ALLA SCOPERTA DELLA STORIA DI AVALDSNES, CON VISITA A UNA FATTORIA VICHINGA

  • Porto

    Haugesund

  • Livello di difficoltà

    Facile

  • Tipologia

    non disponibile

  • Prezzo

    Adulti

    EUR85.0

  • Durata ore

    3.5

  • Codice escursione

    00HT

Descrizione

Un viaggio nella storia della Norvegia tra chiese, fattorie vichinghe e leggende: vediamo e proviamo la vita dei vichinghi, dalla loro routine quotidiana alle celebrazioni al lavoro inclusi agricoltura, pesca, artigianato, commercio, arte e cultura.



Cosa vediamo

Isola di Karmøy, centro di Haugesund e ponte di Karmsund

Avaldsnes, chiesa di Sant'Olav

Centro Nordvegen Historiesenter

Fattoria vichinga ricostruita e reperti archeologici



Cosa facciamo

Questa escursione sull'isola di Karmøy, nei pressi di Haugesund, ci porta in un vero e proprio viaggio nella storia della Norvegia.

Dopo un breve giro nel centro di Haugesund, a bordo del nostro pullman attraversiamo il ponte di Karmsund, lungo ben 691 metri, diretti ad Avaldsnes.

Di particolare interesse è la chiesa di Sant'Olav, che da circa 750 anni saluta le imbarcazioni di passaggio nello stretto di Karmsund ed è ormai diventata un vera e propria icona locale. Venne eretta da re Haakon Haakonsson ad autorizzare, nel 1250, la costruzione di questo edificio sacro, che si trova a poca distanza dalla Fattoria vichinga di Avaldsnes, dove visse il re Harald Hårfagre (Harald Bellachioma).

Tanta storia e anche qualche leggenda: la chiesa è famosa per la sua guglia adiacente, soprannominata Ago della Vergine, alta ben 7,2 metri e inclinata verso il muro. Secondo una leggenda,


Cosa c'è da sapere

L'itinerario potrebbe subire variazioni.

Gli orari di partenza saranno stabiliti dall'operatore locale e comunicati alla nave il giorno prima dell'escursione in base ai diversi gruppi linguistici. Gli orari saranno inderogabili e non sarà pertanto possibile effettuare alcun cambio.