NEL CUORE DELLA CAMARGUE

  • Porto

    Marsiglia

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Giro turistico, Percorso naturalistico, Culturale, Pasto non incluso

  • Prezzo

    Adulti

    EUR70.0

  • Durata ore

    7.0

  • Codice escursione

    00QA

Descrizione

Ci inoltriamo nella regione della Camargue, così selvaggia e suggestiva, visitiamo un parco ornitologico per scoprire da vicino la flora e la fauna di questa porzione di terra ai confini del mare e visitiamo la graziosa Saintes-Maries-de-la-Mer per una pausa all'insegna dello shopping e del relax.



Cosa vediamo
  • Tour della Camargue
  • Parc Ornithologique du Pont de Gau
  • Visita guidata a piedi del parco
  • Saintes-Maries-de-la-Mer: visita in libertà


Cosa facciamo
  • Lasciamo Marsiglia e ci inoltriamo negli spettacolari territori della Camargue, in un susseguirsi di paludi, stagni e risaie, dove la natura domina ancora selvaggia e incontaminata.
  • Durante il tragitto, ci lasciamo rapire dagli incantevoli panorami e potremmo avere la fortuna di scorgere i famosi cavalli bianchi che vivono allo stato brado, o imponenti tori indomiti che pascolano nella brughiera.
  • Di fermiamo all'imperdibile Parc Ornithologique du Pont de Gau, che unisce i piaceri della passeggiata alla scoperta della maggior parte delle specie di uccelli che vivono o transitano nella regione, tra cui l'aggraziato fenicottero, un tempo sull'orlo dell'estinzione, e ancora aironi, garzette e cicogne.
  • Attraverso sentieri, passerelle sopraelevate e camminamenti strategici, ci godiamo una visita guidata a piedi all'interno del parco, che si estende per 60 ettari di natura incontaminata, dove flora e fauna vivono in armonia nei loro habitat naturali.
  • Al termine della visita, lasciamo il parco e raggiungiamo il capoluogo della Camargue, Saintes-Maries-de-la-Mer, un piccolo villaggio di pescatori con le case bianche, dove regna un'atmosfera suggestiva e rilassata.
  • Qui abbiamo del tempo a disposizione per esplorare il centro in libertà. Possiamo curiosare nei negozi, approfittare della pausa per gustare le specialità culinarie della Camargue o visitare i monumenti del borgo, per poi fare ritorno alla nave.

Cosa c'è da sapere

0