA

  • Porto

    St. Lucia

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Giro turistico, Balneare, Drink incluso

  • Prezzo

    Adulti

    EUR50.95

  • Durata ore

    4.0

  • Codice escursione

    00RD

Descrizione

Una piacevolissima escursione alla scoperta della storia, della cultura e della natura di Santa Lucia, per immergerci completamente nell'atmosfera vivace e cordiale tipica di questa isola caraibica e scoprire luoghi incontaminati e angoli di paradiso di rara bellezza.



Cosa vediamo
  • Castries, Morne Fortune
  • Caribelle Batik e negozio di souvenir
  • Old Victoria Road (campi di banane e scenari mozzafiato), villaggi di Ti-Rocher, Babonneau, Paix Bouche, Balata
  • “Lushan Country Life”: passeggiata tra alberi di frutti tropicali, cespugli, viti e piante floreali, farfalle e uccelli
  • Pigeon Island: riserva naturale, resti e rovine di antiche battaglie, vista su Rodney Bay
  • Reduit Beach


Cosa facciamo
  • Partiamo dal porto e ci immergiamo nel cuore della capitale Castries, fondata dai francesi nel 1650. La città, che prende il nome da Charles Eugène Gabriel de la Croix, Marchese di Castries, è stata distrutta da vari incendi nel corso dei secoli e poi ricostruita in modo radicale dopo il 1948. Oggi è una tipica città caraibica protetta, da una parte, dalla sua baia e, dall'altra, dalle fortificazioni, oggi edifici civili.
  • Ci dirigiamo quindi verso Morne Fortune, attraversando una strada ventosa ma pittoresca. Le aree residenziali immerse nel verde più lussureggiante creano quell'autentica atmosfera tipica dei tropici. Prima fermata: panorama di Morne Fortune. Da questo punto panoramico è possibile osservare il porto e la città di Castries in tutta la sua bellezza e, nelle giornate più limpide e soleggiate, persino la costa di Martinica. Proseguiamo quindi la nostra escursione alla volta di Caribelle Batik. Seconda fermata: Caribelle Batik.
  • Situata a poca distanza da Castries, questa casa vittoriana di quattro piani, che secondo una credenza popolare sarebbe abitata da fantasmi, è il luogo di produzione del cotone West Indian Sea Island e qui è possibile osservare l'affascinante tecnica batik di decorazione dei tessuti. Abbiamo anche del tempo per dare un'occhiata al negozio di souvenir e comprare oggetti tipici da portare con noi al ritorno a casa.
  • Proseguiamo la nostra escursione lungo la Old Victoria Road, circondati da campi di banane e scenari mozzafiato, attraversando incantevoli villaggi, tra cui Ti-Rocher, Babonneau, Paix Bouche, Balata, dove possiamo osservare da vicino il cuore della vita rurale dell'isola. Terza fermata: “Lushan Country Life”.
  • Proseguiamo il nostro tour con una piacevole passeggiata alla scoperta di luoghi incontaminati e angoli di paradiso di rara bellezza, immergendoci nell'armonia della vegetazione tipica dell'isola, tra alberi di frutti tropicali, cespugli, viti e piante floreali, ma anche ammirando la fauna locale, tra cui farfalle, insetti e numerosi uccelli, che con i loro canti allietano la nostra escursione. Al termine della passeggiata, ci viene offerto un rinfresco. Quarta fermata: Pigeon Island.
  • Ci dirigeremo quindi verso la parte settentrionale dell'isola, per raggiungere la riserva naturale di Pigeon Island. A dispetto del nome, non si tratta di un'isola ma di una piccola penisola (di 16 ettari) che si protende sul mare dalla costa nord-occidentale di St. Lucia. Un tempo fu un nascondiglio per i pirati e un insediamento dei Caribe, mentre oggi è possibile osservare i resti e le rovine di antiche battaglie. Ci concediamo quindi una passeggiata lungo i percorsi che si snodano nella tranquillità di un ambiente molto ben conservato, senza lasciarci sfuggire le splendide viste su Rodney Bay (zona turistica per eccellenza e punto di riferimento per ristoranti e vita notturna, la baia ospita la più importante e omonima marina internazionale di St. Lucia). Quinta fermata: Reduit Beach.
  • Prima di concludere l'escursione, possiamo decidere di fare una nuotata nelle acque cristalline del Mar dei Caraibi e rilassarci sulla splendida Reduit Beach, una lunga spiaggia attrezzata, nella zona degli alberghi di Rodney Bay, con acque calme e trasparenti e perfetta per sport nautici.

Cosa c'è da sapere

I posti a disposizione sono limitati, si consiglia, quindi, di prenotare per tempo. Si prega di non dimenticare costume da bago, telo da mare, protezione solare e occhiali da sole.