VISITA DI SUZHOU, LA "VENEZIA D'ORIENTE" (termina in aeroporto)

  • Porto

    Shanghai

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Giro turistico, Percorso naturalistico, Culturale, Pasto incluso

  • Prezzo

    Adulti

    EUR129.0

  • Durata ore

    4.5

  • Codice escursione

    00ON

Descrizione

Un'escursione dalle mille suggestioni in una delle città più importanti e interessanti della Via della Seta, decantata nel Milione anche da Marco Polo e proprio dal grande viaggiatore soprannominata la Venezia d’Oriente.



Cosa vediamo
  • Giardino dell'Umile Amministratore
  • Pranzo
  • Stabilimento di filature della seta
  • Giro in battello sul Gran Canale


Cosa facciamo
  • Diamo inizio alla nostra visita della città di Suzhou, recandoci al Giardino dell'Umile Amministratore, che copre un'area di cinque ettari ed è uno degli esempi più eccellenti del tradizionale giardino cinese.
  • All'interno del giardino, realizzato a inizio XVI secolo, sotto la dinastia dei Ming, ci immergiamo in un'atmosfera magica, impregnata del dolce profumo dei fiori di loto, e ammiriamo la sapiente disposizione di pagode, padiglioni, ponticelli, canali, laghetti e isolette artificiali che nel 1997 hanno spinto l'UNESCO a dichiarare questo luogo Patrimonio dell'Umanità.
  • Conclusa la corroborante passeggiata in mezzo al verde ci fermiamo per una piacevole e gustosa pausa pranzo.
  • Dopo esserci rifocillati ripartiamo alla volta di uno stabilimento di filatura della seta, dove abbiamo l'opportunità di conoscere l'elaborato e interessante processo necessario per produrre la rinomata e delicatissima seta cinese.
  • Dal momento che ci troviamo nella Venezia d'Oriente, non possiamo farci mancare un giro in battello sul Gran Canale, il fiume artificiale più lungo del mondo che collega Pechino a Zhejiang. Anche questa grandiosa opera di ingegneria, con i suoi 1.794 chilometri, è stata dichiarata nel 2014 Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. Concluso il giro in battello raggiungiamo l'aeroporto.

Cosa c'è da sapere
  • L’escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.
  • L'itinerario potrebbe subire variazioni.
  • Non dimenticare cappello, occhiali da sole e una bottiglia d'acqua.
  • Guide in lingua italiana disponibili in numero limitato; qualora non fossero disponibili, l'escursione sarà condotta in lingua inglese.
  • L'escursione è riservata agli ospiti sbarcanti con volo dall'aeroporto di Shanghai Pudong in partenza dopo le ore 23.00.