ESCURSIONE NELLA COSTA ATLANTICA: RIVIVIAMO SAINT VINCENT E LA SUA STORIA

  • Porto

    Kingstown

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Giro turistico, Percorso naturalistico, Drink incluso

  • Prezzo

    Adulti

    EUR35.0

  • Durata ore

    4.5

  • Codice escursione

    00S3

Descrizione

La costa atlantica di Saint Vincent ci racconta l'epoca del dominio britannico sul paese: dai tunnel costruiti dai 18.000 schiavi africani, all'antica capitale Calliaqua, esploriamo un passato che sembra rivivere sotto i nostri occhi.



Cosa vediamo
  • Saint Vincent: Byera Tunnel e Black Point Tunnel
  • L'antica capitale Calliaqua


Cosa facciamo
  • Percorriamo la strada lungo la costa atlantica di Saint Vincent e Grenadine, circondati da un panorama mozzafiato.
  • L'autostrada che costeggia il versante atlantico passa attraverso piantagioni di banane, palme da cocco e marante.
  • Il percorso attraversa il Byera Tunnel, costruito nel 1813 per consentire l'accesso e l'insediamento nelle terre dei Caribe.
  • Nel XIX secolo, Georgetown vantava la presenza dell'ultima fabbrica di zucchero funzionante del paese: fu chiusa nel 1962, successivamente riaperta e chiusa nuovamente nel 1984.
  • Esploriamo Georgetown, la città dello zucchero, in cui vivevano molte famiglie inglesi, prima di dirigerci verso il Black Point Tunnel, costruito nel 1815 principalmente per il trasporto dello zucchero destinato all'esportazione.
  • Considerate le conoscenze di quei tempi, il Tunnel è una vera e propria opera ingegneristica di alto livello. Una passeggiata sotto la costruzione ci porta indietro nel tempo, a un'epoca in cui il governo britannico impose all'isola un dominio incontrastato importando ben 18.000 schiavi, principali artefici della costruzione delle due opere.
  • Visitiamo il tunnel, camminiamo sulla spiaggia di sabbia nera, per goderci poi un rinfresco con bevande e frutti tropicali.
  • L'attraversamento del tunnel è un'esperienza affascinante.
  • Al suo interno scorrono rivoli d'acqua con pietre emergenti, su cui raccomandiamo di camminare per non bagnarsi.
  • Al ritorno attraversiamo il paese di Calliaqua, l'antica capitale di Saint Vincent, dove vediamo anche Fort Duvernette, (costruito intorno al 1800 per proteggere Calliaqua), Young Island, una delle isole delle più eleganti e esclusive dell'area, e “Restaurant Row”, concludendo in bellezza con un'altra vista mozzafiato del porto, della città e delle montagne intorno a Kingstown.

Cosa c'è da sapere

Guide in lingua italiana non disponibili; l'escursione verrà guidata in lingua inglese. I posti a disposizione sono limitati, si consiglia, quindi, di prenotare per tempo.